domenica 15 settembre 2019

Notizie casalesi - 15 settembre 2019


UNA CORSA ‘INFERNALE’
Inferno Night Trail è il nome scelto per la manifestazione sportiva che si svolgerà nella serata di sabato 21 settembre; non in onore del ‘signore del male’, ma solo perché la gara di corsa in montagna si svolgerà lungo i sentieri che si snodano lungo la forra del rio Inferno, partendo da Gravellona e salendo verso gli alpeggi di Casale per poi ritornare al punto iniziale. Sono quasi 14 chilometri, con un dislivello di 700 metri circa, che i concorrenti percorreranno al buio – la partenza è infatti fissata alle 20 – giovandosi unicamente delle loro lampade frontali.
Organizzatrice dell’evento la sezione CAI di Gravellona Toce con il patrocinio delle due amministrazioni comunali.

FESTA DELLA MADONNA DELLA MERCEDE
Martedì 24 settembre la frazione della Cereda festeggerà la Vergine della Mercede, copatrona del paese. Verrà celebrata la Messa per gli ammalati alle 15,30 e ancora alle 20,15; a seguire la tradizionale processione con l’effige della Madonna.

LIETI EVENTI
I migliori auguri a Valentina Soldato e Andrea Arisio che sabato 14 settembre hanno celebrato le loro nozze nella chiesa dei santi Carlo e Bernardo.
Auguri anche al piccolo Luca Gagliardi che entrerà presto a far parte della comunità parrocchiale di Ramate con la cerimonia del Battesimo.

Anniversario alpino


Ottima riuscita per l’appuntamento organizzato sabato 14 settembre nel capoluogo casalese dal gruppo ANA locale per celebrare il novantesimo anniversario della sua fondazione.
Alla presenza del sindaco, di alcuni assessori e di un numeroso pubblico, accompagnati dall’intero consiglio direttivo della sezione ANA Cusio Omegna, dal consigliere nazionale Francesco Maregatti e dai gagliardetti di tutti i gruppi sezionali, gli alpini casalesi sono sfilati per le vie del centro per recarsi al monumento del parco delle Rimembranze e alle diverse lapidi dedicate ai caduti dove, con le note solenni del gruppo musicale Pietro Mascagni, hanno ricordato i caduti di tutte le guerre deponendo omaggi floreali. Sentiti i ringraziamenti del presidente sezionale, Euridio Repetto, e commosse le parole del parroco, don Massimo Galbiati che ha celebrato la Messa di suffragio.
Finale in gloria con la cena sociale e, naturalmente, un fine serata condito da canti alpini, ricordi di naja e tanta allegria.



Ciao, Valerio


Se ne è andato, a 74 anni e al termine di una dolorosa malattia, Valerio Amadori.
Volto noto in tutto il Cusio soprattutto per la sua assidua attività di fotografo dilettante, aveva messo le sue grandi capacità tecniche e le sue doti artistiche a disposizione di molti enti e associazioni della zona – e non solo – contribuendo in modo disinteressato alla realizzazione di innumerevoli mostre e pubblicazioni. A Casale - dove per lunghi anni aveva abitato in frazione Cereda prima di trasferirsi a Omegna – lo si ricorda nel ruolo di consigliere e assessore comunale, ma soprattutto come fondatore del fotoclub L’Obbiettivo e per l’attività al fianco dell’associazione per la Promozione dell’Anziano, per la quale aveva contribuito a realizzare i primi numeri del Taquin dë cuj dë Cäsàal, della biblioteca Cà dij Libär, del museo della Latteria Consorziale, della Società Operaia di Mutuo Soccorso, del gruppi ANA e Alpigiani Minarola, delle parrocchie e di tante altre realtà.
A lui vanno i calorosi ringraziamenti di noi tutti, a parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione e dell’intera comunità.



venerdì 13 settembre 2019

Gara podistica notturna tra Gravellona e gli alpeggi di Arzo - sabato 21 settembre


Sabato 14 settembre strada per Gravellona chiusa dalle 19 alle 21

Sabato 14 settembre via Gravellona (strada provinciale n. 53) verrà chiusa al traffico dalle 19 alle 21,15 per consentire lo svolgimento di una manifestazione sportiva. L'ordinanza è stata emessa dalla Provincia del VCO dopo aver acquisito il nulla osta da parte dell'Ammnistrazione comunale casalese.

domenica 8 settembre 2019

Notizie casalesi - 8 settembre 2019


ANNIVERSARIO ALPINO
Sabato 14 settembre il gruppo ANA di Casale festeggerà il novantesimo anniversario della sua fondazione.
Gli alpini si ritroveranno alle 16,30 in piazza Pietro Barbero per dar vita al corteo che, accompagnato dalle note del gruppo musicale Pietro Mascagni, si recherà a rendere gli omaggi alle lapidi e ai monumenti dei caduti per poi prendere parte alla Messa di suffragio che verrà celebrata alle 18,15 nella chiesa parrocchiale di San Giorgio.
A seguire cena sociale presso il ristorante Cooperativa; per parteciparvi è richiesta la prenotazione telefonando al recapito 347 139 7940.

MARCIA E MANGIA A MONTEBUGLIO
Domenica 15 settembre la frazione Montebuglio sarà punto tappa della manifestazione Marcia e Mangia – organizzata dal consiglio di quartiere di Crusinallo con il sostegno dell’Amministrazione comunale casalese – i cui partecipanti, provenienti da San Fermo, passeranno nel centro del paese per poi ridiscendere a fondo valle per la mulattiera che tocca il santuario del Balmello.

RICORDATI I CADUTI DELLA BATTAGLIA DI GRAVELLONA
Domenica 8 settembre si è tenuta a Crebbia la cerimonia di commemorazione dei partigiani Franco Ferraris, Luigi Bertini e Bruno Biraghi, combattenti della divisione Filippo Maria Beltrami caduti il 13 settembre 1944 durante la battaglia di Gravellona. L’allocuzione è stata tenuta dal sindaco di Casale, Claudio Pizzi - affiancato dal presidente della sezione Cusio dell’associazione partigiani d’Italia ANPI Claudio Boldini – alla presenza di un numeroso pubblico.


LAVORI ALLA CASA DEL GIOVANE
Il campetto di gioco dell’oratorio Casa del Giovane è stato dotato di un fondo drenante in materiale sintetico. L’operazione - necessaria visto che, con la pioggia diventava una grande pozzanghera a lungo inutilizzabile - è costata oltre 22 mila euro, un grande sforzo economico da parte delle parrocchie casalesi. Chi volesse contribuire a tale spesa può contattare il parroco, don Massimo Galbiati, chiamando il recapito 347 059 8804.

LUTTI
Sono scomparse Sabatina Ciani Cafagna, 70 anni, della Cereda e Fernanda Nolli Polinetti, 81 anni, del Motto.
A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

Il gruppo ANA di Casale celebra il 90° anniversario di fondazione


Annullato l'evento Vivere sempliceMente


rinviato a data da destinarsi

martedì 3 settembre 2019

A Omegna torna Agorà


Era il 1947 quando il grande filosofo Max Horkheimer pubblicava il saggio dal titolo “Eclisse della ragione”, un’opera destinata a fare epoca. Nello scritto il filosofo, rappresentante la Scuola di Francoforte, poneva la questione sul senso della ragione nell’epoca moderna, soffermandosi sulla distinzione tra ragione oggettiva e ragione soggettiva. In particolare, Horkheimer intendeva la ragione oggettiva come la ragione che aveva governato la tradizione della civiltà occidentale, indirizzando l’agire umano secondo un ordine e una struttura della realtà considerata come modello, invece la ragione soggettiva, secondo il pensatore tedesco, si era ormai sostituita al vecchio modo di orientare la razionalità, ponendo, come interpretazione fondamentale del reale, l’efficacia e l’utilità dei mezzi scientifici e tecnologici a disposizione dell’uomo, emarginando sempre di più la componente razionale e conclamando, in tal modo, la crisi dei valori umani.
La questione sollevata da Horkheimer è ancora oggi, a distanza di circa settanta anni, oggetto di dibattito tra i maggiori intellettuali e uomini di cultura: quale ruolo svolge l’uomo nell’odierna epoca tecnologica? Tale interrogativo farà da filo conduttore alla seconda edizione di “Agorà, cultura per la vita quotidiana”, il festival filosofico di Omegna, che quest’anno si svolgerà dal 6 all’8 settembre e avrà come titolo: “L’umano tra ragione e sentimento”.
Gli ospiti in programma saranno di grande levatura culturale, tra cui Umberto Galimberti, Miguel Benasayag, Gustavo Pietropolli Charmet, Michela Marzano e tanti altri pensatori che, in un dialogo aperto sul modello agorà, proporranno modi di pensare ed esistere tra scienza e passione, tra intelligenza ed emozione, tra ragione e sentimento.
La sezione di Verbania della Società Filosofica Italiana, anche in questa edizione 2019, collaborerà con l’Assessore alla Cultura Sara Rubinelli, ideatrice del festival, per realizzare questo importante confronto intellettuale, necessario per la buona crescita civile dei cittadini e per la positiva formazione dei giovani.

Commemorazione dei caduti di Crebbia


domenica 1 settembre 2019

Notizie casalesi - 1 settembre 2019


GARA DI CUCINA IN LATTERIA
Ha avuto un buon successo – sabato 31 agosto - la terza edizione dell’allegro concorso dedicato dal museo della Latteria Consorziale Turnaria, in collaborazione con Ecomuseo Cusius, alla cucina locale. Cuochi e pasticceri dilettanti si sono sfidati a presentare una loro creazione, dolce o salata, inventandosi per la stessa una denominazione, la più fantasiosa possibile. Gusto, aspetto e creatività sono stati sottoposti all’insindacabile giudizio della rigorosa giuria che ha dichiarato vincitrici, nell’ordine, le creazioni di Elisa Albertini, Sabrina Natale e Giuse Zolla, mentre Massimo Lavarini, meglio noto come Massy di Casale, si è aggiudicato l’unico premio in palio per la categoria torte salate.
Premi speciali sono stati poi attribuiti a Barbara Travaini per l’aspetto più invitante, e a Benedetta per la miglior denominazione: ‘la Prugnostata’. Premio speciale della chef Monica, infine, a Lucilla Albertoni per L'angelo del Getsemani.

l'inflessibile giuria all'opera


GIORNATA DEL BENESSERE E MARCIA E MANGIA A MONTEBUGLIO
All’insegna di ‘Vivere sempliceMente’ la Pro Loco di Casale Corte Cerro organizza una giornata del benessere che si svolgerà in località Buchello, presso Montebuglio, domenica 8 settembre, a partire dalle 10,30. In programma attività fisiche, di meditazione e intrattenimento per adulti e bambini e il pranzo comunitario all’aria aperta.
La successiva domenica 15 settembre la stessa frazione sarà poi punto tappa della manifestazione Marcia e Mangia – organizzata dal consiglio di quartiere di Crusinallo – i cui partecipanti, provenienti da San Fermo, passeranno nel centro del paese per poi ridiscendere a fondo valle per la mulattiera che tocca il santuario del Balmello.

OGGETTI SMARRITI
Sono state rinvenute due biciclette abbandonate sul territorio. E’ possibile rivendicarne la proprietà presso il comando di Polizia Municipale, in municipio.

FESTA DI FINE ESTATE A QUAGGIONE
Il gruppo degli Amici dell’Alpe Quaggione organizza per sabato 7 settembre la festa di fine estate presso l’area attrezzata del Valarel. In programma la cena sociale con accompagnamento musicale, l’accensione del tradizionale falò e uno spettacolo pirotecnico.

LUTTO
All’età di 95 anni è mancato Armando Ticozzi, di Casale centro. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

sabato 24 agosto 2019

La nuova stagione del teatro Sociale di Omegna



Notizie casalesi - 25 agosto 2019


ANNIVERSARIO ALPINO
Sabato 14 settembre si festeggerà il novantesimo anniversario di fondazione del gruppo ANA di Casale.
Gli alpini si ritroveranno alle 16,30 in piazza Pietro Barbero per dar vita al corteo che, accompagnato dalle note del gruppo musicale Pietro Mascagni, si recherà a rendere gli omaggi alle lapidi e ai monumenti dei caduti per poi prendere parte alla Messa di suffragio che verrà celebrata alle 18,15 nella chiesa parrocchiale di San Giorgio.
A seguire cena sociale presso il ristorante Cooperativa; per parteciparvi è richiesta la prenotazione telefonando al recapito 347 139 7940.

GARA DI CUCINA IN LATTERIA
Torna per il terzo anno consecutivo l’allegro concorso dedicato dal museo della Latteria Consorziale Turnaria, in collaborazione con Ecomuseo Cusius, alla cucina locale. Cuochi e pasticceri dilettanti sono invitai a presentare una loro creazione, dolce o salata che sia, e a inventarsi una denominazione, la più fantasiosa possibile. Gusto, aspetto e creatività saranno sottoposti all’insindacabile giudizio di una rigorosissima giuria. Appuntamento presso il museo casalese per sabato 31 agosto alle 15.

SOSTEGNO REGIONALE PER LA FREQUENZA AGLI ASILI NIDO COMUNALI
A tutti i residenti in Piemonte, purché abbiano un indice familiare ISEE fino a 15 mila euro e figli iscritti per l’anno scolastico 2019/2020 a un asilo nido comunale, la Regione Piemonte dedica una nuova iniziativa. Si tratta del Buono Servizi Prima Infanzia, detto anche Buono Nido, un contributo economico al pagamento delle rette degli asili nido.
Il buono dovrà essere chiesto al comune di residenza nel momento in cui verrà confermata l’iscrizione del bambino al nido comunale.

I VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE DI CASALE CORTE CERRO
RIPULISCONO LE STRADE PROVINCIALI
E’ stata effettuata recentemente la pulizia straordinaria delle strade Provinciali che conducono al centro del paese di Casale Corte Cerro; ad occuparsene i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile di Casale Corte Cerro.
Grazie al loro prezioso contributo, l’intervento ha permesso la messa in sicurezza di alcuni tratti di strada che a causa della folta vegetazione erano divenuti particolarmente critici. Per un’intera mattinata una decina di persone si è occupata della pulizia e del taglio di piante ed erba lungo le due arterie provinciali che conducono a Gravellona Toce e a Crusinallo.
I volontari di Casale Corte Cerro non sono nuovi a questo genere di interventi, già da alcuni anni infatti contribuiscono alla manutenzione straordinaria del verde quando e dove sia necessario.
“Per la Provincia del VCO è sempre più problematico mantenere e garantire la sicurezza delle strade Provinciali – le parole dell’assessore ai Lavori pubblici Gabriele Falcioni – queste due arterie che conducono al nostro capoluogo sono di competenza provinciale ma a causa della folta vegetazione erano diventate un rischio per chi vi transitava. Abbiamo chiesto aiuto alla nostra Protezione Civile che come sempre ha risposto positivamente e con entusiasmo”.
“Grazie mille a chi di mattina presto e in un giorno festivo si è messo a disposizione della nostra comunità – dichiara il Sindaco, Claudio Pizzi – era un intervento necessario e non più rimandabile. I volontari della Protezione Civile sono da sempre una risorsa per il nostro paese. Li abbiamo interpellati per risolvere il problema della sicurezza di chi si trova a transitare nelle strade in questione e come sempre accade hanno dato il loro prezioso contributo”.

ANZIANI IN GITA
L’associazione per la Promozione dell’Anziano organizza la sua gita autunnale per giovedì 26 settembre. Meta la città monumentale di Sabbioneta (Mantova), patrimonio Unesco, e il vicino borgo di Brescello.
Partenza in pullman alle 6,45, visita guidata, pranzo in ristorante tipico, rientro a Casale in serata. Il tutto al costo di 60 euro. Prenotazione obbligatoria chiamando il recapito 0323 60158 e versando un acconto di 20 euro.

CATECHISTI CERCASI
In vista della ripresa delle attività formative nell’ormai prossimo autunno le parrocchie casalesi sono alla ricerca di persone di buona volontà che vogliano assumere il ruolo di catechisti per i bambini e i ragazzi della comunità. L’appello è pressante perché più di uno dei precedenti volontari ha dichiarato di voler cessare il servizio precedentemente prestato.
Chi volesse donare un poco del suo tempo può segnalare la sua disponibilità direttamente al parroco ai recapiti 3547 059 8804 o galbiati.mass@alice.it

COMPLEANNI D’ECCEZIONE
I migliori auguri alle signore Licia Benti del Gabbio e Alba Mora del Cassinone che hanno recentemente raggiunto l’invidiabile traguardo dei 104 anni.

LUTTI
All’età di 70 anni è mancato Attilio Begalli, di Casale centro. Sono recentemente scomparsi anche Alberto Dellavedova, 53 anni, residente a Mergozzo ma originario di Arzo, e Guglielmo Bernazzani, 86 anni, residente a Milano ma molto legato alla comunità di Montebuglio.
A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.


domenica 18 agosto 2019

I concerti di Santa Marta - Omegna


Salotto Diderot

Segnaliamo un'interessante iniziativa che si svolgerà a Omegna in occasione dei festeggiamenti di San Vito. Gli incontri si terranno nella piazzetta VIII Marzo, all'interno del quartiere Vaticano, tra via Alberganti (contràa dël Butér) e il lungo lago Garibaldi (rivä Chisciòlä).


domenica 4 agosto 2019

Notizie casalesi - 4 agosto 2019


FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI MARIA VERGINE ASSUNTA
Mercoledì 14 agosto
ore 17       Messa prefestiva celebrata a Ramate e non a Montebuglio
ore 18,15  Messa prefestiva a Casale
Giovedì 15 agosto
ore 10       Messa all’oratorio del Balmello    – sospesa la celebrazione di Ramate
ore 11,15  Messa al santuario del Getsemani – sospesa la celebrazione di Casale
Domenica 25 agosto
ore 11       Messa all’alpe Minarola in occasione della festa degli Alpigiani


LUTTI
E' improvvisamente scomparso Alberto Dellavedova, 52 anni, residente a Mergozzo ma originario di Arzo. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

sabato 3 agosto 2019

La Protezione Civile all'opera sulle strade provinciali


I Volontari della Protezione Civile di Casale Corte Cerro
ripuliscono le strade Provinciali

Si è svolta sabato 3 agosto, la pulizia straordinaria delle strade Provinciali che conducono al centro del paese di Casale Corte Cerro, ad occuparsene i volontari del gruppo di Protezione Civile di Casale Corte Cerro.
Grazie al loro prezioso contributo, l’intervento ha permesso la messa in sicurezza di alcuni tratti di strada che a causa della folta vegetazione erano divenuti particolarmente critici. Per tutta la mattinata una decina di persone si è occupata della pulizia e del taglio di piante ed erba lungo le due arterie provinciali che da Casale scendono verso Crusinallo e verso Gravellona.
I volontari di Casale Corte Cerro non sono nuovi a questo genere di interventi, già da alcuni anni infatti contribuiscono alla manutenzione straordinaria del verde laddove sia necessario.
“Per la Provincia del VCO è sempre più problematico mantenere e garantire la sicurezza delle strade Provinciali – le parole dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Gabriele Falcioni – queste due arterie che conducono al nostro capoluogo sono di competenza provinciale ma a causa della folta vegetazione erano diventate un rischio per chi vi transitava. Abbiamo chiesto aiuto alla nostra Protezione Civile e come sempre hanno risposto positivamente e con entusiasmo”.
“Grazie mille a chi di mattina presto e in un giorno festivo si è messo a disposizione per la nostra comunità – dichiara il Sindaco di Casale Corte Cerro, Claudio Pizzi – era un intervento necessario e non più rimandabile. I volontari della Protezione Civile sono da sempre una risorsa per il nostro paese. Li abbiamo interpellati per risolvere il problema della sicurezza di chi si trova a transitare nelle strade in questione e come sempre accade hanno dato il loro prezioso contributo”.

              il Sindaco                          l’Assessore ai Lavori Pubblici
            Claudio Pizzi                                Gabriele Falcioni

venerdì 2 agosto 2019

Sostegno per la frequenza agli asili nido comunali



A tutti i residenti in Piemonte, con un reddito del nucleo familiare ISEE fino a 15.000 euro e con figli di età compresa tra i 3 e i 36 mesi iscritti per l’anno scolastico 2019/2020 a un servizio educativo per la prima infanzia a titolarità comunale, la Regione Piemonte dedica una nuova iniziativa.
Si tratta di un Buono Servizi Prima Infanzia denominato “Buono Nidi” (https://www.regione.piemonte.it/web/temi/istruzione-formazione-lavoro/istruzione/0-6-anni-servizi-contributi/buono-servizi-prima-infanzia) e consiste in un contributo economico per sostenere le spese legate alle rette degli asili nido.
Il buono dovrà essere chiesto al Comune di appartenenza contestualmente all’avvenuta accettazione del posto presso il servizio educativo di nido comunale.
(notizia diffusa dal comune di Omegna)

mercoledì 31 luglio 2019

Invito alla collaborazione

Grazie al prezioso contributo dei Volontari della Protezione Civile di Casale Corte Cerro, sabato mattina verranno ripuliti dalla vegetazione, i tratti delle Provinciali che conducono a Casale (via Marconi e via Gravellona Toce).
I cittadini che volessero partecipare dando il proprio aiuto sono ben accetti. L’appuntamento è alle ore 7.00 presso la sede della Protezione Civile in via Sant’Anna (sotto al bar Sant’Anna).
L’UNIONE FA LA FORZA!

La Ca dij Libär dlä Cort Cèrä aperta anche in agosto


Festa d'Estate alla Cereda


domenica 28 luglio 2019

Commemorazione partigiana


Notizie casalesi - 28 luglio 2019


UNA RACCOLTA RIFIUTI PROBLEMATICA
A inizio 2019 l’Amministrazione comunale aveva dovuto deliberare un aumento della tariffa per la raccolta dei rifiuti solidi urbani (TARI) per far fronte all’impennata dei costi per lo smaltimento differenziato dei medesimi. Contemporaneamente arrivava a scadenza il contratto d’appalto stipulato tra ConserVCO - società pubblica delegata alla gestione del servizio sui rifiuti e la cooperativa Risorse che aveva gestito negli anni la raccolta differenziata porta a porta e l’isola ecologica di via Nazioni Unite. La nuova gara d’appalto se l’era aggiudicata la ditta SEA Ecoservizi attraverso un sostanzioso sconto economico, cosa che aveva fatto da subito temere conseguenze sulla qualità del servizio offerto; timori che purtroppo si stanno rivelando fondati alla luce delle continue e numerose lamentele di molti cittadini riguardo soprattutto alla mancata raccolta e al comportamento arbitrario e non sempre educato degli operatori addetti.
Gli organi di stampa hanno riportato le dure prese di posizione di alcuni amministratori locali - ultimo in ordine di tempo il sindaco di Gravellona Toce - e dei nuovi responsabili di ConserVCO che sono arrivati a minacciare la revoca dell’appalto nel caso che la situazione non presenti sostanziali miglioramenti. Anche il comune di Casale, sul proprio sito internet, ha invitato i cittadini a segnalare ogni episodio alla Polizia municipale, riservandosi di intraprendere al più presto le azioni necessarie.
A quanto ci è dato di sapere i cittadini segnalano. E restano in attesa delle azioni promesse, che però tardano ad arrivare o, quantomeno, a far sentire i loro effetti.

FESTE D’ESTATE
Prosegue la stagione delle sagre estive. Nel prossimo fine settimana gli appuntamenti saranno all’alpe Quaggione, presso l’area ristoro del Valarel - da venerdì 2 a domenica 4 agosto - e a Ramate, presso il parco giochi di via Bruno Bertone, da giovedì 1 a domenica 4. Tutte le sere buona cucina e intrattenimento musicale.
E’ stata anche annunciata la tradizionale festa degli Alpigiani, all’alpe Minarola, che si terrà domenica 25 agosto con la celebrazione della Messa – alle 11 - e il pranzo sociale. E anche per quest’anno è garantito il servizio di trasporto delle persone in elicottero con partenza dal campo sportivo del capoluogo. Per informazioni e prenotazioni chiamare il recapito telefonico 339 747 9366.

UN PROGETTO PER LA SENTIERISTICA
L’amministrazione Comunale ha aderito al progetto promosso dall’associazione Anti Incendi Boschivi di Pettenasco che grazie all’accordo con Google permetterà la mappatura delle reti sentieristiche e ciclo-pedonali nell’intero bacino del lago d’Orta. Al momento, sono stati individuati una serie di sentieri che partono o che attraversano anche il nostro comune e che al termine della mappatura saranno visualizzabili sui portali internet di Google Maps e Google Earth. Si tratta di un progetto quasi unico nel suo genere in Italia – per ora sono mappati solamente alcuni sentieri dell’isola d’Elba, di Pantelleria e delle Cinque Terre - che darà la possibilità di promuovere il nostro territorio a costi irrisori.
Gli organizzatori sono ora alla ricerca di volontari che possano utilizzare l’apposita apparecchiatura Google Trakker e che dal mese di settembre possano farsi materialmente carico della mappatura. Chi fosse interessato può contattare l’assessore Gabriele Falcioni chiamando il recapito 0323 692109 o scrivendo a gabriele.falcioni@comune. casalecortecerro.vb.it; verrà organizzato nelle prossime settimane un incontro illustrativo sulle finalità del progetto e sulle modalità di utilizzo del Trakker.


l'apparecchio Google Trakker per i rilievi topografici

LUTTI
All’età di 85 anni è mancato Lugi Iani, di Montebuglio. Impiegato presso la Calderoni Fratelli di Casale con ruoli di responsabilità, grande appassionato di montagna, sempre presente nelle attività della comunità frazionale, aveva anche rivestito i ruoli di consigliere e assessore nelle amministrazioni comunali guidate dal sindaco Eligio Maggiola.
E’ scomparso anche Sergio Conedera, 87 anni, di Ramate.
A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione e dell’intera comunità.

COMMEMORAZIONE PARTIGIANA
Domenica 4 agosto le amministrazioni comunali di Casale, Gravellona e Omegna e la sezione ANPI del Cusio terranno la celebrazione dell’eccidio, avvenuto il 6 agosto 1944, dei partigiani Elio Delsignore, Paolo Migliarini, Giacomo Stoffler, Ernesto Derivi, Alfredo e Bruno Bertone, combattenti della disione alpina d’assalto Filippo Maria Beltrami.

L’appuntamento è alle 10,30 presso il monumento di via Pedolazzi, a Gravellona e alle 11 presso il circolo Nuova Stella Alpina di Pedemonte. Seguirà il pranzo sociale per il quale è necessaria la prenotazione al recapito 329 496 0064.

Festa d'Estate a Ramate


lunedì 22 luglio 2019

Riapre al pubblico il circolo di Montebuglio



Dopo più di un anno dalla chiusura riapre al pubblico lo storico circolo Concordia di Montebuglio associato a ENAC, Ente Nazionale per le Attività Culturali.
L’inaugurazione con la nuova gestione avverrà sabato 27 luglio, alle 16, con aperitivo buffet e intrattenimento musicale. Nell’occasione sarà aperto il tesseramento sociale.