domenica 30 luglio 2017

Alpe Grandi, 6 agosto 1944

Dal sito web ANPI Novara  http://novara.anpi.it/storia/agosto.html

ALPE GRANDI - Casale Corte Cerro, 6 Agosto 1944

Caduti: Bruno Bertone, Alfredo Davide Bertone, Paolo Migliarini, Elio Del Signore, Ernesto De Rivi, Giacomo Stoffler
Il 6 agosto un grosso reparto nazista e un piccolo reparto georgiano (che non ha preso parte al combattimento), si porta a Casale Corte Cerro verso le 11 antimeridiane. I tedeschi stanno iniziando un'azione di rastrellamento e si fermano in paese per chiedere dei muli per trasportare munizioni e viveri. Muli non ve ne sono e i nazisti prelevano, fra la popolazione, 10 ostaggi che vengono usati per trasportare il materiale che dovevano portare i muli.
La colonna nazista riprende il cammino con i 10 ostaggi, quando vedono che da una baita dell'Alpe Grandi sale del fumo. Il comandante nazista ordina ai suoi uomini di porsi a semicerchio e avanzare. Nella baita è in sosta una squadra della 3^ brigata "Megolo" comandata da Bruno Bertone di Casale Corte Cerro e composta da undici uomini (fra cui Giordano, fratello del caposquadra); il gruppo proviene dalla Minarola e deve portarsi in Valstrona.
L'allarme per la presenza del nemico viene dato quando ormai è troppo tardi; un fuoco d'inferno investe il gruppo dei partigiani che non si arrendono, escono allo scoperto, rispondono al fuoco del nemico con un lancio di bombe a mano e con raffiche di mitra; alcuni raggiungono il bosco vicino e si salvano (Giordano Bertone, Eliseo Bertone, Francesco De Rossi, Giulio Solari e Marino Venanzi, i due ultimi feriti). Cadono combattendo; Bruno Bertone, 22 anni di Ramate; Alfredo Davide Bertone, 30 anni; Paolo Migliarini, 33 anni di Casale Corte Cerro; Elio Del Signore, 24 anni di Gravellona Toce; Ernesto De Rivi, omegnese, e il bresciano Giacomo Stoffler. La baita é data alle fiamme.


sabato 29 luglio 2017

Notizie casalesi - 30 luglio 2017

ALPE GRANDI, 73 ANNI FA
La sera del 5 agosto 1944 un gruppo di partigiani della divisione alpina Filippo M. Beltrami proveniente dall’Ossola e diretto verso la valle Strona si fermava a pernottare nelle baite dell’alpe Grandi, posto a monte di Gravellona Toce, in territorio di Casale Corte Cerro. Stanchi e affamati commisero l’errore di accendere il fuoco in un camino per cucinarsi la polenta e il fumo venne notato dal presidio nazifascista di Gravellona. La mattina successiva una colonna tedesca raggiunse l’alpeggio, passando per Casale e Arzo, sorprendendo i patrioti nel sonno. Si accese un violento combattimento; un paio di ragazzi, benché feriti, riuscirono a sganciarsi e fuggire verso Gravellona ma altri sei rimasero uccisi e i loro cadaveri dati alle fiamme con la baita che li aveva ospitati. Erano Elio Delsignore, Paolo Migliarini, Bruno e Alfedo Bertone, Ernesto Derivi – tutti casalesi – e Giacomo Stoffler, originario di Brescia.
I nomi di quei patrioti verranno ricordati domenica 6 agosto con la cerimonia che, come ogni anno, l’ANPI del Cusio e le amministrazioni comunali di Casale e Gravellona dedicheranno loro a Pedemonte, con inizio alle 10, presso il monumento eretto a loro memoria in via Pedolazzi.
Gli intervenuti potranno poi partecipare al pranzo organizzato presso il circolo Stella Alpina di Pedemonte; prenotazione obbligatoria al recapito telefonico 346 359 9383.

ESTATE IN LATTERIA
Sabato 12 agosto nuovo appuntamento per l’estate casalese. Alle 16, presso il museo della Latteria Consorziale Turnaria, si terrà uno stage di letture animate dedicate a testi di autori del territorio.
Con l’occasione sarà nuovamente possibile visitare la mostra fotografica ‘Per le antiche vie’ che espone immagini di paesaggi casalesi dei tempi andati.
La partecipazione alle iniziative del museo è, come sempre, libera e gratuita.

RINGRAZIAMENTI
La fiera del dolce tenutasi durante lo scorso fine settimana, in occasione della festa della Madonna di Pompei, ha permesso di raccogliere offerte per oltre 400 euro, destinate a sostenere le iniziative della Caritas interparrocchiale.
La festa di sant’Anna, a Ramate, ha a sua volta permesso di raccogliere offerte per 300 euro, destinati ai lavori per la realizzazione della cappelletta dedicata alla santa, nell’omonima frazione.
Si ringraziano sentitamente tutti coloro che hanno in qualunque modo contribuito alla buona riuscita delle iniziative.

LUTTI
All’età di 95 anni è scomparsa Nelia Rainoldi, di Casale centro. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

CHIACCHIERE IN PIAZZA, TERZO APPUNTAMENTO
Dopo il successo dei primi due appuntamenti, a grande richiesta, Casalesi a Casale si ripropone con una nuova serata di ‘libere chiacchiere’, mercoledì 2 agosto, dalle 20,30 in poi, alla piazzetta della chiesa di Ramate.
Confermata dagli organizzatori - l’assessorato comunale alla Cultura e il museo della Latteria Consorziale Turnaria - la formula: ritrovarsi per scambiare quattro chiacchiere, due racconti e un paio di cantate sotto voce. Anche l’invito è il medesimo: “Venite a passare una serata rilassante in buona compagnia, portatevi una sedia e, se vi va, qualcosa di buono da scambiare con gli altri”.


Quattro chiacchiere a Ramate


lunedì 24 luglio 2017

Notizie casalesi - 23 luglio 2017

TERMINATO IL CENTRO ESTIVO
Con la grande festa tenutasi al Cerro di Ramate venerdì 21 luglio si è conclusa l’avventura del GREST 2017 organizzato dalle tre parrocchie casalesi. Ultima appendice la gita a Gardaland, lunedì 24.
Promotori, animatori e partecipanti esprimono particolare soddisfazione per la buona riuscita delle iniziative e vogliono indirizzare un particolare ringraziamento alla UOEI, Unione Operai Escursionisti Italiani, per la calorosa accoglienza presso la loro baita di Piana Rovei in occasione della gita tenutasi l’11 luglio.



LIETI EVENTI
I migliori auguri a Licia Mencaraglia Benti, residente al Gabbio, che ha raggiunto l’invidiabile età di 104 anni.

domenica 16 luglio 2017

L'antico mestiere del materassaio ambulante

Dal Bollettino Parrocchiale di Ramate, n. 29 del 16/07/2017



Notizie casalesi - 16 luglio 2017

A TEATRO CON CASALESTATE
Ultimo appuntamento del programma Casalestate 2017, venerdì 28 luglio, alle 21,30 presso il centro culturale Il Cerro di Ramate. La residenza teatrale Dalla Montagna al Lago - con la collaborazione di Onda Teatro di Torino e il sostegno dei comuni di Baveno, Casale Corte Cerro e Gravellona Toce – porterà in scena “Biciclette con le ali”, di e con Silvia Elena Montagnini, regia di Bobo Nigrone.
Si tratta della storia dei fratelli Wright che nel 1903, partendo dalla loro passione per le biciclette, costruirono il Flyer, primo aereo della storia.
La stagione culturale casalese proseguirà poi con gli appuntamenti di Estate 2017 in Latteria, che ha in programma diversi incontri, tra agosto e settembre, presso il museo el capoluogo.

FESTA DELLA MADONNA DI POMPEI
La parrocchia di San Giorgio Martire celebrerà nel prossimo fine settimana la ricorrenza della Vergine del Rosario. Sabato 22 luglio, alla Messa delle 18, verrà impartita l’Unzione degli Ammalati; domenica 23 Messa solenne alle 11 e Vespri alle 15. Tutte le funzioni verranno officiate nella chiesa di San Carlo Borromeo, particolarmente dedicata alla Madonna di Pompei.
Verrà anche organizzata la tradizionale fiera del dolce, i cui proventi andranno a sostenere le attività della Caritas interparrocchiale.

CONSIGLIO COMUNALE
Il consiglio comunale si è riunito lo scorso 12 luglio per approvare in via definitiva la variante numero quattro al Piano Regolatore Generale e per discutere della zona economica speciale del Verbano Cusio Ossola. Sono inoltre stati verificati gli equilibri economici generali e ratificate alcune variazioni al bilancio dell’ente.

TERMINA IL CENTRO ESTIVO
E’ giunta al termine anche per questa estate l’avventura del GREST interparrocchiale ‘Dettofatto’. La chiusura ufficiale avverrà con la festa di venerdì 21 luglio, con inizio alle 21, presso l’oratorio Casa del Giovane o, in caso di maltempo, al centro culturale Il Cerro di Ramate.

RINGRAZIAMENTI
I festeggiamenti per il Sacro Cuore di Gesù, tenutisi recentemente a Gattugno, hanno permesso di raccogliere offerte per oltre 1200 euro. Si ringraziano sentitamente tutti coloro che in qualiunque modo hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento.

LIETI EVENTI
I migliori auguri alla piccola Giulia De Matteis che domenica 23 luglio entrerà a far parte della comunità parrocchiale di San Tommaso apostolo in Montebuglio con la celebrazione del Battesimo.

LUTTO
E’ scomparsa Maria Guglielmelli Giavani, 95 anni, di Ramate. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.


Verso la soluzione alcuni "nodi amministrativi"?

Da La Stampa, 16/07/2016 pagina 50


venerdì 14 luglio 2017

martedì 11 luglio 2017

Mostra di antiche foto casalesi al museo della Latteria


Attività estive al Museo della Latteria Consorziale Turnaria di Casale Corte Cerro

Il museo della Latteria Consorziale Turnaria di Casale Corte Cerro ha programmato una serie di aperture straordinarie per il prossimo periodo estivo.
L’esposizione permanente sarà aperta e liberamente visitabile nei giorni di sabato 15 luglio, 12 agosto, 2, 16, 23 settembre e 7 ottobre. In ognuna di tali date verranno anche proposte attività collaterali che andranno da momenti di animazione per bambini e ragazzi, famiglie e adulti, a letture animate, cacce fotografiche e altro ancora, il tutto rivolto alla miglior conoscenza del territorio e delle sue tradizioni.
La prima di tali attività prevede una mostra di antiche immagini fotografiche, in collaborazione con la Biblioteca comunale. L’inaugurazione è prevista per sabato 15 luglio, alle 16, dopo di che le opere rimarranno esposte nella sala polivalente del piano terreno per l’intero periodo.
Gli altri appuntamenti verranno di volta in volta presentati al pubblico e comunicati tramite questo sito internet e le pagine Facebook del museo.

domenica 9 luglio 2017

Notizie casalesi - 9 luglio 2017

CASALESI IN PIAZZA: SI REPLICA
E’ stato un bel successo il primo esperimento di Casalesi a Casale, che lo scorso 5 luglio ha richiamato un nutrito gruppo di persone – oltre quaranta nel corso della serata – a sostare sotto i portici del municipio per scambiarsi quattro chiacchiere, due racconti e un paio di cantate sotto voce. La cosa è tanto piaciuta da far sorgere dai presenti la richiesta di nuove occasioni dello stesso tipo; pertanto gli organizzatori – l’assessorato comunale alla Cultura e il museo della Latteria Consorziale Turnaria – hanno fissato il prossimo appuntamento per mercoledì 19 luglio, dalle 20,30 in poi, sotto i portici della chiesa parrocchiale di Montebuglio.
L’invito è il medesimo: “Venite a passare una serata rilassante in buona compagnia, portatevi una sedia e, se vi va, qualcosa di buono da scambiare con gli altri”.

MUSEO APERTO
Il museo della Latteria Consorziale Turnaria aderisce all’iniziativa Musei Aperti promossa, come ogni estate, da Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e del Mottarone proponendo alcuni momenti di apertura al pubblico - con visita guidata a cura dei volontari – nelle giornate di sabato 015 luglio, 12 agosto, 2 e 23 settembre, dalle 16 alle 18.
Il 12 luglio verrà presentata una mostra fotografica che condurrà alla riscoperta della ‘vecchia Casale che in buona parte non c’è più’ mentre una serie di altre iniziative collaterali sono allo studio da parte degli operatori di Ecomuseo e verranno presentate quanto prima.
Informazioni aggiornate si possono trovare al sito internet latteriamuseocasalecc.blogspot.it
Visite e attività saranno come sempre a partecipazione libera e gratuita.

LUTTO
E’ scomparsa Silvana Raiteri Gemelli, di Ramate, che con i suoi 104 anni era una delle più anziane componenti delle nostre comunità. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.


giovedì 6 luglio 2017

E la prossima volta... Casalesi a Buglio





Ben riuscito il primo esperimento di Casalesi a Casale, la sera del 5 luglio. Tanto che tra due settimane si replica, segnatevi la data:
mercoledì 19 luglio a Montebuglio, piazza della Chiesa,
a partire dalle 20,30
Casalesi a Buglio

Concerto ad Arzo con il Gruppo Mascagni


domenica 2 luglio 2017

Notizie casalesi - 2 luglio 2017

CASALESTATE: PASSEGGIATA E CONCERTO CORALE
Domenica 9 luglio, nel quadro delle manifestazioni di Casalestate 2017 organizzate dall’assessorato comunale alla Cultura, si svolgerà la terza edizione di Quattro Passi per Casale – Percorsi Popolari tra Sacro e Profano in collaborazione con l’associazione Cori Piemontesi.
Come già nei due anni precedenti verrà effettuata una breve escursione che, partendo alle 15,30 dalla chiesa dei Santi Carlo Borromeo e Bernardo d’Aosta, presso il cimitero del capoluogo, toccherà gli abitati di Crebbia, Ricciano, Arzo e Cafferonio. Durante il tragitto gli esperti della Compagnia dij Pastor e del museo Latteria Consorziale illustreranno le particolarità storiche e paesaggistiche dei luoghi.
Alle 17,30 il gruppo si ritroverà presso la medesima chiesa di San Carlo per assistere ad un concerto del coro Piambello di Brusimpiano, in provincia di Varese, che proporrà il suo tipico repertorio di canti di montagna.
La partecipazione è libera. In caso di maltempo sarà annullata la passeggiata, mentre si svolgerà comunque il concerto alle 17,30.

RITORNA LA FESTA PANORAMICA DI RICCIANO
Dopo alcuni anni di interruzione riprende la tradizione della festa estiva al piazzale panoramico di Ricciano, organizzata dal comitato dei frazionisti e dal gruppo dei Cägnèsc. Dal 13 al 16 luglio si potrà godere ogni sera di ottima cucina e intrattenimento musicale con l’aggiunta dello stupendo panorama sul golfo Borromeo del lago Maggiore.
Domenica 16, alle 11, verrà celebrata la Messa alla cappelletta del Monte Cerano – venti minuti a piedi dal paese, lungo il facile sentiero che porta all’alpe Grandi e al santuario del Boden – o sotto il tendone della festa in caso di cattivo tempo. Alle 12,30 pranzo sociale con prenotazione obbligatoria ai recapiti telefonici 339 243 2499 o 338 958 3198.

FESTA DEL SACRO CUORE DI GESU’ A GATTUGNO
Domenica 9 luglio Gattugno sarà in festa per la celebrazione del Sacro Cuore di Gesù. In programma la Messa solenne alle 11,30. Alle 15,30 Vespri, Processione, Benedizione Eucaristica e incanto delle offerte.

LUTTO
A 94 anni è scomparso Nicola Vittoni, di Cafferonio. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.