Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. In tale caso si prega però di volerne gentilmente citare la fonte. Grazie.

lunedì 29 novembre 2021

Notizie casalesi - 29 novembre 2021

 

ANNIVERSARI DI MATRIMONIO

Sono state 37 le coppie di sposi che domenica 28 novembre hanno aderito all’invito del parroco, don Massimo Galbiati e si sono presentate alla Messa celebrata nella chiesa di San Giorgio Martire per ricordare un importante anniversario delle loro nozze. Per parecchie di loro, svariate decine di anni, come ha ricordato il sacerdote, richiamando l’assemblea sull’importanza dell’esempio che queste persone portano ogni giorno alla comunità, soprattutto ai più giovani tra i suoi componenti.

 


UN POMERIGGIO INSIEME A TEATRO

Dopo la lunga serie di gite estive e autunnali, il gruppo turistico delle parrocchie casalesi organizza per domenica 5 dicembre un’uscita al teatro La Fabbrica di Villadossola per assistere allo spettacolo ‘Fred, Franck and Friends’ messo in scena dalla compagnia Arcademia di Omegna e dedicato al ricordo di Fred Buscaglione e Franck Sinatra.

Ingresso al prezzo ridotto di 15 euro, prenotazioni entro giovedì 2 dicembre con pagamento anticipato. Green pass anti Covid obbligatorio.

Il gruppo partirà con mezzi propri alle 16 dal piazzale dell’oratorio Casa del Giovane; lo spettacolo, diviso in due tempi, avrà la durata di due ore circa. Il Teatro la Fabbrica dispone di comodo posteggio sotterraneo e di servizio bar interno.

Prenotazioni e segnalazioni di eventuale disponibilità al trasporto di terzi ai recapiti 347 059 8804, 328 492 7677 o 334 869 6106

 

CASALESI CHE DIVENTANO FAMOSI

Congratulazioni vivissime al concittadino Andrea Cavestri, il trentatreenne cuoco dilettante che mercoledì 24 novembre ha partecipato alla nota trasmissione televisiva Piatto Ricco - condotta sulla rete TV8 dallo chef Alessandro Borghese - aggiudicandosi la vittoria della puntata con le sue preparazioni: controfiletto alla Bismarck con uova e asparagi e ravioli con gambero rosso di Mazara.

 


CONSIGLIO COMUNALE

Si è riunito lunedì 29 novembre, presso il municipio, il Consiglio comunale di Casale Corte Cerro.

All’ordine del giorno l’approvazione di una variazione al bilancio annuale di previsione e soprattutto il varo della sesta variante al vigente piano regolatore generale.

 

mercoledì 24 novembre 2021

Fine settimana al cinema

 


CINEMA TEATRO SOCIALE - OMEGNA
Venerdì 26, sabato 27, ore 21,00; domenica 28, ore 16,00 e 21,00, arriva l'atteso The French Dispatch del bravissimo (e ben conosciuto da chi frequenta il Cineforum) Wes Anderson, il regista di I Tenenbaum (2001), Le avventure acquatiche di Steve Zissou (2004), Il treno per il Darjeeling (2007), Fantastic Mr. Fox (2009), Moonrise Kingdom (2012), Grand Budapest Hotel L'isola dei cani (2018).


domenica 21 novembre 2021

Notizie casalesi - 21 novembre 2021

 

TESSERAMENTO ALPINO

Il gruppo ANA di Casale Corte Cerro comunica che domenica 28 novembre - dalle 10 alle 12, presso l’oratorio Casa del Giovane di via Nazioni Unite, i suoi dirigenti procederanno al rinnovo delle tessere sociali al costo di 23 euro.

Nell’occasione verranno anche distribuiti, a chi ne aveva a suo tempo fatto richiesta, i panettoni e i pandoro della Solidarietà Alpina al costo di 10 euro a pezzo.

 

SUBITO ESAURITI I POSTI PER IL CORSO DI GINNASTICA DOLCE PER ANZIANI

L’associazione per la Promozione dell’Anziano ha annunciato pochi giorni or sono la prossima ripresa del corso di ginnastica dolce per persone della terza età, dopo la forzata interruzione dovuta all’emergenza sanitaria. L’iniziativa ha riscosso un tale successo che i posti disponibili sono andati subito esauriti.

Gli incontri, guidati da personale qualificato, si terranno ogni lunedì, dalle 15 alle 16, presso il salone dell’oratorio Casa del Giovane, in via Nazioni Unite, a partire dal 29 novembre. E’ naturalmente richiesto il rispetto della normativa anti Covid (green, pass, mascherina, distanziamento e quant’altro).

 

VADEMECUM NEVE

In occasione dell’obbligo per tutte le autovetture di dotarsi di pneumatici invernali o catene a bordo, in vigore dal 15 novembre al 15 aprile), l’Amministrazione comunale ha emesso il consueto vademecum con le informazioni ai cittadini riguardo ai comportamenti da tenersi in caso di nevicate, così da prevenire i disagi e i rischi che si possono verificare in tali contingenze.

Il documento è reperibile al sito internet del comune

 

RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO STORICO

Il Ministero dell’Interno ha attribuito al Comune di Casale Corte Cerro un finanziamento di 650mila euro a fronte del progetto presentato dall’Amministrazione Comunale che prevede la riqualificazione dell’intero centro storico del capoluogo con una nuova pavimentazione.

Un’opera strategica e di grande importanza che cambierà il volto del capoluogo: il finanziamento rientra nei fondi del PNRR per la realizzazione di opere pubbliche da parte degli Enti Locali; il contributo inoltre consentirà di coprire integralmente il costo delle opere necessarie per la riqualificazione.

Nel dettaglio il progetto prevede l’intero rifacimento della sede viaria con la realizzazione di una pavimentazione in pietra nel tratto che va dallo slargo del Municipio, lungo tutta la via Roma, piazza della Chiesa, via Marconi, piazza del Mercato e fino a piazza Barbero.

“La riqualificazione del centro storico era uno dei nostri sogni nel cassetto, ma al tempo stesso ci credevamo fortemente avendola anche inserita nel nostro programma elettorale alle ultime elezioni –dichiara il sindaco, Claudio Pizzi – Nei mesi scorsi, quando siamo venuti a conoscenza dei fondi messi a disposizione dal PNRR del governo, ci siamo subito attivati, e l’Ufficio Tecnico comunale ha redatto il progetto che cambierà radicalmente l’aspetto del nostro capoluogo.”

“I prossimi passaggi burocratici – aggiunge Gabriele Falcioni, assessore ai Lavori pubblici - saranno la definizione del progetto di dettaglio e l’assegnazione dei lavori attraverso una gara d’appalto. Intanto inizieremo a dialogare con le aziende che si occupano degli impianti presenti nel sottosuolo (luce, acqua, gas) per definire i tempi e le modalità degli interventi. L’intera opera, vista la sua grandezza, sarà divisa in tre lotti. Presumibilmente i lavori potranno partire entro la fine del prossimo anno e terminare nel 2023.”

 


VOLONTARIATO CIVICO

Il Comune di Casale Corte Cerro intende sensibilizzare i cittadini alla possibilità di offrire - volontariamente e a titolo gratuito - la propria collaborazione in attività utili alla collettività. Gli spiranti devono aver compiuto i 18 anni e potranno scegliere di impegnarsi in attività di utilità pubblica quali quelle di Nonno vigile, per garantire la sicurezza dei ragazzi all’ingresso e all’uscita dalle scuole, o di collaborazione con la biblioteca comunale.

Sabato 27 novembre - alle 10, presso la sala consiliare del municipio - si terrà un incontro per la presentazione del progetto e la raccolta delle adesioni.

 

SPORTELLO IMU 2021

L’Amministrazione comunale ricorda alla cittadinanza che il prossimo 16 dicembre scadrà il termine per il pagamento del saldo relativo all’Imposta Municipale Unica (IMU) per il 2021. L’imposta non è dovuta per l’abitazione principale e relative pertinenze, esclusi i fabbricati classificati nelle categorie A/1 – A/8 – A/9.

Visto il periodo di emergenza sanitaria, che limita l’accesso al pubblico negli uffici, per evitare l’assembramento di persone il servizio di calcolo verrà svolto solo in caso di effettiva necessità e fino al 10 dicembre, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12 e dovrà essere prenotato chiamando il numero 0323 692118 o scrivendo a tributi@ comune.casalecortecerro.vb.it.

Maggiori informazioni sono reperibili al sito web comunale comune.casalecortecerro.vb.it

 

CERTIFICATI ANAGRAFICI ONLINE

A partire dal 15 novembre anche i casalesi possono scaricare dal sito internet del comune i certificati anagrafici online, in maniera autonoma e gratuita, per sé o per un componente della propria famiglia, senza doversi recare allo sportello. Sono disponibili i certificati: nascita, matrimonio, cittadinanza, esistenza in vita, residenza, stato civile, stato di famiglia, residenza in convivenza, stato di famiglia con rapporti di parentela, stato libero, unione civile, contratto di convivenza.

Per accedere al portale è necessaria la propria identità digitale (Spid, Carta d'Identità Elettronica o Carta Nazionale dei Servizi); se la richiesta è per un familiare verrà mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato.

Ulteriori informazioni sul sito internet comunale.

 

PROTEZIONE CIVILE CASALE CORTE CERRO - MONITORAGGIO SCUOLE SENTINELLA

Fino al 22 dicembre i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile, attraverso il Coordinamento Territoriale di Protezione Civile del VCO, saranno impegnati ogni lunedì mattina al Piano Operativo di Monitoraggio delle Scuole Sentinella. Si occuperanno della raccolta dei tamponi salivari presso le Scuole Primarie e Secondarie F.M. Beltrami di Omegna.

 

FIERA DEL DOLCE A RAMATE

Anche quest’anno i volontari della parrocchia di Ramate allestiranno la tradizionale fiera del dolce in occasione della festa dell’Immacolata Concezione. I parrocchiani sono invitati a partecipare portando i dolci che verranno messi in vendita all’esterno della chiesa nei giorni di domenica 5 e mercoledì 8 dicembre, negli orari delle celebrazioni. Il ricavato servirà per far fronte alle spese ordinarie, in particolare quelle di riscaldamento.

domenica 14 novembre 2021

Notizie casalesi - 14 novembre 2021

 

LAVORI PUBBLICI

Prosegue la progressiva messa in sicurezza sul corso del rio Vallessa, il corso d’acqua che attraversa gran parte dell’abitato casalese, in particolare del capoluogo. Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale ha dato il via a ulteriori lavori che interessano il tratto compreso tra i ponti di via Montebuglio e via della Pace, a lato dell’edificio del museo della Latteria Consorziale Turnaria.

Per questo torrente si tratta del terzo intervento nel corso del 2021, dopo quelli nella parte centrale del fiume e in prossimità della strada statale di fondo valle, un investimento di oltre di 30mila euro.

Un ultimo capitolo, con una spesa di 50mila euro, riguarderà poi il potenziamento degli argini e il rifacimento della pavimentazione nella parte del rio che scorre nel mezzo del centro abitato del capoluogo.

Si tratta di lavori che aiuteranno a prevenirne l'esondazione in caso di eventi alluvionali, attraverso lavori di disalveo e pulizia del letto del fiume e con la realizzazione di una nuova arginatura.

La messa in sicurezza del territorio proseguirà poi nel corso dei prossimi mesi con interventi programmati nella parte bassa del territorio comunale, a Ramate. Una serie di opere che vedranno interessati il rio delle Quare e il rio di Mezzo.

L’assessore ai Lavori Pubblici, Gabriele Falcioni dichiara: Da parte dell’Amministrazione vi è una particolare attenzione alla sicurezza e alla cura del territorio. Programmiamo costantemente interventi che possano prevenire possibili situazioni di rischio per la popolazione. A causa dei mutamenti climatici, non è raro che ondate di maltempo si trasformino in vere e proprio ‘bombe d’acqua’ La nostra attenzione nel 2021 si è concentrata particolarmente sul rio Vallessa, in primavera nella parte bassa verso la foce, ora con lavori che metteranno in sicurezza la parte più alta, quella che scorre a fianco delle abitazioni del capoluogo. Complessivamente l’investimento è stato molto importante, con appalti per un totale di circa 80mila euro.”

 


ANCORA CABARET AL CERRO DI RAMATE

Sabato 27 novembre, alle 21, presso il centro culturale Il Cerro di via XXV Aprile, a Ramate andrà in scena la seconda serata di ‘Cabaret Obbiettivo Risata’, con gli artisti Steve Vogogna, Max Pieroboni ed Enzo Emmanuello.

Ancora una volta l’organizzazione è curata da Hub015 Management and Events, a cui è possibile rivolgersi per informazioni e prenotazioni (obbligatorie) chiamando il recapito telefonico 338 781 8320. Ingresso unico a 12 euro.

 

DOMENICHE A TEATRO PER I PIU’ PICCINI

Nell’ambito della rassegna per famiglie “Domeniche a Teatro” - proposta dall’Amministrazione comunale casalese e da Onda Teatro di Torino - e in occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, domenica 21 novembre, presso il centro culturale Il Cerro di Ramate, è prevista la festa finale della manifestazione Tic Tac. In programma, alle 15,30 Tante Storie, letture animate a cura dei volontari della Ca dij Libär dlä Cort Cèrä e di Nati per Leggere. A seguire una Caccia al Tesoro fotografica organizzata da Roberto Bianchetti, fotografo e guida naturalistica, e una merenda in allegria a cura de Il Cerro Coffee and Food.

Alle 17 la compagnia La Baracca metterà in scena lo spettacolo L’Elefantino, adatto ai bambini a partire dai tre anni, con Margherita Molinazzi.

Partecipazione libera.

sabato 13 novembre 2021

Il sogno di Bubi

 


La casalese Sara Ottini ha da poco pubblicato un nuovo libro; è intitolato ‘Il sogno di Bubi’ ed è dedicato alle problematiche delle persone affette da autismo.

Verrà messo in vendita a breve presso alcuni esercizi commerciali della zona e i proventi saranno totalmente devoluti in beneficienza alle associazioni Kenzio Bellotti di Omegna e ANGSA VCO e alla parrocchia di Casale Corte Cerro.

Per informazioni e prenotazioni scrivere via Whatsapp al recapito telefonico 342 002 3427.


mercoledì 10 novembre 2021

Una nuova pubblicazione di Giorgio Rava

 


Le parole sono importanti.
Bisogna saperne fare buon uso. E Giorgio Rava lo fa.
Trasferisce in questa raccolta di poesie la sua arte culinaria anarchica di dosare gli ingredienti per creare una pietanza da donare ai suoi lettori. Fa un uso sapiente delle parole che utilizza all’interno della sua grammatica intima dei sentimenti e delle emozioni che vuole condividere. Ci porge i suoi piatti di parole e noi ci nutriamo del suo mondo intimo.
(Matteo Severgnini)
da https://ilibridisegnieparole.blogspot.com/


martedì 9 novembre 2021

Messa in sicurezza dei corsi d'acqua

 

Comune di Casale Corte Cerro

COMUNICATO STAMPA

Proseguono le opere per la messa in sicurezza del Rio Vallessa

L’Amministrazione Comunale completa i lavori che ora interesseranno la parte alta del torrente

Prosegue da parte dell'Amministrazione Comunale, la messa in sicurezza del Rio Vallessa, il fiume che attraversa gran parte dell’abitato casalese. Sono iniziati nei giorni scorsi ulteriori lavori che completeranno gli interventi messi a bilancio per questo importante corso d’acqua.

Per il Rio Vallessa è il terzo intervento del 2021 dopo che nei primi dell’anno si era operata la pulizia del letto nella parte centrale del fiume e in primavera si è completata la pavimentazione e il rifacimento degli argini in prossimità dalla SS229 per una spesa di 30mila euro.

L’ultimo capitolo delle opere prevede un spesa per 50mila euro attraverso le quali verranno potenziati gli argini e rifatta la pavimentazione nella parte del rio in prossimità del centro abitato del capoluogo. Lavori che per volontà dell’Amministrazione Comunale aiuteranno a prevenirne l'esondazione in caso di eventi alluvionali, attraverso lavori di disalveo e pulizia del letto del fiume e con una nuova arginatura.

La messa in sicurezza del territorio proseguirà poi nel corso dei prossimi mesi con interventi programmati nella parte bassa di Casale Corte Cerro, nella frazione di Ramate. Una serie di opere che vedranno interessati il Rio delle Quare e il Rio di Mezzo.

Da parte dell’Amministrazione, vi è una particolare attenzione alla sicurezza e alla cura del territorio. Programmiamo costantemente interventi che possano  prevenire possibili situazioni di rischio per la popolazione. A causa dei mutamenti climatici, non è raro che ondate di maltempo si trasformino in vere e proprio “bombe d’acqua” – le parole dell’Assessore ai Lavori Pubblici Gabriele Falcioni – La nostra attenzione nel 2021 si è concentrata particolarmente sul Rio Vallessa, in primavera nella parte bassa verso la foce, ora con lavori che metteranno in sicurezza la parte più alta, quella che scorre a fianco delle abitazioni del capoluogo. Complessivamente l’investimento è stato molto importante, con appalti per circa 80mila euro.”



Cabaret a Ramate

 


domenica 7 novembre 2021

Notizie casalesi - 7 novembre 2021

 

UN VIALE PER IL MILITE IGNOTO

Nel corso dell'annuale celebrazione della Giornata delle Forze Armate, tenutasi domenica 7 novembre, il capogruppo ANA, Davide Calderoni e il sindaco, Claudio Pizzi hanno annunciato che l’Amministrazione comunale ha accolto favorevolmente la proposta, lanciata dagli Alpini in congedo a livello nazionale, di intitolare in ogni comune un luogo pubblico al Milite Ignoto Medaglia d’Oro, di cui ricorre in questi giorni il centenario del trasferimento della salma all’Altare della Patria di Roma.

A Casale è stato individuato a tale scopo il viale alberato di accesso al cimitero del capoluogo, tutt’ora privo di un nome. Le pratiche burocratiche, purtroppo particolarmente complesse, sono già state avviate e la cerimonia di scopertura della targa si dovrebbe poter tenere prima della fine dell’anno.

 


UN AIUTO TECNICO A CHI DEVE PRENOTARE LA TERZA DOSE VACCINALE

L’Amministrazione comunale viene ancora una volta in aiuto dei cittadini che, dovendo prenotare per via informatica la somministrazione della terza dose vaccinale anti Covid, si trovassero in difficoltà tecniche.

I volontari della Ca dij Libär dlä Cort Cèrä saranno disponibili, a titolo gratuito, presso la biblioteca, in piazza della Chiesa, ogni lunedì, mercoledì e sabato, dalle 15 alle 18 per lo svolgimento della pratica.

Si ricorda che, almeno per il momento, la vaccinazione viene praticata a chi ha superato il 60ntesimo anno di età ed ha ricevuto la seconda dose da almeno sei mesi

 

FESTA DELLA MADONNA DELLE FIGLIE

La parrocchia di San Giorgio martire festeggerà la Madonna delle Figlie, sua copatrona, durante il terzo fine settimana di novembre.

Giovedì 18 e venerdì 19, alle 20,30 verranno celebrate le Messe del triduo di preparazione. Sabato 20, sempre alle 20,30, Messa a conclusione del triduo animata dalla corale Franco De Marchi di Casale e Crusinallo e, a seguire si svolgerà la processione con la statua della Vergine per le vie del capoluogo.

Domenica 21, alle 11,15 la Messa solenne con la presenza della Priora e della Vice Priora e l’animazione del coro Voce del Cuore di Casale e, alle 15 la recita dei Vespri con Adorazione e Benedizione Eucaristica.

 

ANNIVERSARI DI MATRIMONIO

Come da tradizione domenica 28 novembre - in concomitanza con l’inizio dell’Avvento – le tre parrocchie casalesi festeggeranno i più significativi anniversari di matrimonio (primo, quinto, decimo eccetera) durante la Messa che verrà celebrata alle 11,15 nella chiesa parrocchiale di San Giorgio. Le coppie che volessero partecipare alla cerimonia sono invitate a segnalare la propria presenza al parroco, entro il 25 novembre, chiamando il recapito telefonico 347 059 8804 o scrivendo all’indirizzo email galbiati.mass@ alice.it

 

DOMENICHE A TEATRO PER I PIU’ PICCINI



Torna anche quest’anno la rassegna per famiglie “Domeniche a Teatro” proposto da Onda Teatro di Torino.

Dal 7 novembre al 13 marzo, nei territori dei comuni di Casale Corte Cerro, Baveno, Gravellona Toce e Stresa verranno proposti una serie di spettacoli appositamente studiati per gli spettatori più piccoli. A Casale il primo appuntamento è fissato per domenica 14 novembre, alle 16,30 presso il museo della Latteria Consorziale Turnaria con la piece “Io ero il lupo e tu l’agnello”, a cura di Claudia Appiano e Francesca Rizzotti.

Il programma completo degli spettacoli è disponibile al sito internet ondateatro.it, dove si potranno anche effettuare le prenotazioni.


lunedì 1 novembre 2021

Notizie casalesi - 1 novembre 2021

 

ATTIVITA’ ALPINE

I gruppi ANA di Casale e Montebuglio organizzano per domenica 7 novembre l'annuale celebrazione della Giornata delle Forze Armate. Gli Alpini animeranno con la loro presenza la Messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre che verrà celebrata alle 11,15 nella chiesa parrocchiale di San Giorgio e deporranno un omaggio floreale al monumento del Parco delle Rimembranze.

Il pranzo per soci e simpatizzanti al ristorante Cooperativa chiuderà in bellezza la giornata. Prenotazione obbligatoria preso il ristorante stesso, costo 25 euro.

Nel frattempo gli Alpini casalesi hanno organizzato, per il pomeriggio del 1° novembre, la tradizionale castagnata di Tutti i Santi nel cortile della casa parrocchiale di via Roma, presso la Fontana del Vino.

 

 

ALLA BIBLIOTECA COMUNALE TORNANO LE ‘STORIE SUL TAPPETO’

Alla Ca dij Libär dlä Cort Cèrä – Biblioteca della Corte di Cerro riprendono, dopo lo stop imposto dalla pandemia, le letture ad alta voce per i bambini casalesi.

Gli incontri, curati dai volontari della biblioteca e dell’associazione Nati per Leggere, iniziano il 3 novembre con gli allievi delle scuole primarie del capoluogo e proseguiranno mercoledì 10 novembre, dalle 16,50 alle 18 circa, per quelli delle primarie di Ramate.

I posti sono limitati, perciò è necessaria la prenotazione ai recapiti telefonici 340 721 3068 o 347 473 3700 (anche mediante messaggio Whatsapp) oppure tramite le pagine social della biblioteca (Facebook o Instagram).

 

IL VESCOVO HA INCONTRATO I GIOVANI

Il vescovo di Novara, monsignor Franco Giulio Brambilla, ha incontrato i giovani delle parrocchie casalesi lo scorso 15 ottobre all’oratorio Casa del Giovane. Riportiamo le impressioni di uno dei partecipanti.

“L'incontro si è svolto in modo molto semplice, pratico e colloquiale: il Vescovo ha voluto prima ascoltare le domande (poste sia dai ragazzi che dai genitori) per tentare di rispondere a tutte con un unico discorso, lasciando poi spazio per altri interventi, considerazioni e condivisione di esperienze.

Le domande hanno riguardato vari temi quali, per esempio, la scarsa presenza in chiesa che si nota dopo la cresima, la socialità profondamente modificata dal Covid-19, come stimolare le famiglie a tornare in chiesa e non solo le singole persone; è stato chiesto anche al Vescovo quando una fede può dirsi ormai adulta, quali esperienze potrebbero fare i ragazzi, e cosa possono fare gli adulti per i giovani.

Quello che più mi ha colpito nelle risposte di Monsignor Brambilla è stata la sua empatia e comprensione nei confronti dei giovani (nonostante il divario generazionale), un po' come se non avesse mai dimenticato cosa voglia dire avere quell'età. Non esistono ovviamente risposte semplici e immediate alle domande poste: per esempio, non c'è una magia che costringa i ragazzi a non abbandonare la Chiesa dopo la Cresima; possiamo però prendere atto del fatto che l'età in cui si riceve la Cresima è un periodo di grande cambiamento e interrogazione personale, un periodo in cui si mettono in discussione molte relazioni e aspetti della vita, tra cui anche quello della fede. Essere consapevoli di questo è già un passo in più che può aiutarci ad analizzare la situazione senza scoraggiarci.

Anche a proposito della pandemia affrontata e vissuta dai giovani, il vescovo ha avuto parole chiare parlando di questo periodo come di "anni rubati", e sottolineando la particolare attenzione che bisognerebbe avere verso coloro che contemporaneamente hanno affrontato un "passaggio" (dalle elementari alle medie, dalle medie alle superiori e dalle superiori all'università) o verso chi ha vissuto nel dubbio e nel senso di colpa di aver trasmesso il virus ad altri, in particolari ai nonni.

Infine, riprendendo la tipica domanda "cosa possiamo fare per i giovani?", ha invitato i presenti a cambiare prospettiva, a non "caricare" dubbi e aspettative solo sui ragazzi, ma a chiedersi anche: "Cosa possiamo fare per gli adulti?". Sarebbe un bell'esercizio per ognuno di noi tentare di rispondere a questa domanda. (B.)”

 


PRIORE

Il parroco di San Giorgio, don Massimo Galbiati, ha provveduto a nominare la nuova Priora e la Vice Priora per l'anno pastorale entrante. L'onore è toccato alla signora Dina Prezioso Albertini, di Ricciano e alla signorina Valentina Soncini di Arzo. Entreranno ufficialmente in carica in occasione della festa copatronale della Madonna delle Figlie, che si celebrerà domenica 21 novembre, prendendo rispettivamente il posto delle uscenti Fiorella Filocamo Calderoni e Alice Frambusto.

 

RINGRAZIAMENTI

In occasione della Giornata Missionaria Mondiale, celebrata domenica 24 ottobre, nelle parrocchie casalesi sono state raccolte offerte per oltre mille euro, totalmente devolute al Centro Missionario Diocesano.

L’iniziativa di pesca benefica Ciapä col chë‘l gh’è, organizzata a favore della Caritas interparrocchiale ha permesso di raccogliere 1200 euro.

Tutto ciò porta ancora una volta a sottolineare la generosità e il grande senso di responsabilità delle nostre comunità, per i quali si ringraziano sentitamente tutti coloro che in qualunque modo hanno contribuito alla buona riuscita delle due iniziative.

 

LUTTO

A soli 67 ani è scomparso Francesco Franco Vittoni, della Cereda. Era personaggio molto noto in paese per l’attività di impresario edile svolta per l’intera vita insieme ai fratelli e ai nipoti.

A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

 

Tornano le Storie sul Tappeto in biblioteca