domenica 25 ottobre 2020

Notizie casalesi - 25 ottobre 2020

 

FESTA DI OGNISSANTI – ORARI DELLE FUNZIONI

Sabato 31 ottobre le Messe prefestive verranno celebrate alle 17 a Gattugno e alle 18,15 a Casale.

Domenica 1 novembre alle 10 Messa a Ramate, mentre è sospesa quella delle 11,15 a Casale. Le celebrazioni per tutti i Defunti si terranno alle 14 al cimitero di Montebuglio e alle 15 in quello del capoluogo; in caso di maltempo le due cerimonie verranno spostate nelle rispettive chiese parrocchiali. Alle 20,30 infine è prevista recita del Rosario in suffragio di tutti i defunti nella chiesa di Casale.

 

GRAZIE

La Giornata Missionaria tenutasi nello scorso fine settimana ha permesso di raccogliere oltre 900 euro. Verranno devoluti alle opere missionarie della Diocesi.

Anche l’iniziativa benefica Ripartiamo con Dolcezza, organizzata sabato 24 e domenica 25 ottobre dal duo M&M (Massy e Miky) in collaborazione con il panificio Fenaroli di Ramate ha avuto un grande successo, tanto che le trecento confezioni di Pan dei Morti, tradizionali biscotti della festa di Ognissanti, sono andate praticamente a ruba. Il ricavato, al netto delle spese vive, verrà devoluto al sostegno delle opere parrocchiali.

Si ringraziano tutti coloro che in qualunque modo hanno contribuito alla buona riuscita delle iniziative.

 


TURISTI PER CASALE

Si è concluso il 20 ottobre il ciclo di quattro incontri voluti dall’Amministrazione comunale che, sotto il titolo di Turisti per Casale sono stati dedicati al progetto di sviluppo turistico per il territorio comunale.

Durante la serata - aperta dall’assessore Gabriele Falcioni e condotta dall’economista Samuel Piana, esperto di marketing del settore – gli operatori presenti, pochi purtroppo, si sono confrontati sulle rispettive esperienze, soprattutto nel settore dell’accoglienza in strutture tipo bed and breakfast, e hanno avanzato alcune proposte relative a iniziative che potrebbero essere intraprese sul territorio comunale per favorire l’arrivo e la permanenza di un maggior numero di persone.

L’Amministrazione ha accolto con favore i suggerimenti pervenuti e si è impegnata a inserirli nel progetto in fase di elaborazione.


 

LAVORI PUBBLICI

E’ in fase di realizzazione un importante intervento di sistemazione idrogeologica sull’alveo del rio Ceretti – altrimenti noto come rio Mauleia, o l’Oriascieul (il Torrentello) per i vecchi casalesi – subito a monte dell’abitato del capoluogo, in direzione Getsemani. Le opere – per un importo di poco superiore agli 80 mila euro – sono state progettate dal geologo Corrado Caselli e dall’ingegner Massimo Francisco e appaltate all’impresa Edil Lavori di Villadossola; comportano la pulizia dell’alveo e la realizzazione di scogliere per il consolidamento delle sponde, a contrasto di possibili movimenti franosi.

L’intervento fa parte del vasto e articolato programma che le diverse amministrazioni comunali stanno portando avanti ormai da alcuni decenni per la prevenzione dei danni che potrebbero derivare dai sempre più frequenti e importanti eventi alluvionali. Un scelta politica e tecnica che sta dimostrando la sua validità alla luce del fatto che, negli ultimi anni, il territorio casalese è uscito praticamente indenne dalle alluvioni che ciclicamente si vanno presentando.

 


SOSPESA LA STAGIONE TEATRALE AL CERRO?

Il prossimo appuntamento della rassegna teatrale ‘In scena a… Il Cerro’ - organizzata da Amici per un Sogno con la collaborazione dell’assessorato comunale alla Cultura e il patrocinio della Fondazione Comunitaria VCO – era fissato per sabato 7 novembre, quando gli attori della Compagnia dell’Albicocca di Genova avrebbero dovuto interpretare ‘Pagamento alla consegna’ di Michael Cooney.

L’andamento dell’emergenza sanitaria però, anche alla luce delle ultime disposizioni governative (DPCM del 25 ottobre) fa presupporre che le ultime due serate vengano sospese e, si spera, rinviate a tempi migliori.

Per maggiori informazioni si consiglia di contattare gli organizzatori chiamando il recapito telefonico 346 586 3178 o scrivendo all’indirizzo email amiciperunsogno@gmail.com

 

LUTTI

All’età di 105 anni è mancata Alba Mora, del Gabbio.

A parenti e amici vadano le più sentite condoglianze della redazione e dell’intera comunità.

 

Nessun commento: