domenica 15 novembre 2020

Notizie casalesi - 15 novembre 2020

 

LAVORI PUBBLICI

Al parco delle Rimembranze del Motto sono in corso i lavori per il rifacimento della pavimentazione nell’area centrale, di fronte al monumento ai caduti realizzato nel 1956 da Andrea Cascella.

Le opere, per un importo di 18mila euro, sono affidate all’impresa Angì di Premosello Chiovenda che dovrebbe ultimarle entro la prima metà del prossimo mese di dicembre.

 


LE SCUOLE CASALESI CERCANO AIUTO PER LE LORO BIBLIOTECHE

Le scuole medie e le materne del capoluogo hanno aderito al progetto ‘#Io leggo Perché’ che prevede la possibilità di effettuare donazioni di libri nel periodo 21 – 29 novembre 2020. Chi volesse aiutare le scuole a rifornire le loro biblioteche con un suo contributo può effettuare gli acquisti presso le librerie Ubik di Omegna, Bazar Vania di Crusinallo, Evolvo Libri e Libraccio di Gravellona Toce che provvederanno a consegnare gli acquisti direttamente ai destinatari.

A tal proposito si ricorda che, pur nel corrente periodo di clausura per motivi sanitari, le librerie sono autorizzate a funzionare regolarmente e i cittadini vi si possono recare per i loro acquisti.

 

VERSAMENTO DELL’IMU A SALDO

L’Amministrazione comunale ricorda che il prossimo 16 dicembre scadranno i termini per il versamento del saldo all’IMU Imposta Municipale Unica sugli immobili, non dovuta per le abitazioni principali.

Al sito internet comune.casalecortecerro.vb.it sono reperibili informazioni dettagliate e la procedura automatizzata per il calcolo del dovuto e la predisposizione dei documenti necessari.

 

NOI CI SIAMO

Si amplia l’offerta di servizi per le fasce più deboli della popolazione da parte dell’associazione per la Promozione dell’Anziano, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e il gruppo locale di Protezione Civile. Dopo la spesa a domicilio viene ora proposta la possibilità di prelievo a domicilio e pagamento delle bollette (energia elettrica, gas, telefono, gas e simili). Per usufruirne occorre chiamare il recapito telefonico 380 203 4144 dal lunedì al venerdì tra le 15 e le 17. Durante lo svolgimento del servizio i volontari potranno anche fornire informazioni e consigli per meglio affrontare le difficoltà imposte dall’attuale periodo di clausura.

 

CHIUSA E SUBITO RIAPERTA L’ISOLA ECOLOGICA

SOSPESA LA RACCOLTA DEI TAPPI

ConSerVCO – società responsabile del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nel comune di Casale – comunica che l’isola ecologica (discarica) di via Nazioni Unite è nuovamente aperta e ha ripreso il normale servizio ai cittadini con i soliti orari: giovedì dalle 14 alle 18 e sabato dalle 9 alle 12. A causa delle disposizioni governative in merito all’emergenza sanitaria l’ingresso è però severamente contingentato e soggetto all’impiego dei dispositivi personali di protezione.

In compenso è stata sospesa la raccolta differenziata dei tappi di plastica e di sughero che normalmente si svolge sotto il porticato dell’ex municipio, in piazza della Chiesa, a lato della biblioteca civica.

 

VADEMECUM NEVE

Con l’approssimarsi della stagione invernale e l’entrata in vigore – dal 15 novembre - dell’obbligo di dotare le autovetture di pneumatici invernali o di avere le catene da neve a bordo l’Amministrazione comunale ha pubblicato un vademecum riassuntivo delle principali norme di comportamento da adottarsi in caso di nevicate. In particolare viene ricordato che i mezzi spazzaneve possono entrare in funzione quando lo strato depositato sulle strade supera i 5 centimetri di spessore, in caso contrario l’effetto sarebbe quello di comprimerlo a terra formando una patina particolarmente scivolosa e difficile da rimuovere con successivi passaggi. Pressante inoltre la raccomandazione a non lasciare, in caso di nevicata, le automobili parcheggiate lungo le strade, così da non ostacolare l’opera di sgombero.

Il documento completo è reperibile sui siti internet e alle pagine social del comune.

 

LIETI EVENTI

I migliori auguri alla piccola Matilde Giroldi che entrerà presto a far parte della comunità parrocchiale di San Giorgio con la celebrazione del Battesimo.

 

SE NE E’ ANDATA LA MAESTRA GUIGLIA

All’età di 92 anni è mancata Maria Guiglia vedova Guiglia, residente a Cafferonio.

Molti casalesi la ricorderanno per essere stati suoi allievi presso le scuole elementari del capoluogo, di cui è stata una delle ‘colonne’ durante i suoi tanti anni di insegnamento.

Da ricordare anche il suo costante e prolungato impegno nelle organizzazioni assistenziali del paese e nelle strutture della parrocchia di San Giorgio.

Ai figli e a tutta la famiglia vadano le più sentite condoglianze della redazione e dell’intera comunità.

 


LUTTI

Sono scomparse Giuseppina Valsangiacomo vedova Motta, 97 anni, del Motto, Ottavia Cerutti, 76 anni, della Cereda e Rosa Anna Melloni vedova Piralla, 87 anni, residente a Pogno ma originaria di Crottofantone.

A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.

Nessun commento: