Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. In tale caso si prega però di volerne gentilmente citare la fonte.
Grazie.

domenica 26 aprile 2009

DON ENRICO CASALESE ONORARIO


Una breve, ma partecipata seduta di consiglio comunale ha consentito, sabato 25 aprile, di conferire ufficialmente la cittadinanza onoraria di Casale – la prima nella storia del comune – a don Enrico Manzini parroco di San Giorgio dal 1999 al 2008.
Il sindaco, Claudio Pizzi ha letto la motivazione ufficiale che recita: “Don Enrico Manzini, nei nove anni di permanenza a Casale Corte Cerro, ha saputo dar prova di un grande spirito di abnegazione e di attaccamento ai valori della comunità, confrontandosi con chiunque in spirito di amicizia e offrendo la propria collaborazione disinteressata a tutte le iniziative svolte sul territorio, anche al di fuori degli stretti confini parrocchiali” e ha rappresentato la stima e l’amicizia che legano la comunità al sacerdote. L’assessore Massimo M. Bonini ha portato il saluto e la partecipazione del Consiglio Pastorale e il premiato, nel confermare l’accettazione dell’onorificenza, ha dichiarato come: “Questo riconoscimento mi è particolarmente gradito, in quanto sigilla un patto di amicizia che si era stretto nei nove anni della mia permanenza e che, in questo modo, non verrà idealmente mai sciolto”.
Don Enrico ha trascorso in paese l’intera giornata, partecipando alle celebrazioni per l’anniversario della Liberazione e officiando la Messa vespertina, solennizzata dalla corale della sua nuova parrocchia ossolana.

Nessun commento: