sabato 19 ottobre 2019

Notizie casalesi - 20 ottobre 2019


CENSIMENTO
Molti cittadini stanno ricevendo in questi giorni da Istat l’invito a partecipare alla raccolta dati per il Censimento Permanente della popolazione e delle Abitazioni. Invito per modo di dire, visto che rispondere al questionario online è un obbligo, anche se non è ben chiaro se siano previste sanzioni per gli inadempienti.
La procedura per gli adempimenti richiede di collegarsi al sito internet dell’istituto nazionale di statistica e di compilare il questionario proposto, fornendo dati sui diversi componenti del nucleo famigliare. Chi avesse problemi nel soddisfare la richiesta può comunque avvalersi dell’assistenza gratuita di personale specializzato che potrà essere contattato tramite il servizio Anagrafe del comune.

ATTENTI AL CUORE!
Si parlerà di rischi per il sistema cardiovascolare e della loro prevenzione sabato 26 ottobre presso la sede dell’associazione per la Promozione dell’Anziano – in via Sanguegno, 26 a Ramate – a partire dalle 16,30. Relatrice la dottoressa Ina Dellavedova; ingresso libero.
Lunedì 28, poi incontro conviviale, dalle 15 alle 18, per un pomeriggio in compagnia.

STORIE SUL TAPPETO
Il prossimo appuntamento per le letture animate dedicate ai più piccoli è fissato per mercoledì 30 ottobre - dalle 17,15 alle 17,45 - presso la sede della biblioteca civica Ca dij Libär dlä Cort Cèrä di piazza della Chiesa. Seguirà una merenda in compagnia.
Come sempre a partecipazione libera.



domenica 13 ottobre 2019

Calendario degli eventi casalesi

Il calendario degli Eventi Casalesi è stato aggiornato.
Per consultarlo accedete alla pagina dedicata:

GRANDE SUCCESSO PER LA COLLETTA ALIMENTARE DELLA CARITAS



Pienamente soddisfatti i volontari che hanno trascorso la giornata del 12 ottobre nell’atrio del centro commerciale Le Isole di Gravellona Toce per raccogliere donazioni di generi alimentari e di prima necessità a favore dei gruppi Caritas di Casale e Gravellona.
L’iniziativa - organizzata con la collaborazione della sezione verbanese dell’Ordine di Malta e del gruppo soci Ipercoop di Gravellona – ha permesso di raccogliere quasi 600 kilogrammi di pasta, oltre un migliaio di barattoli di conserve, tonno e legumi oltre a riso, latte, olio e altro ancora. Tutto materiale che verrà equamente ripartito tra le tre organizzazioni che provvederanno a distribuirlo - attraverso i loro centri di ascolto – alle famiglie bisognose del territorio. Da segnalare la presenza massiccia, nell’arco della giornata, del gruppo di ragazzi delle parrocchie casalesi che si stanno preparando a ricevere la Cresima il prossimo 27 ottobre, coordinati dai loro catechisti e da don Massimo Galbiati.



Notizie casalesi - 13 ottobre 2019


DOMENICHE A TEATRO
Cosa c’è di più bello per un bambino di un amico con cui giocare? Un amico sempre disponibile, mai stanco, che non dice mai no, pronto ad ogni suo desiderio! Ma dove si possono trovare amici così? Beh, si trovano, cercando bene e a lungo. Nell’attesa quasi tutti i bambini trovano un buon sostituto in un peluche: un orsacchiotto, una papera, un coniglio, magari una tenera pecorella! E quanti giochi si possono fare con questo amico! Si può andare a pescare, preparare torte e minestre di compleanno, partire per un viaggio sulla Luna e lì incontrare i lunatici, farsi il solletico, un bel pic-nic, disegnare, ballare, passeggiare nella neve, fotografare gli amici…
Questo è il contenuto di ‘Cecco l’orsacchiotto’, spettacolo proposto da Pandemonium Teatro e liberamente ispirato a ‘Storie di orsacchiotto’ di Else H.Minarik, di e con Tiziano Manzini, costumi di Chiara Magri e scene Graziano Venturuzzo.
Adatto a bambini dai 3 anni in su, ingresso 4 euro, domenica 27 ottobre, alle 16, presso il centro culturale Il Cerro di Ramate.

ATTIVITA’ PER GLI ANZIANI
Dopo la solenne inaugurazione del 5 ottobre il centro d’incontro organizzato dall’associazione per la Promozione dell’Anziano presso la sua nuova sede di Ramate - in via Sanguegno, 23 – inizia a proporre le sue attività rivolte alla popolazione della terza età, ma anche a tutti coloro che volessero trascorrere alcune ore in compagnia e allegria. Giorno fissato per gli incontri i lunedì, dalle 15 alle 18.
Il 14 e il 28 ottobre i volontari intratterranno gli ospiti con giochi di società e piccole attività manuali, mentre il 4, 11 e 18 novembre verrà organizzato un corso introduttivo al burraco, gioco di carte a coppie simile alla pinnacola che sta riscuotendo molto successo negli ultimi tempi.
Sabato 26 ottobre, alle 16,30 si terrà invece un incontro formativo volto alla prevenzione del rischio cardiovascolare. Relatrice la dottoressa Ina Dellavedova.
L’associazione offre agli anziani casalesi la possibilità del trasporto gratuito dal loro domicilio alla sede degli incontri e ritorno. Per informazioni e prenotazioni contattare il recapito telefonico 328 492 7677.
Tutti gli incontri sono a partecipazione libera.

STORIE SUL TAPPETO
La biblioteca civica Ca dij Libär dlä Cort Cèrä organizza una serie di letture animate dedicate in particolare ai bambini. Il primo appuntamento è per mercoledì 16 ottobre, dalle 17,15 alle 17,45 presso la sede di piazza della Chiesa. Seguirà una merenda in compagnia.
I successivi appuntamenti - con medesimi orari e modalità – saranno nei mercoledì 30 ottobre, 13 e 27 novembre e 11 dicembre.
Partecipazione libera.


venerdì 11 ottobre 2019

Tante le attività per gli anziani proposte da A.P.A.


Scurati alla Casa della Resistenza


- Antonio Scurati (Napoli, 1969) è docente di Letterature contemporanee presso la IULM di Milano. Ha esordito nel 2002 con Il rumore sordo della battaglia (Mondadori – premio Kihlgren, premio Fregene, premio Chianciano). Nel 2005, con Il sopravvissuto (Bompiani), ha vinto la XLIII edizione del premio Campiello e nel 2008, con Una storia romantica (Bompiani), il Mondello. Sempre con Bompiani ha pubblicato: Il bambino che sognava la fine del mondo (2009), La seconda mezzanotte (2011), Il padre infedele (2013) e Il tempo migliore della nostra vita (vincitore sia del premio Viareggio sia del premio Selezione Campiello). Vincitore del Premio Strega 2019 con M. Il figlio del secolo, Bompiani.

- Paolo Maggioni (Vigevano, 1982) è giornalista a Rai News 24. Un passato in due isole felici dell'etere (conduttore di Caterpillar e Radio Popolare), insegna al Master di Giornalismo della Cattolica di Milano. Ama Beppe Viola e l'Inter: la notte più bella della vita l'ha trascorsa conducendo la festa a San Siro per il Triplete. Nostalgia.

- IL LIBRO: "M. Il figlio del secolo" Edizione Bompiani.
L'autore racconta con dedizione e ostinazione la nascita del fascismo in Italia, non tralasciando nessun dettaglio decisivo alla comprensione della nostra Storia, attenendosi ai fatti documentati e appassionando i lettori per pagine e pagine, come hanno dimostrato le reazioni fin dal primo giorno della sua comparsa nelle librerie. Il racconto corale, con al centro la figura di Benito Mussolini, compie il miracolo di farci comprendere come i fatti prendano consistenza e poi potenza in pochi anni, con la complicità dell'indifferenza e della superficialità di un intero popolo.

giovedì 10 ottobre 2019

Omegna cinema


C'era una volta a... Hollywood
Venerdì 11 ottobre                    ore 21
Sabato 12 ottobre                      ore 21
Domenica 13 ottobre               ore 16 e 21

Costo dei biglietti
Intero Euro 6,00
Ridotto Euro 5,00

domenica 6 ottobre 2019

Notizie casalesi - 6 ottobre 2019


RIPRENDONO GLI INCONTRI DI CATECHISMO
E SI PREPARA LA GIORNATA DELLE CRESIME
Completato, pur con qualche difficoltà, l’organico degli educatori le parrocchie casalesi riprendono il percorso catechistico, con la festa che si terrà domenica 20 ottobre nella chiesa di San Giorgio, dove alle 16 verrà celebrata la Messa e affidato il mandato ai catechisti. Seguirà un momento di convivialità all’oratorio Casa del Giovane, per il quale è richiesto il contributo delle famiglie sotto forma di generi alimentari e bevande. Nell’occasione verrà sospesa la celebrazione delle 11,15 a Casale.
Il successivo appuntamento sarà la domenica successiva, 27 ottobre, quando ai ragazzi che frequentano la prima media verrà amministrata la Cresima, alle 11 nella chiesa di Casale.

FESTA DI HALLOWEEN A RAMATE
Un gruppo di ramatesi sta organizzando, per il secondo anno, la festa di fine ottobre per i bambini della frazione. Ancora una volta si vorrebbero aprire i cortili delle case, a partire dalle 18 di giovedì 31, per accogliere la visita dei piccoli partecipanti al suono della classica domanda: “Dolcetto o scherzetto?”
Per il momento gli organizzatori chiedono di segnalare la propria disponibilità ad accogliere i bimbi, o a fornire dolciumi e bevande, contattando il recapito telefonico 349 165 3813 mediante sms o messaggio via Whatsapp.

PULIAMO CASALE
Ricordiamo che sabato 12 ottobre la Pro Loco e il gruppo comunale di Protezione Civile organizzano una mattinata dedicata alla cura e alla pulizia del territorio. I partecipanti si raduneranno alle 9 presso il parco giochi di Ramate per l’iscrizione e l’assegnazione dei compiti da svolgere. Alle 11, terminati i lavori, Pro Loco e circolo Arci Rio Grande offriranno una merenda.


Possibile interruzione nell'erogazione di acqua potabile


lunedì 30 settembre 2019

Festival cinematografico Corto e Fieno

VENERDÌ 4 OTTOBRE
ore 21:00 Cinema Sociale - OMEGNA
Presentazione Corto e Fieno 2019

Sezione Germogli
Turbopéra, F. Meyran, A. Marchand, P.-E. Dannaud, B. De Geyer D’Orth, Francia 2018, 2’

Sezione Frutteto
To Plant a Flag, Bobbie Peers, Norvegia, Islanda, 2018, 15’
Uno strano processo, Marcel Barelli, Svizzera 2018, 10’
Terre di mezzo, Maria Conte, Italia 2018, 12’
La strada vecchia, Damiano Giacomelli, Italia 2019, 20’
Brotherhood, Meryam Joobeur, Tunisia, Canada, Qatar, Svezia 2018, 25’
Nursery Rhymes, Tom Noakes, Australia 2018, 5’

Nell’intervallo saranno offerte le principessine della pasticceria Zanardi di Omegna
e le tisane Ricola.

Auguri, don Massimo

Pubblichiamo il testo della poesia che il poeta casalese Marco Arvonio ha voluto dedicare al parroco, don Massimo Galbiati, in occasione della festa per il suo 60° compleanno tenutasi lo scorso 28 settembre.


Don Massimo Galbiati

Da perito elettrotecnico a prevosto diocesano
camminando insieme a Dio sempre mano nella mano,
perché in Lui soltanto ha senso il percorso della vita
— quel mistero di alti e bassi, un po' in discesa e un po' in salita…
che per strade differenti è per tutti una missione —,
anche in questa nuova tappa al di qua del Mottarone.
Ha una bella moto Guzzi e un Fiat "Scudo" nove posti,
fu ciclista dilettante e tagliò traguardi tosti;
forse all'epoca non era nient'affatto smemorato,
cosa che ora, a volte, accade, ma non è giammai peccato:
è lui stesso che lo ammette e si scusa puntualmente,
e qui tutti lo stimiamo con un trend via via crescente.
Dopo Lesa e Belgirate, infatti, è parroco a Casale,
con diversi campanili e doppia casa parrocchiale;
mentre una se l'è scelta quale sua abitazione,
l'altra invece fa da ufficio e ha subito un'invasione:
sì, di libri libri e libri… ce n'è proprio una montagna
che, leggendoli, il sapere certamente ne guadagna,
una grande biblioteca di cultura traboccante
che ha seguito il suo padrone nel trasloco dal Vergante.
Festeggiamo oggi il "don" per i dodici suoi lustri,
dopo i tanti compleanni che ha vissuto tra i lacustri;
tocca a noi, con gran piacere, fargli festa e ringraziarlo,
poiché è qui e ci fa da guida, ma dobbiamo supportarlo
con i doni e i carismi che ciascuno sa di avere
e con l'arma senza pari quali sono le preghiere,
senza traccia di insidiose ipocrisie, invidie e spocchie…
così Dio vivrà nei cuori delle nostre tre parrocchie.

I parrocchiani tutti

Cinema di qualità


domenica 29 settembre 2019

Notizie casalesi - 29 settembre 2019


TORNANO I MERCATINI NATALIZI DELLA PRO LOCO
Anche quest’anno la Pro Loco casalese organizza i tradizionali mercatini natalizi, che si terranno domenica 24 novembre, da metà mattina a fine pomeriggio.
Sin d’ora gli espositori che volessero partecipare alla manifestazione sono invitati a iscriversi compilando il modulo on line reperibile tramite la pagina Facebook della medesima Pro Loco all’indirizzo facebook.com/prolococasalecc

SPETTACOLO TEATRALE AL CERRO
Sabato 5 ottobre, al centro culturale Il Cerro di Ramate, la compagnia teatrale Virtus G. Guerrini di Crusinallo metterà in scena la commedia brillante in due atti ‘Scusi, lei… ucciderebbe mio marito?’, di Fiammetta Veneziano.
Inizio spettacolo alle 21; ingresso 10 euro, 5 per i bambini fino a 10 anni. I proventi andranno a finanziare le attività dell’associazione sportiva Cusio Ginnastica.

INAUGURAZIONE
L’associazione per la Promozione dell’Anziano comunica che la sua nuova sede - realizzata in convenzione con l’amministrazione comunale nell’edificio dell’Agenzia Territoriale per la Casa nell’edificio di via Sanguegno, a Ramate – è finalmente pronta. Verrà adibita a centro d’incontro per gli anziani del territorio.
L’inaugurazione avverrà sabato 5 ottobre, alle 16. L’invito è esteso a tutta la popolazione.

LIETI EVENTI
I migliori auguri ai piccoli Alice Bergui e Gabriel Birocchi che sono recentemente entrati a far parte della comunità parrocchiale di San Giorgio con la cerimonia del Battesimo.


lunedì 23 settembre 2019

Mostri in mostra


Letteraltura a Verbania



Notizie casalesi - 22 settembre 2019


STORIE A RAMATE
Il gruppo genitori della scuola primaria di Ramate, in collaborazione con la biblioteca e l’amministrazione comunale, organizza per sabato 28 settembre un pomeriggio di attività varie presso il parco giochi di Ramate, con inizio alle 14,30.
Il programma prevede la presentazione del libro ‘Penso dunque sono’ della pedagogista Chiara Colombo, giochi, attività laboratoriali e letture animate a cura della biblioteca civica Ca dij Libär, di Nati per Leggere e dell’attore Riccardo Nazaroli. Alle 18, al centro culturale Il Cerro spettacolo teatrale ‘C’era due volte il barone Lamberto’ - ispirato alla famosa opera di Gianni Rodari – con la compagnia Teatro dei Bisognosi. Inoltre merenda in compagnia e bancarella dei libri usati, il cui ricavato andrà a favore delle attività delle scuole primarie di Ramate.

CORSO DI GINNASTICA DOLCE
Prenderà il via l’8 di ottobre il corso di ginnastica dolce organizzato anche quest’anno dall’associazione per la Promozione dell’Anziano, Gli incontri, sotto la guida di un fisioterapista, si terranno ogni martedì – dalle 17,15 alle 18,15 – presso la palestra dell’edificio scolastico del Motto, in via Montebuglio.
Chi volesse partecipare si presenti direttamente.

PULIAMO CASALE
Sabato 12 ottobre la Pro Loco e il gruppo comunale di Protezione Civile organizzano una mattinata dedicata alla cura e alla pulizia del territorio. I partecipanti si raduneranno alle 9 presso il parco giochi di Ramate per l’iscrizione e l’assegnazione dei compiti da svolgere.
Alle 11 termineranno i lavori; Pro Loco e circolo Arci Rio Grande offriranno una merenda.

CANTANTI CERCASI
Il coro Voce del Cuore è alla ricerca di persone appassionate di canto che vogliano entrare a far parte della formazione. Chi fosse interessato può contattare i responsabili tramite le loro pagine Facebook o Instagram.

BUON COMPLEANNO, DON
Il 23 settembre don Massimo Galbiati, parroco di Casale, Gattugno, Montebuglio e Ramate ha compiuto 60 anni. I parrocchiani lo festeggeranno durante la celebrazione prefestiva che si terrà sabato 28, alle 18,15 nella chiesa di San Giorgio. A seguire un momento di allegria negli adiacenti locali del Baitino.

TERMINATO IL PERIODO DI RACCOLTA PORTA A PORTA DEL VERDE
L’Amministrazione comunale ricorda alla cittadinanza che con sabato 21 settembre è terminato il periodo estivo durante il quale veniva eseguita la raccolta quindicinale, porta a porta degli scarti verdi di potatura e sfalcio dei giardini. I rifiuti potranno però essere conferiti alla discarica di via Nazioni Unite nei giorni e negli orari consueti di apertura: giovedì dalle 14 alle 18 e sabato dalle 8 alle 12.
E’ stata anche rinnovata – come ogni anno, d’altronde – l’ordinanza del Sindaco con l’obbligo per i proprietari dei fondi che confinano con le strade di provvedere al taglio di eventuali rami sporgenti e alla potatura di quelle piante che potrebbero causare pericolo per la pubblica incolumità.


Serata Ridarola a Omegna