Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. In tale caso si prega però di volerne gentilmente citare la fonte.
Grazie.

sabato 8 maggio 2010

LA MADONNA DI POMPEI




In questo mese mariano ricordiamo la grande devozione dei casalesi alla Beata Vergine di Pompei – la Madonna del Rosario, comunemente raffigurata in compagnia di san Domenico di Guzman e di santa Caterina da Siena - venerata nell’oratorio che sorge presso il cimitero del capoluogo e festeggiata l’8 maggio.
La prima pietra del santuario, dedicato inizialmente ai santi Carlo Borromeo e Bernardo d’Aosta (o da Mentone), fu posata il 15 Novembre 1615. La costruzione, iniziata su disegno del padre guardiano dei Cappuccini d'Orta, procedette con alterne vicende. All’inizio dell’800 l’edificio originale venne completamente demolito e i lavori di ricostruzione ebbero termine nel 1836. Il campanile venne aggiunto invece solo nel 1926, tanto che esistono fotografie che mostrano la chiesa ancor priva del medesimo.
L'arciprete don Pietro Tettoni vi fece erigere il grandioso altare della Beata Vergine di Pompei che fu consacrato dal Vescovo, mons. Pulciano, il 20 Maggio 1900.
Vi vengono comunemente officiate le funzioni del mese mariano.

Nessun commento: