Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. In tale caso si prega però di volerne gentilmente citare la fonte.
Grazie.

domenica 7 marzo 2021

La Madonna Pellegrina a Montebuglio

COME ERAVAMO


La famiglia del compianto ex sindaco Dematteis, che fu valente fotografo dilettante e documentarista dei piccoli e grandi eventi casalesi, ha messo a disposizione della biblioteca comunale Ca dij Libär dlä Cort Cèrä una gran parte del materiale che Italo aveva realizzato durante la sua lunga e attivissima carriera. Vi si trovano documenti preziosi che riguardano la vita della comunità dagli ultimi anni ’40 in avanti e i volontari della biblioteca e del museo etnografico si sono messi subito al lavoro per digitalizzarli, classificarli e metterli in seguito a disposizione di appassionati e studiosi.

Approfittiamo dell’occasione per anticipare qualche ‘chicca’. Nell’immagine che pubblichiamo compare la comunità parrocchiale di San Tommaso Apostolo in Montebuglio, ripresa nel giorno – siamo nella primavera del 1948 - in cui in paese arrivò l’effige della Madonna Pellegrina che in quegli anni, dal 1947 al 1952, veniva portata dai padri Gesuiti in tutte le parrocchie italiane in segno di ringraziamento per la guerra mondiale da poco terminata e per rafforzare la coesione delle comunità stesse.


 

Nessun commento: