Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. In tale caso si prega però di volerne gentilmente citare la fonte.
Grazie.

domenica 17 agosto 2008

Notizie casalesi - 17 agosto 2008

 OPERE D’ARTE

Lo scorso 1 agosto è stato riposizionato nella chiesa parrocchiale di San Giorgio un antico dipinto, recentemente restaurato. Rappresenta la Madonna del Rosario, con santa Teresa e san Domenico che le presentano un bambino. Si tratta probabilmente di un ex voto per la grazia ricevuta dal bambino stesso e riporta la data 1605, che è anche quella che compare sul muro esterno dalla sacrestia nord.

Il quadro, dopo essere stato dimenticato nei magazzini della parrocchia per moltissimi anni, è stato fatto restaurare – con non lieve spesa – presso un laboratorio specialistico di Novara, i cui esperti lo attribuiscono a un pittore locale, probabilmente di scuola valsesiana.

EDILIZIA SCOLASTICA

E’ di pochi giorni or sono la lettera, indirizzata al sindaco Claudio Pizzi, con cui i consiglieri regionali Aldo Reschigna e Marco Travaglini comunicano l’avvenuta concessione di un contributo di quasi 114 mila euro da parte della Regione Piemonte.

Lo stanziamento – che si aggiunge a quello di circa 50 mila euro del mese scorso per la ristrutturazione del municipio – permetterà il completamento dei lavori per la nuova mensa scolastica presso l’edificio del Motto, con la realizzazione degli impianti e delle finiture e l’acquisto delle attrezzature mancanti.

Tempi di lavorazione permettendo, la nuova struttura potrebbe quindi entrare in funzione con l’inizio dell’anno scolastico 2009 – 2010.

IL COMMIATO DA DON ENRICO

Com’è ormai noto, al termine di agosto don Enrico Manzini lascerà Casale e Migiandone per prendere possesso delle sue nuove parrocchie di Preglia e Crevoladossola. L’Assemblea pastorale, riunita in seduta straordinaria dai collaboratori laici, ha fissato il calendario delle celebrazioni, così organizzato: venerdì 29, dalle 20,30 in chiesa parrocchiale, confessioni con la presenza di numerosi sacerdoti; sabato 30, alle 17 cerimonia di commiato con la celebrazione della Messa, cui seguirà un momento conviviale presso l’oratorio Casa del Giovane.

Domenica 31 agosto, alle 15,30 presso la chiesa parrocchiale di Preglia, avrà luogo la cerimonia d’ingresso nella nuova parrocchia.

L’Assemblea ha deciso di aprire una sottoscrizione ad offerta libera, al fine di testimoniare concretamente a don Enrico l’affetto e la riconoscenza della comunità. Le offerte potranno essere consegnate ai consueti referenti di frazione oppure depositate nell’apposita urna che sarà collocata in chiesa parrocchiale durante le funzioni.

Per chi, intendendo partecipare alla cerimonia di domenica 31 a Preglia, avesse difficoltà di spostamento, verrà organizzato un servizio di pullman.


Nessun commento: