Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. Chi le volesse utilizzare è pregato però di volerne gentilmente citare la fonte. Grazie. Questo sito viene aggiornato di frequente. Chi volesse esserne tenuto al corrente si può inscrivere all'apposito canale Telegram e/o gruppo Watsapp segnalando il proprio nominativo e recapito telefonico mobile all'indirizzo email massimombonini@gmail.com. Gli aggiornamenti vengono anche segnalati in Facebook alla pagina Casale Corte Cerro e al profilo Massimo M. Bonini.

mercoledì 21 febbraio 2024

Gabriele Falcioni è il primo candidato alla carica di nuovo Sindaco

 

Pizzi, Falcioni, Piana, Iervasi e Mitidieri

Le consultazioni elettorali sono state fissate per il prossimo 9 giugno e a Casale si eleggeranno il nuovo Sindaco e i nuovi Consiglieri comunali

Il gruppo Insieme per Casale - vicino alle posizioni del centro sinistra nazionale e che da vent’anni amministra il comune – esce allo scoperto mantenendo il suo simbolo storico e candidando alla carica di sindaco Gabriele Falcioni, attuale assessore ai Lavori pubblici, Viabilità, Polizia municipale, Arredo urbano, Sport, Demanio e Patrimonio.

Il Sindaco uscente, Claudio Pizzi – presente in Consiglio dal 1995 e primo cittadino dal 2004 al 2014 e ancora dal 2019 ad oggi – sarà comunque candidato consigliere e, in caso di nuovo successo della lista, potrebbe tornare a ricoprire un incarico nella Giunta municipale.

L’annuncio ufficiale è avvenuto nel corso della conferenza stampa convocata il 21 febbraio presso il circolo Arci Rio Grande di Ramate. Oltre a Falcioni e Pizzi erano presenti l’attuale assessore alla Cultura, Irene Piana, Alberto Iervasi e Antonio Mididieri. Tutti e tre hanno annunciato la propria candidatura nella lista che sta andando a costituirsi.

Nessuna certezza invece dallo schieramento opposto, dal quale ci si aspetta però una riconferma di Fabrizia Maggiola, attuale capogruppo di minoranza, quale candidata sindaca.


Scambio di figurine in biblioteca


 

lunedì 19 febbraio 2024

domenica 18 febbraio 2024

Notizie casalesi - 18 febbraio 2024

 

CARNEVALE CASALESE

Erano anni che a Casale centro non si vedeva più il Carnevale, tranne la tradizionale iniziativa della polenta e salamini della Società Operaia.

L’iniziativa è partita da un gruppo di genitori di bambini delle scuole elementari che si è riunito intorno all’Oratorio, sotto la spinta e la regia dell’infaticabile maestra Paola Melloni, ma ciò che ha reso speciale l’iniziativa è stato il lavoro di preparazione, svolto da giovanissimi, giovani, straordinari genitori, senior e dal nostro don Massimo.

Ognuno ha fatto la sua parte e soprattutto si è formato un gruppo affiatato con lo scopo di realizzare qualcosa di bello per i nostri bambini, ma anche per i grandi; l’auspicio è che questo gruppo continui a crescere e a funzionare intorno al nostro oratorio e a farsi promotore di nuove iniziative a favore della Comunità.

Il soggetto di questo primo anno è stato ispirato dagli ‘emoji’, quelle serie di faccine e simboli che tutti usiamo sui nostri telefonini. I costumi dei bambini, belli e curati riportavano molti di quei simboli mentre quelli dei ‘grandi’ riproducevano gli smartphone.

La sfilata, coloratissima, rumorosa e numerosa, poiché alle maschere si è aggiunta una piccola folla di Casalesi, in tutto oltre le 150 persone, è partita dall’oratorio, e si è snodata per le vie del centro fino alle scuole del Motto per poi ritornare al punto di partenza. In testa i Reali Casalesi – re Cerro e la regina Minarola - nei loro costumi d’epoca, il parroco, mascherato con la tonaca era irriconoscibile, poi via via le maschere, mamme con bambini e carrozzelle, giovani ed anziani. Tutti lanciavano coriandoli e stelle filanti con tanta gioia.

Al rientro in oratorio è stata distribuita la merenda con i prodotti offerti dalla scuola Panificatori di Gravellona, dalla Pro Loco e dal panificio Fenaroli.

E’ stato uno spettacolo che raramente si è visto a Casale negli ultimi anni e che ha unito veramente tutti!

Un grazie immenso a tutti con l’augurio di proseguire con questo entusiasmo.

 



MANUTENZIONE DEI CORSI D’ACQUA

Il gruppo comunale di Protezione Civile, su invito dell’Amministrazione comunale, ha organizzato sabato 17 febbraio una mattinata dedicata al volontariato civico con lo scopo di procedere alla pulizia e manutenzione del verde nel corso del rio Grande, in frazione Ramate.

Sarebbe stata un’ottima occasione – soprattutto per coloro che nei mesi scorsi hanno ripetutamente protestato per la presunta mancanza di cura sui corsi d’acqua – per dimostrare concretamente il proprio attaccamento al territorio. Ma…

 


SOLIDARIETA’ PER I BIMBI CAMBOGIANI

Un gruppo di appassionati ciclisti – egregiamente coordinati da Angela Poletti e Davide Ciocca – hanno organizzato venerdì 16 febbraio una cena benefica presso il ristorante La Cooperativa di Casale centro. Scopo della serata era quello di sostenere il progetto per la realizzazione di un asilo per i bambini cambogiani proposto da Cambodian Children’s Fund e presentato per l’occasione dal loro volontario locale di riferimento, il verbanese Mauro Bonfanti.

Svariate decine sono stati i partecipanti e il provento netto della serata assomma a 1500 euro.

 

FESTA PATRONALE DI SAN GIORGIO

E’ aperta la raccolta di oggetti da destinare a premi per la pesca di beneficenza. I doni, purché in buono stato, possono essere consegnati al parroco.

 

INIZIATIVE DI QUARESIMA

La Caritas interparrocchiale lancia una Colletta Alimentare straordinaria. Per l’intero periodo della Quaresima i casalesi sono invitati a fornire generi non deperibili consegnandoli ai punti di raccolta organizzati presso le chiese parrocchiali.

La Via Crucis verrà meditata ogni venerdì di Quaresima, alternativamente presso le chiese di Casale e di Ramate.

 

GRAZIE

Durante le celebrazioni per la festa della Vergine di Lourdes, svoltesi a Ramate lo scorso fine settimana, si sono potute raccogliere offerte per quasi 500 euro. Andranno a sostenere le opere parrocchiali.

La vendita benefica di primule recentemente effettuata dal Centro Aiuto Vita di Verbania a Casale e Montebuglio ha permesso di raccogliere offerte per 230 euro.

Si ringraziano sentitamente tutti coloro che in qualunque modo hanno contribuito alla buona riuscita delle iniziative.

 

LIETI EVENTI

I migliori auguri al concittadino Priamo Fantoni, memoria vivente della comunità casalese, che ha recentemente raggiunto l’invidiabile traguardo dei 95 anni.

 


LUTTI

Sono scomparsi Mario Mezzadonna, 78 anni, di Casale centro, Francesco Mora, 43 anni, della Cereda e Graziella Varallo Caramelli, 85 anni, di Ramate. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

sabato 17 febbraio 2024

Domeniche a Teatro

DOMENICHE A TEATRO - Rassegna di teatro per famiglie
CHE FINE HA FATTO GRETEL?
25 FEBBRAIO 2024
CASALE C.C. - CENTRO CULTURALE “IL CERRO” (RAMATE)
alle 16:30
CHE FINE HA FATTO GRETEL?
Una storia di musica e dolcetti stregati
Compagnia: Compagnia Il Melarancio / Teatro Potlach
testo e regia di: Gimmi Basilotta
con: Isacco Basilotta, Nathalie Mentha
Hansel e Gretel sono diventati grandi: Hansel è un talentuoso musicista e Gretel viaggia di continuo a scoprire il mondo; sono lontani, ma si tengono legati grazie al telefonino. Oggi Hansel deve partire per un’importante audizione, attende il taxi, che pare non voler arrivare e così decide di raggiungere l’aeroporto a piedi. Ma, per sua distrazione o per uno scherzo del destino, come già gli era successo quando era bambino, si ritrova in un bosco molto simile a quello in cui il padre e la matrigna lo avevano abbandonato, insieme alla sorella!
Per tutti a partire dai 6 anni
Prenotazione consigliata seguendo il link:
Costo: 5€ - PER GRUPPI DALLE 4 PERSONE 4€



domenica 11 febbraio 2024

Notizie casalesi - 11 febbraio 2024

 INAUGURAZIONE DEL CENTRO STORICO RIMESSO A NUOVO

L’Amministrazione comunale invita la popolazione a partecipare all’inaugurazione del centro storico del capoluogo, al termine dei lavori per la nuova pavimentazione.

Domenica 25 febbraio, dalle 9 alle 10, una breve passeggiata dal municipio a piazza Barbero consentirà di ricordare la ‘Casale dei tempi andati’ sotto la guida del barbä Bonìn. Alle 11 la cerimonia ufficiale in piazza della Chiesa, con l’allocuzione delle autorità; presterà servizio il Gruppo Musicale Pietro Mascagni della SOMS di Casale Corte Cerro.

Per l’occasione la Messa nella chiesa di San Giorgio verrà celebrata alle 10 anziché alle 11,15.

 

LAVORI STRADALI

Proseguono i lavori effettuati per conto di Enel-distribuzione nelle frazioni della Cereda e di Ramate. Prossimamente saranno interessate agli scavi le vie Gramsci, Capitano Beltrami, Ceretti e Gabbio.

Nel mese di marzo si procederà poi alle asfaltature definitive lungo tutte le vie interessate dagli scavi degli scorsi mesi, riportando alla normalità e in perfetto stato, il piano viario comunale.

 

MANUTENZIONE DEI CORSI D’ACQUA

L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con il gruppo comunale di Protezione Civile, organizza per sabato 17 febbraio una mattinata dedicata al volontariato civico aperta a chiunque abbia voglia dare il proprio contributo. A partire dalle 8.30, con ritrovo presso il piazzale del centro polifunzionale Il Cerro, i volontari si dedicheranno alla pulizia e manutenzione del verde nel corso del rio Grande, in frazione Ramate. Un’ottima occasione - per tutti coloro che nei mesi scorsi hanno ripetutamente protestato per la presunta mancanza di cura sui corsi d’acqua – di dimostrare concretamente il loro attaccamento al territorio. Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Tecnico comunale.

Nel frattempo sono terminati, secondo la tempistica prestabilita, i lavori di riqualificazione e prevenzione del rischio idrogeologico lungo il rio delle Quare, nelle frazioni Pramore e Ramate. L’intervento era stato deciso dall'Amministrazione a prosecuzione del programma poliennale di investimenti che vanno a garantire la messa in sicurezza del territorio. E’ stato ricostruito il muro d'argine, eseguito il disalveo e la conseguente ripavimentazione del rio nella porzione di territorio compresa tra la via Pramore e la via Crusinallo.

 

RITORNO ALLA BASE

Ha avuto un bel successo l’iniziativa del circolo Arci Concordia di Montebuglio di riunire a pranzo nuovi e vecchi abitanti della frazione, ‘pensionati e non’. La frazione più alta, e più ‘atipica’ del comune di Casale, territorio autonomo fino al 1869, ha visto durante gli ultimi decenni l’arrivo di molte nuove famiglie a sostituire progressivamente gli antichi nuclei, i cui discendenti non perdono però l’occasione di ritornare al ‘borgo natio’ ad ogni nuova, propizia occasione. Segno dei tempi…

 

 

INIZIATIVE DI QUARESIMA

Dopo la cerimonia dell’imposizione dele ceneri di mercoledì 14 febbraio, durante la quale sono stati presentati alla comunità i ragazzi che riceveranno la Cresima al termine dell’anno catechistico in corso, riprende la celebrazione della Via Crucis, ogni venerdì di Quaresima. Primo appuntamento venerdì 16 febbraio, alle 17,30 presso la chiesa di Ramate; seguirà la Messa.

 

GRAZIE

Durante le celebrazioni per la festa di sant’Apollonia, svoltasi a Ramate lo scorso 4 febbraio, si sono potute raccogliere offerte per quasi 200 euro mediante l’Offerta dei Ceri. Andranno a sostenere le opere parrocchiali.

Si ringraziano sentitamente tutti coloro che in qualunque modo hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa.

LUTTO

E’ scomparso Mario Mezzadonna, 78 anni di Casale Centro. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.


martedì 6 febbraio 2024

Resoconto delle attività svolte in Latteria




 

Tornano i 'lavoratori socialmente utili'

 


RIPARTONO I CANTIERI DI LAVORO PER DISOCCUPATI

I cantieri di lavoro per persone disoccupate in condizione di particolare disagio sociale, come li definisce la legge regionale piemontese, sono stati istituiti per restituire dignità e ristoro economico alle famiglie in difficoltà, ma anche dare una boccata d’ossigeno ai comuni impegnati in opere di riqualificazione e manutenzione. Rappresentano quindi un’importante misura volta a contrastare la disoccupazione e la povertà e per favorire il reinserimento socio-lavorativo. Il cantiere non instaura un vero e proprio rapporto tra il lavoratore e il comune, ma rappresenta un’opportunità per entrambi: un’integrazione del reddito e un’occasione di socializzazione e di apprendimento di competenze per il primo, per il secondo un supporto alla realizzazione di opere di manutenzione dei beni pubblici e di servizio alla comunità.

Il comune di Casale è stato un pioniere in questo campo in quanto già vent’anni or sono ha attivato questa tipologia di progetto, realizzando con piena soddisfazione entrambi gli obbiettivi che sono alla base di questa iniziativa.

Al bando di quest’anno hanno aderito 137 comuni piemontesi, di cui solo quattro nella provincia del VCO (Cesara, Madonna del Sasso e Nonio oltre al nostro); il finanziamento regionale attribuito a Casale ammonta a 20.140 euro. Il cantiere sarà avviato giovedì 8 febbraio e terminerà il 31 dicembre 2024; impiegherà quattro lavoratori individuati tramite apposita graduatoria elaborata di concerto con il Ciss Cusio.

lunedì 5 febbraio 2024

Notizie casalesi - 5 febbraio 2024

 

PROSEGUONO GLI INCONTRI AL SALOTTO DEL LUNEDI’

Un’altra occasione d’incontro e di relax è stata data ai frequentatori del Salotto del Lunedì, l’iniziativa a favore della terza età organizzata dall’associazione per la Promozione dell’Anziano di Casale in collaborazione con Pro Senectute di Omegna. Questa volta è stato barbä Bonìn a intrattenere i presenti con vecchie storie di paese legate alle antiche tradizioni del periodo invernale.

Si ricorda che gli incontri si tengono ogni lunedì pomeriggio, a iniziare dalle 15, presso la sede di Ramate, in via Sanguegno e che la partecipazione è libera e gratuita.

 

  

foto Franchina Melloni

CARNEVALE CASALESE

Sabato 10 febbraio, al circolo operaio di Gattugno, cena con risotto e salamino, salsiccia con fagioli e polenta, dolce, bevande e caffè, più intrattenimento musicale. Prezzo 25 euro, prenotazioni al 349 514 9290.

Domenica 11 il circolo di Montebuglio organizza il pranzo ‘per pensionati e non’. Aperitivo, due primi, secondo, dessert, bevande e caffè al costo di 25 euro. Prenotazioni al 377 410 2133.

Martedì ‘grasso’ 13 febbraio la festa per i bambini e le famiglie del capoluogo inizierà alle 14,30 e prevederà la sfilata per le vie del paese, a partire dell’oratorio Casa del Giovane, seguita da giochi e merenda in allegria.

Il circolo Arci SOMS offrirà presso la sua sede di piazza Barbero, a partire dalle 16,30 i tradizionali salamini con contorno di polenta e fagioli, da consumare in loco o da asporto. Prenotazioni al recapito 339 561 6567; salamino al costo di 4 euro, 8 con i contorni e altri 8 per una bottiglia di vino barbera.

 

CARNEVALE RAMATESE

Grande successo di pubblico alla domenica di carnevale organizzata a Ramate dal locale circolo Arci Rio Grande. Le fotografie parlano da sé.

 

 

CONSIGLIO COMUNALE

Il Consiglio comunale di Casale Corte Cerro si è riunito lunedì 5 febbraio. In discussione un nuovo regolamento per l’applicazione della TARI agli esercizi commerciali, la convenzione tra i comuni del Cusio per la prevenzione del randagismo, un aggiornamento del piano per l’alienazione delle proprietà comunali e un ordine del giorno per la richiesta al governo di non istituire la ‘tassa sulla salute’ per i lavoratori frontalieri.

I punti all’ordine del giorno sono stati approvati con il voto favorevole di tutti i consiglieri presenti.

 

GRAZIE

L’annuale colletta a sostegno del Seminario diocesano, che si è tenuta durante lo scorso fine settimana nelle tre parrocchie casalesi, ha permesso di raccogliere quasi 900 euro.

Si ringraziano sentitamente tutti coloro che in qualunque modo hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa.

 

FESTA DELLA MADONNA DI LOURDES A RAMATE

Sabato 10 febbraio, alle 20,30 si terrà la processione per le vie della frazione con l’effige della Vergine.

Domenica 11 le Messe verranno celebrate alle 10, alle 15 – particolarmente dedicata agli infermi, con l’amministrazione dell’Unzione – e alle 18.

 

FESTA DELLE RELIQUIE A GATTUGNO

Le celebrazioni si terranno domenica 18 febbraio e prevedono la Messa solenne alle 11,30 e, alle 15,30 la recita dei Vespri. A seguire un momento di allegria, presso il locale circolo operaio, a cura dei frazionisti.

 

FESTA PATRONALE DI SAN GIORGIO

Il ricostituito comitato per l’organizzazione della patronale di aprile ha deciso che i festeggiamenti torneranno a tenersi nella tradizionale area di piazza della Chiesa, nel periodo compreso tra il 24 aprile e il 5 maggio prossimi.

Servono come sempre i volontari, vecchi e nuovi. Chi fosse disponibile a dare una mano si segnali al parroco. 

LUTTI

Sono mancate Caterina Emanuela Mollica Martinelli, 62 anni, di Casale centro, Damiana Mazzoleni Sacco, 72 anni, di Ramate, Ebe Pattoni vedova Beltrami, 96 anni, di Montebuglio e Franca Ricca vedova Martinelli, 90 anni, di Ramate. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

Per chi è in cerca di lavoro


 

lunedì 29 gennaio 2024

In vista delle elezioni comunali un ciclo di incontri per conoscre l'attività amministrativa


Da qualche giorno si conosce la data delle prossime elezioni Comunali che si terranno l’8 e 9 giugno insieme alle Regionali ed Europee.
“Insieme per Casale” sarà naturalmente presente con la sua lista civica e sta lavorando su idee, contenuti e persone che si presenteranno al prossimo appuntamento elettorale.
A tale proposito il nostro gruppo ha pensato ad una serie di incontri per far conoscere più da vicino la vita amministrativa. 
Un progetto di formazione e informazione utile alle persone che vogliono approcciarsi e approfondire le dinamiche comunali.
Le serate sono aperte a tutte le persone interessate e si svolgeranno presso il Circolo ARCI Rio Grande di Ramate. 


 

domenica 28 gennaio 2024

Notizie casalesi - 28 gennaio 2024

 

SALOTTO DEL LUNEDI’

Un altro incontro di notevole interesse si è tenuto lo scorso 22 gennaio al Salotto del Lunedì, organizzato dall’associazione per la Promozione dell’Anziano in collaborazione con Pro Senectute di Omegna.

L’attrice Monica Rasiello, con un breve monologo, ha presentato i non sempre facili rapporti tra anziani e giovani, i problemi tipici della vecchiaia, ma anche i suoi aspetti positivi e soprattutto ha ricordato come dentro un corpo incanutito ci sia ancora molto della persona che era da giovane.

A seguire la professoressa Monica Scaioli - esperta dei problemi della terza età e docente al corso per operatori socio sanitari dell’istituto Carlo Alberto Dalla Chiesa di Omegna – ha parlato di metodi e strategie per attenuare gli effetti degli anni.

 


FESTE DI CANDELORA E DI SAN BIAGIO

Le tradizionali benedizioni dei ceri, della gola e del pane si terranno durante le Messe che verranno celebrate venerdì 2 febbraio, alle 18 a Ramate, sabato 3, alle 17 a Montebuglio e alle 18,15 a Casale.

 

FESTA DI SANT’APOLLONIA

Sarà celebrata a Ramate domenica 4 febbraio. In Programma la Messa solenne alle 10 e alle 15 recita dei Vespri, Adorazione e Benedizione Eucaristica.

 

FESTA DELLA MADONNA DI LOURDES A RAMATE

Sabato 10 febbraio, alle 20,30 si terrà la processione per le vie della frazione con l’effige della Vergine.

Domenica 11 le Messe verranno celebrate alle 10, alle 15 – particolarmente dedicata agli infermi, con l’amministrazione dell’Unzione – e alle 18.

 

FESTA DELLE RELIQUIE A GATTUGNO

Le celebrazioni prevedono la Messa solenne alle 11,30 e, alle 15,30 la recita dei Vespri. A seguire un momento di allegria, presso il locale circolo operaio, a cura dei frazionisti.

 

PREPARAZIONE DELLA FESTA DI SAN GIORGIO

In vista della patronale di fine aprile si sta ricostituendo il comitato per l’organizzazione dei festeggiamenti. La prima riunione, cui sono invitate tutte le persone di buona volontà che abbiano voglia di dare una mano, si terrà martedì 30 gennaio, alle 21 presso l’oratorio Casa del Giovane di via Nazioni Unite.

 

LUTTO

All’età di 85 anni è mancato Francesco Nolli, di Casale. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

lunedì 22 gennaio 2024

Asta per la vendita di autorimesse comunali

 

L’Amministrazione comunale avvisa la cittadinanza che è stata bandita un’asta la vendita di quattro delle autorimesse di sua proprietà situate sotto il palazzo municipale e accessibili da via Zapparoli civ. 17, 21, 25 e 27 nel capoluogo di Casale. Il prezzo a base d'asta è fissato in 9375 euro per ciascuna di esse; le offerte dovranno pervenire entro il prossimo 27 febbraio.

Informazioni dettagliate e la modulistica sono reperibili al sito internet del comune o presso l’Ufficio tecnico comunale.

domenica 21 gennaio 2024

Notizie casalesi - 21 gennaio 2024

 

CARNEVALE CASALESE

Carnevale sta avvicinandosi e si iniziano a programmare i relativi festeggiamenti.

A Ramate sarà il circolo Arci Rio Grande ad organizzare nel pomeriggio di domenica 4 febbraio un ‘Carnival Party’ che dalle 14 in poi vedrà animazione per bambini, baby dance, merenda con le crepes e musica con DJ Sten. Verranno premiati le migliori maschere e il gruppo più numeroso.

All’oratorio Casa del Giovane l’appuntamento è fissato per il martedì grasso, 13 febbraio, con una sfilata delle maschere per le vie del capoluogo che partirà alle 14,30 e proseguirà con merenda e giochi in allegria.

 

I 70 ANNI DELLLA PARROCCHIA DI RAMATE

Nell’ambito dei festeggiamenti per il 70° anniversario d’istituzione della parrocchia di Ramate il comitato organizzatore è alla ricerca di ricordi fotografici e documentali di tale avvenimento. Chi fosse in possesso è pregato di segnalarlo al parroco, don Massimo Galbiati per concordarne le modalità d’impiego.

 

LUTTO

E’ scomparsa Regina Nolli vedova Erandelli, 83 anni, di Crottofantone. I casalesi la ricordano come appassionata cercatrice di funghi - dei quali conosceva ogni segreto, sia botanico che gastronomico – e quale cultrice del dialetto locale, lingua con cui si esprimeva normalmente e con la quale aveva composto numerose poesie a ricordo dei ‘bei tempi andati’.

A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

 

AL PRANZO SUCIAL

Incoi suman chi al pranzo sociale

urganizza dai prumutur (Associazione per l’Anziano)

Mi a num da tuc vori ringrzazià sta brava gent

Che as da da fa e in cambi la ciama nient.

An dà l’ucasion da truas insema a fà festa,

sia par la salut, la cultura, al temp libar

e an fa senta acura attiv.

Ringrazi chi al va truvà un anzian

ach iuta fa un quai laurin

là stà ad ascultà e una parola buna purtà.

Chi al porta ianziagn a l’Uspidal fa visit

terapie e masagig, e cun amur

a traversà la strà ach dà anca al brasc.

Al ghè un quai dùn cal dis

(mi al gò mia bisogn da sti assuciazion gò i mei fioi)

ma insì spol mia dì

specialment al dì din coi

anca se i fioi as gà,

quant da par ti ti sé più bon da rangiat

magari in un ricovero a tit trovat parchegià

quand ti vuresat sta ca toa

se quai d’un un aiut at dà.

Anca a tanti giuan ca stan ma a vardà

vuresi dich (matai vardè che sa scampì gnirì

anca vieti cume nui euti)

par cul deu una mosa, tirè su i manich

e deu da fa parchè sta uranizzazion

sempar ben avanti la posà nà

e un soriso d un anzian

di vosti fadigh au ricunpensarà.

Mi des concludi chi

e auguri che sta bela assuciazion

gabbi sempar da prugredì.

Regina Nolli

In occasione del pranzo sociale organizzato dall’associazione per la Promozione dell’Anziano il 21 marzo 2004