sabato 25 aprile 2020

Notizie casalesi - 26 aprile 2020


UN NUOVO MEZZO PER LA PROTEZIONE CIVILE
Il gruppo comunale di Protezione Civile, in questi tempi fortemente impegnato a fianco dell’Amministrazione comunale nella gestione dell’emergenza sanitaria, è stato dotato di un nuovo mezzo di trasporto, un furgone con il quale poter svolgere al meglio i numerosi servizi affidati.
Una breve cerimonia di consegna si è svolta lo scorso 24 aprile, presenti i coordinatori del servizio, il sindaco Claudio Pizzi e l’assessore ai Servizi tecnici Gabriele Falcioni.

UN 25 APRILE FUORI DALLA NORMA
L’emergenza sanitaria in corso ha naturalmente impedito lo svolgimento delle cerimonie per il 75° anniversario della Liberazione nelle forme consuete. Ciò nonostante i casalesi non si sono lasciati scoraggiare e con il fattivo contributo dell’Amministrazione comunale, delle parrocchie unite e di numerosi volontari delle innumerevoli associazioni presenti in paese sono riusciti a organizzare tutta una serie di iniziative online per onorare la memoria dei numerosi concittadini che ebbero parte attiva nei tragici eventi dell’aprile 1945.
Nella rete internet, in particolare nelle molte pagine dedicate a Casale tramite il servizio Facebook, è possibile reperire tutta una serie di video e fotografie - realizzati in gran parte con il supporto della biblioteca civica Ca dij Libär dlä Cort Cèrä – con ricordi, appelli delle autorità e auguri. Sentita anche la risposta dei cittadini all’iniziativa lanciata dall’ANPI nazionale affinché alle 15 di sabato 25 a ogni balcone venisse esposta la bandiera ed eseguito il canto ‘Bella ciao’.




CASALE AIUTA
Pare che si siano verificati alcuni problemi per chi ha tentato di eseguire i versamenti relativi all'iniziativa Casale Aiuta lanciata dall'Amministrazione comunale.
Si precisa che per i bonifici bancari occorre usare il codice IBAN IT67D0569645440000006701X24 e indicare la causale ‘Emergenza COVID19; in favore della protezione civile casale cc’ oppure la causale ‘Solidarietà alimentare; per incrementare i fondi destinati al bonus spesa delle famiglie in difficoltà economica’.

RACCOLTA FONDI IN FAVORE DELLA CROCE VERDE
E' terminata la prima fase della raccolta fondi organizzata spontaneamente da due giovani casalesi, che amano celarsi dietro la sigla M&M, a favore dell'associazione Croce Verde di Gravellona Toce e una prima tranche di contributi, per un totale di 950 euro, è stata consegnata recentemente.
L'iniziativa prosegue comunque attraverso alcuni salvadanai collocati presso i negozi di generi alimentari di Casale, Ramate e Gravellona.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito web
facebook.com/uncittadino.dicasale.5



LUTTI
All’età di 87 anni, è mancata Bianca Inuggi Beltrami, casalese residente a Omegna. Era la vedova di Eugenio Beltrami, noto poeta dialettale scomparso a sua volta qualche tempo fa. E’ scomparsa anche Serafina Corbino vedova Oliveto, 87 anni, di Casale centro. 
A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.


Nessun commento: