Copyright

Le informazioni e le notizie pubblicate in questo sito sono a disposizione di chiunque e liberamente riproducibili. Chi le volesse utilizzare è pregato però di volerne gentilmente citare la fonte. Grazie. Questo sito viene aggiornato di frequente. Chi volesse esserne tenuto al corrente si può inscrivere all'apposito canale Telegram e/o gruppo Watsapp segnalando il proprio nominativo e recapito telefonico mobile all'indirizzo email massimombonini@gmail.com. Gli aggiornamenti vengono anche segnalati in Facebook alla pagina Casale Corte Cerro e al profilo Massimo M. Bonini.

lunedì 27 maggio 2024

Notizie casalesi - 27 maggio 2027

 


TERMINANO GLI INCONTRI DEL SALOTTO DEL LUNEDI’

L’associazione per la Promozione dell’Anziano comunica che con il prossimo mese di giugno termineranno gli incontri settimanali del Salotto del Lunedì.

Si è già concluso il ciclo organizzato in collaborazione con il servizio di geriatria dell’ASL VCO all’insegna de La Cura è di Casa. Il 3 giugno è previsto l’ultimo appuntamento con Patrizia Calderoni e le sue proposte di manualità e giochi e il 10 si terrà la festa finale, con una ricca merenda e l’intrattenimento di vecchie musiche a cura del barbä Bonìn.

Poi tutti in vacanza, ma con un appuntamento già fissato al prossimo autunno.


CONCLUSIONE DEL MESE MARIANO

Le celebrazioni conclusive del mese Mariano si terranno venerdì 31 a Ramate, con la Messa alle 18, e alla chiesa di San Carlo Borromeo di Casale, alle 20,30, con la Messa preceduta dalla recita del Rosario e seguita dalla tradizionale Benedizione delle Rose.


venerdì 24 maggio 2024

Botta e risposta

 Questa volta le cose sono andate meglio...


Segnalazione al Comune del 23 maggio 2024

Al Sindaco di Casale Corte Cerro (VB)                             23/05/2024

Egr. Sig. Sindaco,

i frazionisti di Crebbia hanno provveduto in proprio a ripulire la piazzetta Feriano Fantoni in prossimità dell’oratorio della Santissima Trinità, dove domenica 26 maggio 2024 sarà celebrata la festa patronale del paese. Ne è risultato un cumulo di residui vegetali troppo grande per poter essere rimosso senza l’impiego di un mezzo di trasporto idoneo.

Detti frazionisti sono quindi a richiedere alla S.V. che faccia intervenire con urgenza le maestranze comunali in modo da terminare l’intervento e rimuovere i residui.

Con osservanza.

 Massimo M. Bonini


Risposta dal Comune ricevuta il 24 maggio 2024

Buongiorno, la presente per informarla che a seguito della sua segnalazione, nella mattinata gli operai comunali hanno provveduto a rimuovere i residui vegetali presenti in prossimità dell’oratorio della Santissima Trinità c/o Piazza Fantoni frazione Crebbia. Cordiali saluti

Petite et dabitur

Serata missionaria

 


giovedì 23 maggio 2024

mercoledì 22 maggio 2024

E luce fu!

Fiat lux!

Bat e ribàt, së sc-ciapä incä 'l sass...

(batti e ribatti, si rompono anche i sassi)

e chi ha orecchio per intendere...

lunedì 20 maggio 2024

A Crebbia si continua a camminare al buio

 


post pubblicato in data odierna sulla pagina Facebook del comune di Casale CC

NEL BUIO DELLA NOTTE - 2

Da oltre una settimana gli abitanti della frazione Crebbia lamentano un guasto all’impianto di illuminazione pubblica che lascia la via omonima totalmente al buio nelle ore notturne. Chi percorre a piedi la strada rischia seriamente di venire investito da auto e motocicli in circolazione e giustamente si preoccupa. Il Comune, investito del problema, scarica la responsabilità su Enel, gestore del servizio e resta in attesa di un loro intervento. Gli amministratori, dell’una e dell’altra parte, sono evidentemente troppo presi dalle loro piccole beghe di campagna elettorale per preoccuparsi di tali ‘quisquilie’ e ai cittadini non resta altro che sperare. E pagare le tasse…


domenica 19 maggio 2024

Notizie casalesi - 19 maggio 2024

 

DIECI FISARMONICHE PER UNA GIORNATA SPECIALE

Erano dieci i fisarmonicisti presenti al tendone delle feste di Montebuglio il 19 maggio. E oltre 150 i convenuti al pranzo sociale che chiudeva la Festa di Primavera organizzata dal locale circolo Concordia. Montebugliesi residenti e tanti ‘paesani di ritorno’, uniti in chiacchiere, tanta allegria e tantissima musica popolare, a riempire una domenica finalmente soleggiata. Che dire di più?

 


FESTE DELLA SANTISSIMA TRINITA’

E DELLA MADONNA DEL BALMELLO

Domenica 26 maggio si festeggia la Santissima Trinità nell’oratorio di Crebbia a Lei dedicato. La Messa solenne verrà celebrata 11,15 e a seguire il comitato dei frazionisti offrirà un aperitivo a tutti i presenti.

Lunedì 27 maggio recita del Rosario e celebrazione della Messa alle 20 presso l’oratorio del Balmello di Montebuglio in onore della Vergine di Caravaggio.

 

RINGRAZIAMENTO

Durante la festa della Santa Croce, celebrata a Ramate lo scorso fine settimana sono state raccolte offerte per 1070 euro. Saranno destinati a sostenere le opere parrocchiali.

Si ringraziano tutti coloro che, in qualunque modo, hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa.

 

PRIME COMUNIONI

Domenica 19 maggio sono state amministrate le Prime Comunioni a odici bambini della parrocchia di Ramate. Si tratta di Christian Abbiati, Zeno Birocchi, Lorenzo Camera, Valentino Collura, Pietro Erigoni, Andrea Falcioni, Melissa Fella, Giacomo Mesutti, Gaia Persi, Alex Piana, Mattia Sorti, Noemi Tropi. Li vediamo nella foto ricordo in compagnia del parroco, don Massimo Galbiati e delle catechiste Giuliana Del Sale e Liliana Farina.

 


CENTRO ESTIVO (GREST)

Sono aperte in parrocchia le iscrizioni al Centro Estivo 2024 che si terrà presso l’oratorio Casa del Giovane di Casale centro dal 24 giugno al 12 luglio. Sul tema “A gonfie vele” i partecipanti percorreranno un viaggio avventuroso in compagnia del mitico Ulisse.

Per intanto si stanno cercando i volontari, giovani e adulti, che possano collaborare all’organizzazione. Chi fosse disponibile lo segnali al parroco.

 

LUTTI

E’ scomparso Antonio Morandi, 71 anni, di Crebbia. Lo ricordiamo giovane showman, abile musicista del complesso ‘Non Calpestate le Aiuole’, pifferaio e zampognaro dei presepi viventi e animatore delle feste popolari con il suo personaggio del clown Rimorchio.

All’età di 77 anni è mancato anche Ermanno Aleoli, di Sant’Anna. Fu a lungo volontario nelle feste di paese e Consigliere comunale nelle amministrazioni del sindaco Eligio Maggiola.

Sono scomparse Angelina Milani vedova Panfiglio, 96 anni, di Ramate e Immacolata Sabella vedova Manzo, 96 anni, domiciliata a Tanchello.

A pareti e amici le sentite condoglianze della redazione.

mercoledì 15 maggio 2024

Nel buio della notte

 


Era una notte buia e tempestosa...

Sembra l'incipit del romanzo che Snoopy va scrivendo da decenni. Scherzi a parte, invece ci riferiamo alla notte del 9 maggio scorso, quando l'impianto d'illuminazione pubblica in via Crebbia è andato ancora una volta in tilt, così come già successo lo scorso anno.

Abbiamo subito segnalato il problema all'Amministrazione comunale e, dopo vari solleciti, questa ci ha finalmente risposto. Riportiamo i documenti e lasciamo ai lettori le relative conclusioni.

Nel frattempo consigliamo a chi dovesse percorrere la strada suddetta nelle ore serali e notturne di munirsi di torcia elettrica per cercare di evitare di venir travolti dagli automezzi che vi transitano spesso a velocità elevata - nonostante il limite dei 30 km/ora - o dai ragazzotti in motoretta che pare provino gran diletto a circolare di notte a luci spente (forse ...per vedere se è poi così difficile morire?..)


click sulle immagini per ingrandirle



domenica 12 maggio 2024

Notizie casalesi - 12 maggio 2024

 FESTA DI PRIMAVERA A MONTEBUGLIO

La festa di Primavera 2024, organizzata dal circolo Concordia di Montebuglio, proseguirà con le due serate enogastronomiche e musicali del 17 e 18 maggio.

Gran finale domenica 19 con il pranzo sociale e il primo raduno delle fisarmoniche, che suoneranno tutte insieme nel pomeriggio. Ricordatevi di prenotare al 377 410 2133.

 

SOLIDARIETA’ ALPINA

Il gruppo ANA di Casale organizza per le giornate di sabato 25 e domenica 26 maggio una vendita benefica di stelle alpine. Le si potrà trovare, al costo di 5 euro, presso le chiese di Casale e Ramate negli orari delle celebrazioni.

Chi le volesse prenotare può contattare il recapito telefonico 347 139 7940.

Il ricavato verrà interamente devoluto a sostegno della famiglia della piccola Alissa – la bambina casalese che necessita di cure particolarmente gravose – e dell’associazione Azzurra Baskin VCO.

 

GRAN FESTA A RAMATE PER LA SANTA CROCE

C’era il pienone a Ramate la sera dell’11 maggio. Affollata la Messa, concelebrata dal parroco don Massimo Galbiati e dagli ex don Giuliano Tonachini e don Joseph Irudaya Raj. Oltre 120 persone hanno partecipato alla cena condivisa – aperiMessa, secondo la nuova terminologia – organizzata dalla parrocchia per festeggiare il 70° anniversario della sua fondazione; la lunga tavolata ha occupato tutta la parte superiore della via Bruno Bertone, dalla chiesa fin quasi alla piazza del lavatoio.

Superba l’esibizione del coro gospel Black Inside di Omegna ed emozionante, al calare del buio, l’accensione del nuovo impianto di illuminazione per l’orologio del campanile.

 

 


PRIME COMUNIONI

Domenica 12 maggio sono state amministrate le Prime Comunioni a otto bambini delle parrocchie di Casale e Montebuglio. Si tratta di Matteo Bavagnoli, Tommaso Candeago, Anita Carratta, Emma Erandelli, Arianna Lianò, Christian Mozzanini, Elisabetta Taccone e Davide Togno. Li vediamo nella foto ricordo in compagnia del parroco, don Massimo Galbiati e della catechista Margherita Selmo Fantoni.

Domenica 19 maggio, durante la Messa che sarà celebrata alle 10 nella chiesa di Ramate, saranno i bambini della parrocchia dei Santi Lorenzo e Anna a ricevere la Prima Comunione.

 


IL CORO CUI DLA PESCIA IN FESTA

Si sono ritrovati sabato 10 maggio al ristorante La Cooperativa di Casale i componenti del coro Cui dla Pèscia di Crusinallo per ricordare gli amici ‘andati avanti’, ma soprattutto per festeggiare il 90° compleanno di Luigi Prino, uno dei componenti più anziani, ma tutt’ora in servizio.

Complici alcuni amici casalesi e qualche bottiglia di buon vino, tra una cantata e parecchi gustosi ricordi, la giornata è trascorsa in serenità, nonostante le molte centinaia di anni – un tentativo di conteggio si è perso intorno agli 850 - che gli indomiti ‘ometti’ si portano complessivamente sulle spalle.

A tutti loro un sincero augurio da parte della comunità casalese, che da molto tempo li ha ormai ‘adottati’ come propri concittadini onorari.

 

 

ALPINI CASALESI A VICENZA

Una folta delegazione dei gruppi ANA di Casale e Montebuglio ha partecipato domenica 12 maggio all’adunata nazionale degli Alpini in congedo tenutasi a Vicenza.

Eccoli schierati nella tradizionale foto ricordo.

 


LIETI EVENTI

I migliori auguri alla piccola Eva Erandelli che è entrata a far parte della comunità parrocchiale di San Giorgio con la celebrazione del suo Battesimo.

lunedì 6 maggio 2024

Attività per gli anziani

 


Notizie casalesi - 6 maggio 2024

 

VESPARADUNO DI SAN GIORGIO

Sono stati più di 120 gli appassionati della Vespa – molti provenienti da fuori provincia o regione – che si sono ritrovati a Casale Corte Cerro per il Vesparaduno che domenica 5 maggio ha chiuso le manifestazioni collegate alla festa patronale di San Giorgio. Ad accoglierli hanno trovato Marco Fanchini, di Sant’Anna, con la sua 125 faro basso, originale 1954 – poi premiata come più anziana della giornata - con la quale ha partecipato lo scorso anno alla manifestazione di regolarità ‘1000 Miglia Milano – Taranto’.

Giro turistico del territorio cusiano con il gruppo compatto e pranzo al Tendone enogastronomico hanno preceduto le premiazioni finali.

Nel pomeriggio si è svolta anche l’estrazione dei numeri vincenti alla lotteria di San Giorgio. L’elenco è esposto alla bacheca della parrocchia ed è reperibile al sito internet casalecortecerro.blogspot.it; per il ritiro dei premi ci si può rivolgere al recapito telefonico 392 086 7053.

 

 

PIENONE AL CONCERTO BANDISTICO DEL 1° MAGGIO

C’era il pubblico delle grandi occasioni al concerto bandistico del primo maggio nella chiesa di San Giorgio. Organizzatore il gruppo musicale Pietro Mascagni della SOMS casalese, diretto dal maestro Riccardo Cerutti - con la collaborazione del maestro emerito cavalier Luciano Miglini – che, sulla scia dell’esperimento già condotto lo scorso anno ha invitato i complessi Santa Cecilia di Fornero e L’Alpino di Massiola, entrambi diretti dal maestro Giovanni Cerutti, padre di Riccardo.

I tre organici sono stati fusi tra di loro, dando vita ad una formazione di diverse decine di elementi e l’esecuzione – nonostante i connessi problemi organizzativi, soprattutto per l’effettuazione delle prove - ne è risultata potente e perfettamente coordinata, con risultati a dir poco notevoli.

Lo spettacolo verrà prossimamente riproposto nei due paesi della valle Strona, anche a beneficio di chi non avesse potuto assistervi.

 


INFURIA LA POLEMICA PER L’AUMENTO DELLA TASSA RIFIUTI

Il Consiglio comunale, riunito urgentemente in seduta straordinaria il 30 aprile, agli sgoccioli del suo mandato, ha discusso la proposta prevenuta da COSER VCO – la società partecipata di proprietà degli enti pubblici provinciali – per un consistente aumento delle tariffe di esercizio per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. La motivazione è un buco nel bilancio del consorzio che si è venuto a creare negli ultimi tempi.

La discussione si è subito accesa, con il gruppo di minoranza L’Alternativa per Casale che si è dichiarato in totale disaccordo con la proposta. Anche alcuni consiglieri della maggioranza – gruppo Insieme per Casale - hanno manifestato serie perplessità, ricordando come molti comuni vicini abbiano già respinto la richiesta e altri ancora abbiano deciso di rinviare la discussione in attesa di ulteriori approfondimenti contabili. Il sindaco Pizzi è stato però irremovibile e, richiamando non ben precisate disposizioni di legge, ha imposto la votazione.

Il provvedimento è stato infine approvato con i voti dei consiglieri di maggioranza presenti, i cui ‘mal di pancia’ sono infine rientrati. Non tutti però: qualcuno si era preventivamente dissociato, non partecipando alla seduta in segno di protesta.

Com’è facile immaginare la decisione di un aumento delle tariffe non è stata ben accolta dalla popolazione e, a un mese dalle elezioni amministrative, la polemica dilaga, soprattutto sui social network.

 

PRIME COMUNIONI

Domenica 12 maggio, durante la Messa che sarà celebrata alle 11,15 nella chiesa di Casale, i bambini delle parrocchie di San Giorgio e San Tommaso riceveranno la Prima Comunione.

 

MESE MARIANO

Durante tutto il mese di maggio nella parrocchia di Ramate verrà recitato il Rosario nelle famiglie ogni venerdì e sabato del mese, alle 20,30. Chi fosse disponibile a ospitare tali momenti lo comunichi al parroco.

Il Rosario in chiesa verrà recitato tutti i lunedì e i mercoledì, alle 20 nella chiesa di San Carlo e a seguire sarà celebrata la Messa feriale. Tutti i martedì, invece alle 20,30 a Ramate.

 

LIETI EVENTI

I migliori auguri ai piccoli Leonardo Piras ed Eva Radaelli che a breve entreranno a far parte rispettivamente della comunità parrocchiale di Ramate e di quella di San Giorgio con la celebrazione dei loro Battesimi.

 

LUTTO

La corale Franco De Marchi piange l’improvvisa scomparsa di Carlo Bozzola, omegnese di 80 anni. Per anni aveva fatto parte della formazione, assumendone anche, per un certo periodo, la direzione.

All’età di 73 anni è mancato Piergiuseppe Perazzoli, di Ramate. Lo si ricorda nei ruoli di giovane consigliere e assessore comunale negli anni ’70 e ‘80, con le amministrazioni del sindaco Elvezio Ragazzi.

A parenti e amici di entrambi le più sentite condoglianze della redazione e dell’intera comunità.

sabato 4 maggio 2024

Il portafogli di Pantalone

Sono sempre più numerosi i comuni del Verbano Cusio Ossola che decidono di non aderire alla richesta di CONSER VCO circa l'aumento delle tariffe per lo svolgimento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Chi la respinge direttamente e chi decide di rinviare la scelta, in attesa di possibili ripensamenti.

A Casale, invece: "NOI TIREREMO DIRITTO!"

Tanto, paga sempre Pantalone...


A proposito di TARI

 riceviamo e pubblichiamo

Siamo alle solite.

Non mi ha di certo sorpreso la polemica della minoranza sull’aumento della Tari.

Credo di aver già spiegato, come il Comune sia obbligato a procedere con gli aumenti, imposti dall’Autorità Nazionale.

Mi si accusa di aver approvato l’aumento, il 30 aprile, quando secondo loro avrei potuto optare per la fine di giugno.  Ora mi devono spiegare se pensano che alla fine di giugno gli aumenti spariranno.

I signori della minoranza mi dicano quale alchimia metteranno in campo per evitare suddetti aumenti, 8,5% a detta loro, in realtà 7%.

Se hanno una ricetta segreta o un coniglio nel cilindro, tirino fuori ora le proposte che sarò lieto di accogliere.

Tanto dovevo.

                                                                                                                                         

Claudio Pizzi

Sindaco di Casale Corte Cerro

Via Gravellona 2 – 28881 Casale Corte Cerro (VB)

tel. 0323-692109

pec: casalecortecerro@pec.it

Festa di san Defendente ad Arzo


 

venerdì 3 maggio 2024

A volte ritornano...

 Vedete un po' cosa si trova in giro per la rete...


nella foto un cantaMaggio dei primi anni '80

Il Maggio di Casale Corte Cerro 

click sul link per leggere e ascoltare

grazie a Paola e Angela Poletti per la segnalazione

giovedì 2 maggio 2024

Si parla ancora di nuove tariffe TARI

 Riceviamo e pubblichiamo.

Egregio Signor Presidente del Consiglio, 

in nome e per conto del gruppo consiliare l’Alternativa per Casale, Le comunico che la commissione Finanze del Senato ha approvato due emendamenti voluti dall'Anci.
Grazie all’estensione del termine i Comuni avranno più tempo sino al 30/06/24 per elaborare le nuove tariffe relative alla Tari per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi e urbani.
In consiglio abbiamo votato NO e abbiamo fatto una domanda ben precisa: se era prevista una deroga per rinviare la delibera sulla Tari 2024, per valutare meglio la situazione, e sia Lei che la Segretaria in modo perentorio avete detto che non era assolutamente possibile e che il servizio sarebbe stato sospeso, e invece ora sembra che sarebbe stato possibile fare questa deroga del 30/04/24 pubblicata sia sul sito dell’Anci che sul quotidiano Il Sole 24 ore in data 30/04/24, la mattina del ns Consiglio Comunale con tutto il tempo possibile quindi per annullare nella stessa giornata il Consiglio Comunale.
Probabilmente questa importante notizia non Le è stata comunicata immediatamente dalla sua Segreteria affinché Lei potesse annullare il Consiglio Comunale, così come ribadito nello stesso articolo dell’ Anci e del Sole 24 ore.
Siamo poi sorpresi dalla vs versione legislativa poiché invece il Comune di Villadossola ha rimandato la decisione al 30/06/24, e il Comune di Domodossola ha invece votato a maggioranza contro l’aumento della Tari.
Non pensiamo che per queste decisioni a questi due Comuni venga sospeso il servizio.
Chiediamo pertanto di revocare immediatamente la delibera per valutare meglio la situazione entro il 30/06/24.
Alleghiamo copie articoli e attendiamo un suo urgente celere riscontro.

Cordialità Vivissime

Fabrizia Maggiola
Capo Gruppo l’ Alternativa per Casale
Cinzia Co’, Benedetto Madeo, Domenico Crasa’



la risposta del Sindaco

Prot. n. 4356          Casale Corte Cerro lì, 02 maggio 2024
Gentili Signori Consiglieri tuti,
in riscontro a quanto inoltrato dal Gruppo di minoranza, si comunica che in data 18 aprile 2024, quando ancora gli organi di stampa non avevano recepito la notizia, il Segretario comunale ci aveva resi edotti del deposito dell’emendamento del governo al Decreto 39 che prevedeva il differimento al 30 giugno 2024 del termine per approvare i piani finanziari e le tariffe relative alla Tari (la fonte era una nota dell’ufficio stampa del ministro per i Rapporti con il Parlamento, Luca Ciriani).
Nel corso del Consiglio comunale svoltosi in data 30.04.2024, alla richiesta del Signor Consigliere Crasà, si è rappresentato che alla data del 30 aprile l’emendamento, seppur approvato dalla commissione finanze del Senato - come si evince da rassegna stampa allegata dai Signori Consiglieri di minoranza e come noto a tutti gli astanti -, era - come è ancora oggi - allo stato di “ mero emendamento ” non essendo chiaramente sopravvenuta alcuna legge di conversione del Decreto 39 e, a fortiori, nessuna pubblicazione in Gazzetaa Ufficiale. E, come ben saprete, è quella la base giuridica per qualsivoglia azione amministrativa.
Posto ciò, mi corre l’obbligo di informarla che, dalla data di eventuale pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, gli Enti avrebbero comunque facoltà di adottare delibere di modifica e rettifica fino alla nuova data individuata dalla “Legge” senza, ovviamente, nessun atto di revoca perché sarebbe la norma in quel caso a legittimare revisioni o modifiche fino alla nuova data del 30 giugno.
Medio tempore, però, adottando la delibera entro il termine vigente del 30 aprile si è garantito l’iter legittimo e conforme al dettato normativo.
Mi corre l’obbligo altresì di precisare che giammai si è fatta parola di sospensione del servizio, ma solo della necessità, prevista dalla normativa, di garantire la copertura del 100% dei costi onde non incorrere nel rischio di tagli o riduzioni del servizio.
Rammentando, da ultimo, che le proposte di deliberazione sono state approvate a maggioranza a seguito di discussione e con le argomentazioni tecniche esposte e rinvenibili nei verbali delle deliberazioni medesime, si coglie l’occasione per porgere a tutti i più cordiali saluti.
IL SINDACO
F.to Pizzi Claudio


Egregio Signor Sindaco,
Siamo esterrefatti della sua risposta, non abbiamo parole, con tanto di verbali redatti e alla presenza di tutti i consiglieri, consideriamo la sua risposta fuori luogo e molto imbarazzante.
Distinti saluti

Fabrizia Maggiola-Capo Gruppo
Cinzia Co’, Benedetto Madeo, Domenico Crasa’ 

mercoledì 1 maggio 2024

Aumentano le tariffe per la raccolta dei rifiuti

 

C’È CHI DICE NO…

Apprendiamo dalle cronache che il Consiglio comunale di Verbania ha respinto la richiesta formulata da CONSER VCO per ottenere l’aumento medio dell’8% alle tariffe pagate dagli utenti per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti che effettua per conto dei comuni suoi associati.

 


…E CHI INVECE

Invece nel Consiglio comunale di Casale Corte Cerro - riunito in gran fretta e agli sgoccioli del suo mandato amministrativo il 30 aprile – i consiglieri di maggioranza hanno approvato la richiesta, nonostante qualche ‘mal di pancia’ prontamente rientrato di fronte ai tassativi ‘ordini di scuderia’ delle segreterie politiche imposti dai ‘cacicchi’ locali. Pugno d’acciaio in guanto dello stesso metallo! E i contribuenti si adeguino, tacciano e paghino.

Per fortuna qualcuno ha avuto comunque il coraggio di proclamarsi contrario, votando contro la proposta o non partecipando affatto alla seduta. Magra consolazione, ma piteust che notä

domenica 28 aprile 2024

Notizie casalesi - 28 aprile 2024

 


VESPARADUNO DI SAN GIORGIO

Le manifestazioni collegate alla festa patronale di San Giorgio si chiuderanno domenica 5 maggio con l’ottava edizione del Vesparaduno, organizzato dal locale gruppo di appassionati.

I partecipanti si ritroveranno alle 8,30 in piazza della Chiesa per le operazioni di iscrizione e alle 10 partiranno per il consueto giro turistico del territorio cusiano. Saranno di ritorno alle 13 per il pranzo al Tendone enogastronomico, cui seguiranno, alle 15,30 le premiazioni e l’estrazione dei numeri vincenti alla lotteria di San Giorgio.

 

ASSISTENZA PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Il Patronato Cisl mette a disposizione i suoi esperti fiscali per aiutare i cittadini nella compilazione delle dichiarazioni dei redditi. Saranno presenti presso le sale parrocchiali del Baitino, in via Roma, nei giorni di venerdì 3, 10 e 17 maggio, dalle 14,30 alle 16,30.

 

FESTA DI PRIMAVERA E ‘FISARMONICATA’ A MONTEBUGLIO

Il circolo Arci Concordia di Montebuglio organizza per i giorni 10, 11, 17 e 18 maggio la sua tradizionale Festa di Primavera. Tutte le sere si potranno trovare specialità gastronomiche e intrattenimento musicale presso l’area attrezzata situata alle spalle della chiesa parrocchiale di San Tommaso.

La manifestazione si chiuderà domenica 19 con il primo Raduno delle Fisarmoniche. Pranzo al tendone – costo 27 euro, prenotazione obbligatoria al 377 410 2133 fino ad esaurimento dei posti – seguito nel pomeriggio dall’esibizione di tutti i musicisti presenti.

 

CORSO DI CULTURA ENOLOGICA

L’AIS – Associazione Italiana dei Sommelier – del VCO propone un ciclo di tre incontri per introdurre le persone alla conoscenza dei vini e della cultura ad essi collegata. Si terranno nelle serate dei mercoledì 15, 22 e 29 maggio presso il museo della Latteria Consorziale Turnaria.

Per informazioni e iscrizioni, al costo di 100 euro per ogni partecipante, contattare i recapiti 340 270 4048 o scrivere un’email a biblioteche.aisvco@gmail.com

 

FESTE PATRONALI DI ARZO E RAMATE

I frazionisti di Arzo celebreranno la festa del patrono, san Defendente, domenica 5 maggio. In programma la Messa solenne alle 11,15 e, alle 15, la recita dei Vespri seguita dalla processione per le vie del paese e dalla Benedizione Eucaristica.

La festa della Santa Croce segnerà per la parrocchia di Ramate l’inizio delle celebrazioni per il settantesimo anniversario della sua fondazione, avvenuta nel 1954 per distacco dalla matrice di Casale Corte Cerro. Il triduo di preparazione si terrà da giovedì 9 a sabato 11 maggio, con le Messe presiedute dagli ex parroci e dai sacerdoti originari della frazione.

Sabato 11, alle 19 è previsto un momento di convivialità – simpaticamente denominato ‘aperiMessa’ – sul sagrato, con cibi e bevande messi a disposizione dagli stessi partecipanti. Al temine concerto del coro gospel Black Inside di Omegna, diretto da Maria Rita Briganti e, al calare e buio, verrà inaugurato il nuovo impianto d’illuminazione all’orologio del campanile.

Domenica 12 la festa vera e propria, con la Messa solenne alle 10 e l’Adorazione della Santa Croce alle 15.

Presso la sacrestia verranno messe in vendita le tradizionali torte di pane.

 

LIETI EVENTI

I migliori auguri al piccolo Samuele Russo che a breve entrerà a far parte della comunità parrocchiale di San Giorgio con la celebrazione del Battesimo.

 

LUTTO

All’età di 92 anni è mancata Giovanna Creola Togno, di Arzo. La si ricorda attiva nel volontariato parrocchiale nonché autrice di ‘gustose’ poesie dialettali.

A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione

sabato 27 aprile 2024

Elezioni comunali

 

Si sono tenuti lo scorso 24 aprile i primi incontri pubblici organizzati dai due candidati alla carica di Sindaco che si sfideranno nelle consultazioni dei prossimi 8 e 9 giugno.

Fabrizia Maggiola ha presentato i punti salienti del programma elettorale e i candidati che comporranno la sua lista L’Alternativa un Futuro per Casale: Gabriele Baldassarri, Cinzia Cò, Benedetto Madeo, Gerardo Mangino, Domenico Crasà, Fiorella Piubeni, Romina Rolando, Pietro Scuteri, Tania Colosio.


Stesse modalità anche per Gabriele Falcioni, con la formazione Insieme per Casale di cui faranno parte: Ilaria Cerutti, Angelo Colombo, Paolo Dajci, Nicoletta Ferretti, Mauro Giudici, Alberto Iervasi, Raffaella Lascaro, Giuseppe Loraschi, Antonio Mitidieri, Irene Piana, Claudio Pizzi, Domenico Sapone.



Entro pochi giorni le liste verranno depositate presso l’Ufficio Elettorale del comune che provvederà alla loro pubblicazione nel sito internet municipale, accompagnate dalle versioni definitive dei due programmi.

Chi volesse maggiori informazioni riguardo ai candidati e ai programmi delle due liste può far riferimento a internet, in particolare alle relative pagine Facebook. Chi non ha confidenza con le nuove tecnologie dovrà invece attendere la distribuzione di eventuali materiali cartacei.


Lista L'ALTERNATIVA, UN FUTURO PER CASALE

        click qui per raggiungere la pagina Facebook    

         click qui per il programma elettorale


Lista INSIEME PER CASALE

        click qui per raggiungere la pagina Facebook  

        click qui per il programma elettorale