domenica 26 luglio 2015

Notizie casalesi - 26 luglio 2015

LAVORI DI PUBBLICA MANUTENZIONE
Si è conclusa da poco l’iniziativa ‘Coloriamo Casale’ che, nell’ambito del progetto nazionale #diamociunamano, ha visto coinvolti quattro lavoratori della ditta Alessi S.p.A. di Crusinallo disposti a mettere al servizio del paese le loro ore di cassa integrazione redditi. Lavorando per cinque settimane in collaborazione con gli operai comunali, coordinati dall’Ufficio Tecnico, che ha individuato gli interventi, hanno potuto effettuare molte, essenziali opere di manutenzione ordinaria nonostante le scarse risorse del periodo attuale.
Gli interventi effettuati hanno riguardato buona parte delle frazioni e sono stati incentrati soprattutto su lavori di verniciatura. In particolare si sono sistemati il Parco delle Rimembranze di Casale, i parchi gioco di Ramate, di Ricciano, di via Molino al Gabbio e di Montebuglio, si sono verniciate le staccionate al campo sportivo di Casale e di via Pascoli, le ringhiere di piazza Fabiano e di via Crebbia e si sono tinteggiati anche i locali della Biblioteca e dell’ambulatorio medico.
L’Amministrazione comunale ringrazia vivamente i quattro lavoratori per la loro disponibilità e la ditta Alessi per l’opportunità offerta.

CONSIGLIO COMUNALE
Dibattito serrato alla seduta di consiglio comunale tenutasi lo scorso 20 luglio. L’assemblea ha approvato, con il voto contrario del gruppo di minoranza, le nuove aliquote per l’imposta sullo smaltimento dei rifiuti (TARI) e per l’imposta sui redditi delle persone fisiche (IRPEF) con i relativi, inevitabili aumenti. Approvato anche il bilancio di previsione per il 2015, che quadra su un totale di quasi 6 milioni di euro, e la relazione previsionale per i prossimi tre anni, che vede una progressiva riduzione delle risorse – e conseguentemente della spesa – sino a poco più di 4 milioni di euro per il 2017.
Da ultimo il capogruppo dell’opposizione, Paolo Dellavedova, ha dato voce alla protesta di alcuni cittadini in merito alla chiusura del passaggio pedonale che congiungeva il vicolo della Latteria con via della Pace, nei pressi dell’ex ditta Meazza e Masciadri. Tale percorso, su cui risultano installati due cancelli, era tradizionalmente utilizzato dagli abitanti della zona, ma da un anno a questa parte è stato chiuso dai proprietari dei fondi attraversati. L’assessore Tensa Motta, a nome dell’Amministrazione, ha comunicato come dalle mappe catastali risulti che il vicolo della Latteria termini appena oltre l’edificio ora destinato a museo e che pertanto non si possa considerare pubblico il passaggio in questione; ha però fatto notare come nella proposta di modifica al piano regolatore attualmente in fase di elaborazione sia inserita la possibilità di realizzarne il completamento, permettendo così il ripristino della situazione preesistente.

GRAZIE!
In occasione della festa della Madonna di Pompei, celebrata il 19 luglio, sono state raccolte offerte per circa 500 euro, già devoluti a sostegno dell’ospedale infantile di Fortaleza, in Brasile. Si ringraziano sentitamente tutti coloro che hanno in qualunque modo contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa.

LIETI EVENTI
I migliori auguri della redazione alla signora Licia Mencaraglia Benti, residente al Gabbio, che ha felicemente raggiunto il traguardo dei cento anni.

LUTTO
E’ scomparso Ruggero Zampieri, 77 anni, di Montebuglio. A parenti e amici le più sentite condoglianze della redazione.


Nessun commento: