Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. In tale caso si prega però di volerne gentilmente citare la fonte.
Grazie.

lunedì 19 ottobre 2009

Notizie 18 Ottobre 2009

LUTTO
Se n’è andato in punta di piedi, a 89 anni, senza disturbare nessuno, Antonio Piana, il mitico Tognìn che tanto ha fatto per la comunità casalese. Attivista della prima ora, a fianco dei fratelli Gedda, nell’Unione dei Giovani Cattolici, quella che poi diverrà l’Azione Cattolica, volontario in parrocchia e in tante iniziative della vita civile, amministratore comunale e politico appassionato nelle file del partito Popolare e della Democrazia Cristiana. Reduce della disastrosa campagna di Russia, cui partecipò come alpino della Cuneense, fu poi consigliere e capo gruppo dell’ANA casalese e cusiana. Nonostante l’età avanzata e il trasloco a Omegna non mancava ad alcuna delle iniziative organizzate in paese, tanto che due settimane orsono ci si stupì di non vederlo presente al convegno di commemorazione per il quarto centenario di fondazione della parrocchia. Solo in seguito venimmo a sapere della malattia che lo aveva colto d’improvviso e che lo avrebbe portato alla fine. Continueremo a ricordarlo in quel suo atteggiamento, burbero e bonario a un tempo, sempre pronto a raccontare, a consigliare e a dare una mano. Ciao, Tognìn, e grazie!..
LE PRIORE
Domenica 18, terza di ottobre, ossia un mese prima della festa della Madonna delle Figlie ‘l’Arciprete, di motu proprio e senza obbligo d’interpellare né Fabbriceria né altri’ - così come ricordato dal libro delle usanze e delle tradizioni custodito in archivio parrocchiale - ha nominato una Priora e una Vice Priora ‘scegliendole segretamente tra le donne di sua fiducia e di buona condotta, la Priora tra le donne maritate e la Vice Priora tra le giovani’.
Per l’anno pastorale 2009 – 2010 l’onore del priorato spetta alla signora Zarena Danini Natale, della Cereda. Trasgredendo alla rigida e plurisecolare tradizione che vincolava le cariche alla residenza in parrocchia, Vice Priora sarà invece la signorina Isabella Nobili da Crusinallo, figlia di ‘casalesi all’estero’, cui viene così riconosciuto l’ormai lungo impegno di volontariato a favore della parrocchia di San Giorgio.
Le due nuove incaricate entreranno ‘in servizio’ in occasione della festa copatronale della Madonna delle Figlie, la terza domenica di novembre, subentrando rispettivamente a Elisa Vercelloni ed Elisa Fantoni, cui va la riconoscenza dell’intera comunità.

GIORNATA DELL’ANZIANO
Si ricorda la festa che l’associazione per la Promozione dell’Anziano organizza per domenica 25 ottobre, con la Messa delle 11 in chiesa parrocchiale, il pranzo sociale e il pomeriggio in allegria presso l’oratorio Casa del Giovane.
Nel frattempo hanno preso il via i corsi d’informatica per i soci e i simpatizzanti, tenuti a prezzo di costo dai volontari e a cui partecipano due gruppi di dodici persone ciascuno. Erano nati quasi per scommessa, ricorda il presidente, Marco Guiglia, sulla base di alcune richieste e “tanto per vedere se si sarebbero raggiunti i cinque o sei iscritti che ritenevamo il minimo per partire”. Si sono dovuti organizzare due turni e ci sono già prenotazioni per un altro ancora, da tenersi alla fine di questi, dopo le feste di fine anno. Un successo davvero inaspettato, un segnale di quanta vitalità si nasconda in una fascia di età che troppo in fretta si tende a classificare come quella ‘del riposo’.

LIETI EVENTI
I migliori auguri alla piccola Sofia Zambonini che domenica 25 ottobre entrerà a far parte della comunità parrocchiale di San Giorgio on la cerimonia del Battesimo.

FOTOCLUB L’OBBIETTIVO
Presentato il programma delle attività per i prossimi mesi.
Martedì 20 ottobre ‘Lago d’Orta, dalle sponde ai fondali’ a cura di Mario Savoini. Il 3 novembre ‘Circuito ossolano di sci alpinismo’, ricordi e immagini di Walter Moroni.
Martedì 17 novembre, centro culturale Il Cerro di Ramate ‘Una piramide sul tetto del mondo’ con Gabriele Tartari del CNR-ISE di Verbania.
Martedì 13 Ottobre inizierà il corso base di fotografia, aperto e gratuito per tutti gli iscritti. Verranno trattati diversi argomenti relativi alla fotografia in generale, e alla fotografia digitale in particolare.
Tutti gli incontri inizieranno alle 21 presso la Tavernetta della Società Operaia, in via Ramate, salvo diversa indicazione.

Nessun commento: