Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. In tale caso si prega però di volerne gentilmente citare la fonte.
Grazie.

domenica 6 giugno 2010

Sono arrivate le 'Cerrine'



LICARDËRÌJ
Ël gh’è ruvà ij Scërìin!..
Färinä, butér, zuchër, välän brusätài, euv, sal e ‘nä quai èrbä për dagh prufùm. L’è lä ricètä ch’ij hän studià su ij mätài dlä scòlä dë Rämà, cont ij sòv maèstär e ij sòv màm, për lä fèstä dë vënär pässà.
Ij hän trosà su tutä ‘stä bonä ròbä, hän täjà fòrä dij biscotìt fëcc comè dij fòi ëd scèr e peui ij hän portèi còsä int ël prëstìn dël Fenaròli.
Ghè gnu fòrä ‘nä golardëriä…
Provè, sgénti… Provè!

LECCORNIE
Sono arrivate le Cerrine!..
Farina, burro, zucchero, nocciole tostate, uova, sale e aromi naturali. E’ la ricetta studiata dai bambini delle scuole di Ramate, con le maestre e le mamme, in occasione della festa di venerdì scorso.
Hanno mescolato tutte queste buone cose, hanno formato dei biscotti a forma di foglia di cerro e poi li hanno portati a cuocere al forno del Fenaroli.
Ne è uscita una golosità…
Provate, gente… Provate!

Nessun commento: