Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. In tale caso si prega però di volerne gentilmente citare la fonte.
Grazie.

venerdì 7 novembre 2008

Notizie 2 novembre 2008

DON PIETRO RINGRAZIA
Primo è colui che serve
Carissimi,
questo bollettino mi dà l’opportunità di raggiungervi nelle vostre case e nelle vostre famiglie, non avendo, per ora, la possibilità di farlo personalmente. Abbiate pazienza per questi primi tempi, durante i quali dovrò innanzitutto impegnarmi a conoscere le cose più necessarie, poi sarà mia premura conoscere una ad una le realtà presenti sul territorio della nostra parrocchia. Spero che il Signore mi dia vita e salute per camminare con voi per lungo tempo. Il passaggio da una parrocchia all’altra non è stato facile né indolore. La stessa esperienza la sta vivendo anche il carissimo don Enrico, al quale va il nostro ringraziamento, la nostra preghiera. E’ mia intenzione collocarmi dentro il ‘solco’ da lui tracciato e continuare il cammino con la collaborazione di tutti e soprattutto di coloro che vorranno condividerlo. Vi ringrazio per la calorosa e stupenda accoglienza che mi avete riservato alla mia entrata; anche i miei parrocchiani di San Giovanni alla sera, salutandomi, mi hanno detto: “Don, andiamo via tranquilli perché sappiamo di lasciarti in buone mani”. In questo anno pastorale 2008/2009 non seguiremo piani né progetti particolari. Sarà un anno di reciproca conoscenza nel quale cercheremo di capire insieme la strada su cui il Signore ci vuol far camminare. Ringrazio anche don Erminio per il servizio che ha egregiamente svolto in questi due mesi, lasciandomi una casa parrocchiale completamente rimessa a nuovo e preparandomi un ‘popolo ben disposto’. Di solito noi preti diamo il meglio quando siamo chiamati a fare gli straordinari. Invochiamo la benedizione del Signore su tutta Casale, chiedendo l’intercessione di san Giorgio, nostro patrono e di Maria Santissima, nostra madre.
don pietro segato
(dal bollettino della parrocchia di San Giorgio, 2 novembre 2008)

CERIMONIE ALPINE
Il gruppo Ana di Casale invita iscritti e simpatizzanti a partecipare alla giornata delle Forze Armate, che sarà celebrata domenica 9 novembre con la presenza alla Messa delle 11 in chiesa parrocchiale seguita dal consueto omaggio floreale ai monumenti ai caduti e dal pranzo sociale presso il ristorante Cooperativa.

LE PRIORE E LE CERCONE
Come ogni anno, un mese prima della festa copatronale della Madonna delle Figlie, lä Mädònä dij Mätän che si terrà la terza domenica di novembre, sono stati resi pubblici i nomi della nuova priora e vicepriora della parrocchia di San Giorgio. L’onore è toccato rispettivamente alla signora Elisa Chiovini Vercelloni, del Motto e alla signorina Elisa Fantoni di Crebbia. Sostituiranno rispettivamente, nell’assistenza alla vita parrocchiale, Rosa Grasso Guarnori e Valentina Turini, cui va il sentito ringraziamento dell’intera comunità parrocchiale.Sabato 8 novembre torneranno le Cercone, gruppi di ragazze che passeranno di casa in casa a raccogliere offerte per le opere parrocchiali, recando l’alberello augurale e lasciando in cambio dolciumi e biglietti augurali.

Nessun commento: