domenica 21 aprile 2019

Notizie casalesi - 21 aprile 2019


FESTA PATRONALE DI SAN GIORGIO - SECONDA SETTIMANA
Proseguiranno fino al 5 maggio le manifestazioni collegate alla festa patronale di san Giorgio.
Lunedì 29 aprile, alle 20 camminata non competitiva dedicata al ricordo di Fiorenzo Ranghino e Fernando Melloni, a cura della Pro Loco. Alle 21,30 piano bar con Ilaria Singer.
Martedì 30, alle 19 riapre La Corte del Vino e alle 21,30 torna l’applauditissimo Milanestrone di Filo Gasa.
Mercoledì 1 maggio, di mattina nuovo turno del torneo calcio categoria Pulcini organizzato dalle ASD Ramatese e Casale. Alle 15 laboratorio di pittura per bambini di 5 - 8 anni con Germana Apostolo e di sera concerto dei Rusty Riffs.
Giovedì 2, alle 21 InCantiamo San Giorgio, rassegna di canto corale presso la chiesa parrocchiale di Casale e venerdì 3 Dj Set con DJ Veleno. Sabato 4 maggio il tendone propone la tradizionale serata del pesce; poi musica live con Ants.
Domenica 5, dalle 9 in poi si terrà la quinta edizione del Vesparaduno casalese e in contemporanea gli incontri degli Esordienti per l’ultima fase del torneo di calcio. Alle 21 chiusura della festa con il tradizionale concerto del Gruppo Musicale Pietro Mascagni di Casale, seguito dall’estrazione dei numeri vincenti della lotteria.
Si ricorda che per l’intera durata dei festeggiamenti sarà in funzione il tendone enogastronomico con la sua ricca offerta di piatti e vini tipici.

LE FAVOLE COLORATE DI GERMANA APOSTOLO
Tra le tante manifestazioni che stanno animando la festa patronale di San Giorgio ci piace citare la personale organizzata dalla pittrice omegnese Germana Apostolo - figlia del famoso Gino, che tanto ha donato all’arte del Cusio - presente alle sale parrocchiali del Baitino fino al 5 maggio con una serie di opere dedicate al territorio, in particolare a quello di Casale. Inoltre l’artista, fedele alla vocazione che l’ha portata a dedicare tutta la vita all’istruzione dei più piccoli, terrà un laboratorio artistico dedicato ai bambini che si svolgerà, a titolo totalmente gratuito, nell’area della festa durante il pomeriggio di mercoledì 1 maggio.

   

CASALE AGLI ONORI PROVINCIALI
L’Almanacco Casalese 2018 - volume uscito poco prima dello scorso Natale e che raccoglie in quasi 200 pagine – moltissime informazioni sulla storia della valle Corcera – verrà presentato ufficialmente alla Fabbrica di Carta 2019, il salone dell’editoria locale che si tiene ogni primavera presso il centro culturale La Fabbrica di Villadossola tra il 25 aprile e il l’inizio di maggio.
L’appuntamento, a ingresso libero, è per mercoledì 1 maggio alle 15,30 e vi sono particolarmente invitati i numerosi autori che hanno contribuito alla realizzazione dell’opera e tutti coloro che amano il territorio e le sue storie.

LUTTI
A soli 68 anni è scomparsa Daniela Raviol Serra, residente in frazione Motto. Lascia un grande vuoto in paese dove – dopo aver cessato il lavoro che l’aveva vista impiegata prima in una delle maggiori aziende del casalingo locali e poi, per vari decenni, all’ufficio anagrafe e stato civile del comune di Casale – era diventata una presenza costante quale volontaria in molte delle realtà associative attive sul territorio, dalla Caritas interparrocchiale alla Pro Loco, all’associazione per la Promozione dell’Anziano, agli archivi storici di comune e parrocchie e al museo della Latteria Turnaria. Nell’ultimo decennio ha ricoperto le cariche di consigliere e assessore nell’amministrazione comunale, ma soprattutto ha dedicato tutta sé stessa alla biblioteca civica diventandone l’anima, perorando e infine ottenendo la sua intitolazione – avvenuta solo pochi mesi or sono – e soprattutto ‘allevando’ letteralmente il gruppo di giovani che ormai da qualche anno se ne occupano assiduamente, con risultati più che lusinghieri.


E’ mancato anche Giovanni Scaramozza, 83 anni, di Ramate.
A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

venerdì 19 aprile 2019

Calendario eventi casalesi

AGGIORNAMENTO

click sull'immagine per ingrandirla
Riprendiamo la pubblicazione del calendario eventi casalesi, con l'intento di aiutare i diversi organizzatori a evitare sovrapposizioni e interferenze.
L'iniziativa può funzionare solo con la partecipazione  attiva di tutti coloro che lavorano nell'interesse della comunità e che invitiamo a farci pervenire regolarmente e con la massima tempestività - scrivendo a latteriamuseocasalecc@gmail.com o via Whatsapp al recapito 334 246 0473 - informazioni dettagliate relative a ogni evento in fase di realizzazione o di semplice ideazione sul territorio.
Faremo in modo di mantenere costantemente aggiornato questo prospetto.
Grazie in anticipo per la collaborazione.

San Giorgio 2019 - il programma dei festeggiamenti

click sull'immagine per ingrandire

Tutto San Giorgio 2019













domenica 14 aprile 2019

Notizie casalesi - 14 aprile 2019


FESTA PATRONALE DI SAN GIORGIO
L’organizzazione dei festeggiamenti di aprile è ormai a punto: subito dopo Pasqua si parte!
Il programma liturgico prevede per martedì 23 aprile, ricorrenza liturgica del martirio del santo, alle 20,30 Messa concelebrata dai sacerdoti dell’Unità Pastorale Missionaria 15 di Gravellona Toce, animata dalla corale Franco De Marchi di Casale e Crusinallo e presieduta da don Pietro Segato.
Mercoledì 24 e venerdì 26, alle 20,30 Messe del Triduo celebrate rispettivamente dai sacerdoti casalesi don Enrico Manzini e don Massimo Minazzi. Sabato 27, alle 18 Messa prefestiva a conclusione del Triduo.
Domenica 28, alle 11 Messa solenne presieduta da don Fausto Cossalter, Vicario Generale della Diocesi, con la presenza della Priora e della Vicepriora e animata dal coro Voce del Cuore. Alle 16 recita dei Vespri e Processione per le vie del paese con gli stendardi di san Giorgio e delle Frazioni e con la partecipazione del Corpo Musicale Pietro Mascagni di Casale.
Per quanto attiene alle manifestazioni di contorno della prima settimana, queste prenderanno il via mercoledì 24 aprile con l’apertura del tendone gastronomico, alle 19 e della pesca di beneficenza Tana del Drago alle 21; seguirà serata musicale con NSJB.
Giovedì 25 aprile, alle 9 prenderà il via il torneo di calcio categorie Primi Calci e Piccoli Amici, organizzato dalle ASD Ramatese e Casale. Alle 18 il Baitino di via Roma vedrà l’inaugurazione della mostra di pittura ‘Favole e dintorni’ con opere dell’artista omegnese Germana Apostolo; alle 19 aprirà i battenti la Corte del Vino, con cena e degustazioni e alle 21,30 musica dal vivo con l’effervescente complesso Yellowfish.
Venerdì 26 ancora la Corte del Vino e serata con la musica irlandese dei Bards from Yesterday.
Da sabato 27 verrà messa in vendita la Torta del Pane e dalle 19,30 il tendone offrirà la polenta del Fiore e del Sandro con la cucina del tendone; poi musica con Attenti a quel Duo.
Domenica 28 aprile sarà dedicata alle celebrazioni liturgiche; alle 21,30 concerto acustico del Duo Mark & Dave.
Si ricorda che per l’intera durata dei festeggiamenti, quindi sino a domenica 5 maggio, sarà in funzione il tendone enogastronomico con la sua ricca offerta di piatti e vini tipici.

IL 25 APRILE SI RICORDA LA LIBERAZIONE
L’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’Anpi sezione Omegna e zona Cusio e con il Comitato Antifascista ha messo a punto il programma per le celebrazioni del 74esimo anniversario della Liberazione.
Mercoledì 24 aprile, alle 17, presso il Museo della Latteria Turnaria la professoressa Grazia Richetti tratterà il tema “Donne e Resistenza: l’esperienza nel Cusio”. Ingresso libero.
Giovedì 25 alle 10 partenza del corteo dalla piazza del Municipio fino al Cimitero, dove verrà celebrazione la Messa in suffragio dei caduti. A seguire ci si recherà alle lapidi dei caduti in piazza della Chiesa e al monumento presso il parco delle Rimembranze per la deposizione delle corone votive e per ascoltare le letture proposte dagli alunni e dagli studenti dell’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari”. Chiuderà la celebrazione l’orazione ufficiale tenuta da Carlotta Bartolucci, rappresentante di LiberaVCO. Presterà servizio il Gruppo Musicale Pietro Mascagni di Casale Corte Cerro.
Alle 15, presso la Biblioteca “Cà dj libar” della Corte di Cerro verrà inaugurata la mostra libraria “La Resistenza raccontata ai ragazzi”, con proposte di lettura per i più giovani a cura delle volontarie della biblioteca, in collaborazione con la Biblioteca “Aldo Aniasi” della Casa della Resistenza e con il Sistema Bibliotecario del VCO. Infine, alle 15,30 si terrà il Benvenuto Civico ai diciottenni.

LUTTO
All’età di 84 anni è scomparso il ramatese Jean Pierre Buscaglia. Era persona molto nota in paese soprattutto per la sua attività di scultore; sua è l’immagine del danzatore posizionata all’esterno del centro culturale Il Cerro. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.


ELEZIONI AMMINISTRATIVE
Sono state presentate ufficialmente le due formazioni che si sfideranno alle elezioni comunali del prossimo 26 maggio.
Fabrizia Maggiola, con la lista L’Alternativa per Casale, rappresenta la novità. Con lei si candidano alcune persone che già hanno fatto parte di amministrazioni precedenti - come Domenico Mimmo Crasà e Anna Sulis – e diversi visi nuovi, almeno per Casale: Cinzia Cò, Nunzia Genovese, Linda Tarrano, Marisa Turco, Enzo Florimo, Filippo Genovese, Alberto Iervasi, Benedetto Madeo, Giogio Narciso e Vittorio Sista.
Nel campo opposto Claudio Pizzi con il gruppo Insieme per Casale, presente in amministrazione da ormai venticinque anni, prima all’opposizione e poi con le maggioranze di cui Pizzi è stato sindaco e vice sindaco. In lista con lui gli amministratori uscenti Grazia Richetti, Lorenzo Biagio Nacca e Ivan Tensa Motta, alcune figure storiche del gruppo come Mauro Giudici, Mara Trisconi e Massimo M. Bonini e, anche qui, persone che si affacciano per la prima volta alla ribalta politica: Gabriele Falcioni, Cristina Giro, Irene Piana, Massimiliano Piras, Alessandro Pompeo e Luca Roma.
Presentati anche i programmi elettorali che, al di la delle inevitabili differenze stilistiche e di approccio politico, individuano tutto sommato analoghi punti di interesse, soprattutto per quanto riguarda la cura da dedicare al territorio e ai servizi sociali e le problematiche legate a situazioni quali quelle delle aree industriali dismesse o al complesso del Getsemani.
L’impressione è quindi che ancora una volta gli elettori faranno le loro scelte basandosi più sulla conoscenza diretta delle persone e sulla fiducia che i diversi candidati sapranno ispirare che non sulle proposte amministrative presentate.


i candidati di Insieme per Casale


candidati e sostenitori di L'Alternativa per Casale


lunedì 8 aprile 2019

Variazioni di programma


Notizie casalesi - 7 aprile 2019


IL PROGRAMMA PER LA SETTIMANA SANTA
Confessioni individuali si terranno domenica 14 aprile, dalle 15 alle 17 a Casale, mercoledì 17 e giovedì 18, dalle 17 alle 18,30 rispettivamente a Ramate e Casale, venerdì 19 dalle 10 alle 11 a Ramate, sabato 20 dalle 10 alle 11 e dalle 17 alle 18,30 a Casale e dalle 15,30 alle 17 a Ramate.
La Messa del Giovedì Santo verrà celebrata a Casale alle 20,30 e sarà seguita da un’ora di adorazione. Venerdì 19 la funzione della Passione si terrà a Ramate alle 18; alle 20,30 la Via Crucis partirà da Casale diretta al santuario del Getsemani.
Sabato la Veglia Pasquale verrà celebrata a Casale alle 21 mentre le Messe di domenica 21 terranno i consueti orari festivi: alle 10 a Ramate e alle 11,15 a Casale.

CONSULENZA FISCALE
Il sindacato CISL avvisa che anche per quest’anno sarà attivo il servizio di consulenza per la compilazione delle dichiarazioni dei redditi. Gli incaricati saranno presenti presso il Baitino di via Roma ogni mercoledì – a partire dal 10 aprile e fino al 29 maggio – tra le 15 e le 17.

NUOVE AFFERMAZIONI PER LA CUSIO GINNASTICA
Sabato 6 e domenica 7 aprile si è svolta a Cameri la prova del campionato CSI di ginnastica ritmica e anche questa volta le giovanissime atlete della Cusio Ginnastica, Aurora Bogani e Francesca Frosio sono state protagoniste della competizione nella loro categoria classificandosi rispettivamente prima e terza. Ottima prova anche per la squadra composta da Lagostina, Minacci, Scaramuzzo e Ruscelli, che hanno presentato un bell’esercizio alle clavette e di quella con Santambrogio, Traglio, Cerutti e Pesenti esibitesi in un esercizio con funi e palle; entrambe le squadre si sono guadagnate l'accesso alla fase nazionale di Cervia.
Negli esercizi individuali Alice Lisi si è aggiudicata il secondo e terzo posto con esercizi a corpo libero e al cerchio e raggiungendo così il primo posto in assoluto. Elisa Frigerio, nella categoria Senior ha ottenuto il secondo posto con fune e clavette. Per la categoria Ragazze, con esercizi al nastro e alla palla, ottimi piazzamenti per Urcinolo, Traglio, Santambrogio, Pesenti e Cerutti. Santambrogio, al nastro ha pure vinto una meritata medaglia d'argento. Con la categoria Tigrotte si classificano rispettivamente prima, quinta e settima Trunfio, Testori e Vigna; tra le Allieve buone posizioni per Leone, Loi, Ielpi e Caruso. Nella categoria Junior Medium si fanno notare Camilla Romagnoli e soprattutto Giorgia Zini, che alla sua prima gara ottiene un bel posizionamento a metà classifica insieme alla coppia Jain  e Picconi. Per finire sono da ricordare le prove delle Junior Letizia Baldioli, Alice Pidò e Anna Cassina.
Ammesse ai campionati nazionali CSI che si terranno a Cervia dal 29 Aprile al 7 Maggio,oltre alle due squadre, anche le atlete Aurora Bogani, Francesca Frosio, Arianna Testori, Silvia Trunfio, Azzurra Urcignolo, Alice Lisi, Eleonora Traglio e Gaia Santambrogio.



Anziani in gita


lunedì 1 aprile 2019

Notizie casalesi - 31 marzo 2019


ANCORA STORIA IN MUSICA IN LATTERIA
Prosegue la rassegna culturale de ‘I Venerdì della Latteria’ organizzata dal museo casalese in collaborazione con la Ca dij Libär dlä Cort Cèrä e con l’assessorato comunale alla Cultura.
Dopo le serate letterarie delle scorse settimane il 5 aprile, alle 21, Samuel Piana parlerà dell’antico rito della Madonna della Colletta mentre il 12 tornerà barbä Bonìn con la Storia in Musica dedicata alle canzoni della vecchia radio.
In entrambe i casi ingresso libero.

AVANTI VERSO SAN GIORGIO
La patronale si avvicina a grandi passi ed è arrivato il momento di raccogliere gli ingredienti per la preparazione della tradizionale torta del pane. In casa parrocchiale si possono consegnare zucchero, amaretti, cioccolato fondente, latte intero, limoni e vanillina.
In alternativa sono ben accette anche le donazioni in denaro.

GRANDI RISULTATI PER LA SOCIETA’ CUSIO GINNASTICA
Non poteva iniziare meglio la stagione Agonistica della Cusio Ginnastica!
Sabato 17 Marzo a Candelo, in provincia di Biella, si è svolta la prima prova del Campionato Federale Silver Young dove a scendere in campo sono state le giovanissime Aurora Bogani e Francesca Frosio, di 6 e 7 anni. Aurora si è aggiudicata il gradino più alto del podio nella categoria Young2, mentre Francesca nella categoria Young3, ottiene un ottimo bronzo. I risultati della Cusio continuano sabato 23 marzo, quando a scendere in pedana a Vezza d'Alba per la seconda prova nel campionato Silver LB-LC-LA sono state Greta Ferraris e Annika Latella. Greta, Allieva3 con grinta e determinazione ottiene il settimo posto su ben 21 atlete presenti nella sua categoria mentre Annika, Allieva4 nonostante un piccolo infortunio ad un piede prima di entrare in pedana, riesce comunque a sfiorare il podio aggiudicandosi un fantastico quarto posto.
Ma le soddisfazioni non finiscono qui. Sabato 30 marzo a Saluzzo si è disputata la prima prova del campionato Silver LD LE e sono scese in pedana le atlete Lagostina, Scaramuzzo, Minacci, Ruscelli, Casadei, Afri e Iamonaco. Martina Afri si è aggiudicaTA la medaglia d'argento nella categoria allieve 4 e Celeste Scaramuzzo il terzo posto nella categoria senior 2. Quarto e quinto posto rispettivamente per Ilaria Ruscelli e Dalila Minacci nella categoria junior 3; Matilde Iamonaco HA ottenuto il quinto posto e Margherita Casadei il settimo, entrambe per la categoria junior 1, Anita Lagostina l'ottavo posto nella categoria senior 1.
Lo staff tecnico composto da Monica, Francesca e Giada si dice molto soddisfatto delle prestazioni delle proprie atlete ma gli allenamenti riprenderanno immediatamente perché la seconda prova di campionato è prevista alla fine di aprile.
Gli appuntamenti con le attività della società proseguiranno in aprile con il settore promozionale impegnato nel campionato CSI, mentre domenica 14, a Omegna si terrà la consueta ‘garetta’ intrasocietaria, dove protagoniste saranno tutte le piccole atlete che frequentano i corsi di Pettenasco, Gravellona , Domodossola e Omegna.



Riparte il "serpentone" colorato di Girolago


click sull'immagine per ingrandire

Campagna elettorale


domenica 24 marzo 2019

Consiglio Comunale - seduta del 27 marzo 2019


Notizie casalesi - 24 marzo 2019


IN LATTERIA SI PARLERA' DELLA TRADIZIONE DELLA MADONNA DELLA COLLETTA DI LUZZOGNO
Prosegue la rassegna culturale de ‘I Venerdì della Latteria’ organizzata dal museo casalese in collaborazione con la Ca dij Libär dlä Cort Cèrä e con l’assessorato comunale alla Cultura.
Venerdì 5 aprile, alle 21, sarà l’antropologo Samuel Piana a parlare dei suoi recenti studi inerenti la festa della Madonna della Colletta che da secoli viene celebrata in settembre a Luzzogno, in valle Strona, con la grandiose processione che si snoda sotto la ‘galleria dei teli’. Verrà presentata la pubblicazione ‘Mobilità culturale e spazi ospitali’ edita nel dicembre 2018 a cura della Società Italiana di Antropologia Applicata di Trento.
Venerdì 29 marzo invece sarà lo scrittore verbanese Marco Zacchera a presentare la sua ultima opera ‘Integrazione (im)possibile’.
In entrambe i casi ingresso libero.

POLITICA AMMINISTRATIVA
Il ministero degli Interni ha definitivamente fissato la data per le elezioni amministrative – regionali e comunali – per domenica 26 maggio, in concomitanza con quelle per il rinnovo del Parlamento Europeo e in paese ha di fatto preso il via la campagna elettorale.
Da alcuni mesi erano noti i nominativi dei due candidati alla carica di sindaco: Fabrizia Maggiola, figlia dell’ex sindaco Eligio Maggiola, con la lista civica L’Alternativa per Casale e Claudio Pizzi – che a sua volta è stato sindaco e vice sindaco – con la formazione storica Insieme per Casale. Nei giorni scorsi sono iniziati i rituali scambi di stoccate verbali, soprattutto attraverso le pagine internet dei social network, dove ormai sembra essersi trasferita l’intera arena della politica sia locale che nazionale, ma per ora, da entrambe la parti, si mantiene il più stretto riserbo riguardo ai nominativi dei candidati consiglieri e soprattutto in merito ai programmi elettorali. In ogni caso liste e programmi amministrativi dovranno essere depositati ufficialmente presso l’ufficio elettorale del comune almeno trenta giorni prima del voto, quindi nel giro di alcune settimane saranno disponibili agli elettori tutte le notizie necessarie.

  
                            Fabrizia Maggiola                               Claudio Pizzi

LUTTO
E’ scomparsa Ines Bionda Beltrami, 89 anni, di Ramate. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.


domenica 17 marzo 2019

Storia della Shoah italiana


Notizie casalesi - 17 marzo 2019


IN LATTERIA SI RICORDA LA VERGOGNA DELLE LEGGI RAZZIALI
Ottant’anni fa il regime mussoliniano si adeguava al volere dell’alleato tedesco e promulgava le leggi per la difesa della razza, facendo precipitare anche il nostro paese nell’incubo della persecuzione antisemita. In conseguenza di ciò, alcuni anni più tardi, la nostra zona divenne scena dei primi efferati episodi di soppressione di cittadini ebrei, con i massacri perpetrati sul lago Maggiore.
Quei tragici avvenimenti verranno ricordati venerdì 22 marzo, alle 21 presso il museo della Latteria Consorziale Turnaria dalla professoressa Grazia Richetti, sindaco di Casale, con una conferenza dal titolo  'Dalle leggi razziali alla deportazione: una storia italiana. Raccontare per non dimenticare’.
Ingresso libero.

INTERVENTI SULLE STRADE
L’Ufficio Tecnico comunale ha predisposto un progetto che raggruppa tutta una serie di opere di miglioramento e manutenzione straordinaria alla viabilità cittadina.
In particolare si prevedono la realizzazione di un nuovo parcheggio in via Ai Ronchi, il rifacimento di un muro di sostegno in via Crebbia, la ripavimentazione dell’antico collegamento pedonale tra Casale e Gravellona Toce. Inoltre verranno effettuate una serie di riparazioni al manto d’asfalto nelle vie Dei Pioppi, Crebbia, Casale, Verdi, Alpe Quaggione e Arzo.
Il complesso delle opere, che prenderanno il via a breve, assomma a 80 mila euro, messi a disposizione da finanziamenti ministeriali e ATO.

A SOSTEGNO DELLA CARITAS
La Caritas interparrocchiale chiede che durante il periodo della Quaresima si rinunci a qualcosa di non indispensabile e si devolva il relativo risparmio a sostegno della sua azione a favore dei casalese meno abbienti.
Il consiglio è, come sempre, quello di acquistare generi alimentari non deperibili e depositarli nei raccoglitori presenti in fondo alle navate delle chiese parrocchiali. In alternativa si possono consegnare al centro di ascolto del Baitino, in via Roma, aperto ogni mercoledì mattina dalle 10 alle 11.

FESTA PATRONALE DI SAN GIORGIO
E’ ormai ben avviata la macchina organizzativa per la festa patronale di aprile. Tra le altre iniziative, si stanno raccogliendo i doni per la grande pesca di beneficienza ‘La Tana del Drago’. Chi avesse oggetti da donare, purché in buono stato di conservazione, li può portare alla casa parrocchiale di Casale.
Come per gli anni precedenti sono particolarmente gradite le bottiglie di vino, a condizione che risultino munite di regolare etichetta commerciale.


domenica 10 marzo 2019

Notizie casalesi - 10 marzo 2019


CANTAUTORI E DIALETTI IN LATTERIA
Nuovo appuntamento con la Storia in Musica venerdì 15 marzo al museo della Latteria Consorziale Turnaria. Alle 21 ël barbä Bonìn parlerà dei grandi cantautori italiani e di come abbiano spesso utilizzato le rispettive lingue regionali nelle loro composizioni. Quattro semplici chiacchiere e tanta bella musica, ancora una volta a ingresso libero.

LAVORI PUBBLICI
Sono finalmente iniziati i lavori per il consolidamento del versante franoso di via Crebbia, in frazione Ricciano. Il progetto prevede una spesa di 72 mila euro, che l’Amministrazione comunale ha reperito tramite un contributo regionale e uno stanziamento da parte dell’Ambito Territoriale Ottimale sul bilancio 2018. Contemporaneamente si sta predisponendo anche la regimazione acque meteoriche nella stessa zona, con una spesa di 61 mila euro a carico del bilancio comunale.
L’assessore ai lavori pubblici, Claudio Pizzi afferma: “Si chiude così una questione che si trascinava ormai da qualche anno e che, ad ogni precipitazione temporalesca, portava forti disagi per gli abitanti di quella zona”.


E’ USCITO ‘IL CITTADINO’
E’ in distribuzione il numero di marzo de Il Cittadino, notiziario aperiodico del gruppo consiliare Insieme per Casale. Riporta un resoconto dell’attività amministrativa svolta dal comune di Casale nel quinquennio 2014-2019.
La pubblicazione è anche reperibile in internet, al sito casalecortecerro.blogspot.it

ANZIANI IN GITA
L’associazione per la Promozione dell’Anziano ha pubblicato il calendario delle gite che verranno organizzate durante la stagione primaverile.
Dopo la visita del 13 marzo agli eventi di Agrumi a Cannero Riviera, il prossimo appuntamento sarà per mercoledì 10 aprile con una visita alla mostra Memorie del Passato all’Antiquarium di Gravellona Toce, mentre il 15 maggio sarà la volta del Giardino Alpinia di Gignese, con salita in funivia da Stresa.
Le uscite avverranno con mezzi privati, dividendo i posti auto e le spese di trasporto. E’ richiesta la prenotazione alle uscite chiamando i recapiti 339 1340 857 o 349 0641 441.

LUTTI
All’età di 82 anni, dopo una lunga e dolorosa malattia, è mancato Gaudenzio Vercelloni, residente in frazione Motto.
Originario di Sizzano, era arrivato a Casale - poco dopo aver conseguito il diploma di perito meccanico al prestigioso istituto Omar di Novara - per assumere l’incarico di responsabile tecnico alla Calderoni Fratelli, azienda in cui lavorò sino alla messa a riposo. Si inserì rapidamente nella vita del paese scegliendo di trasferirvisi definitivamente e donando il suo impegno alla parrocchia, a svariate associazioni e iniziative benefiche e all’attività politica nelle file della Democrazia Cristiana, tanto da ricoprire per diversi mandati le cariche di consigliere e assessore comunale. Lascia di sé il ricordo di una persona cordiale e sempre disponibile ad aiutare chiunque ne avesse bisogno.
A parenti e amici le più sentite condoglianze da parte della redazione e dell’intera comunità casalese.