lunedì 18 maggio 2015

Notizie casalesi - 18 maggio 2015

CHIUSURA DELLE STRADE
Venerdì 29 maggio una tappa del Giro d'Italia partirà da Gravellona Toce e percorrerà la strada provinciale di fondo valle nel territorio di Casale. Pertanto via Novara e via Sant'Anna saranno chiuse al traffico dalle 8,30 alle 11 circa. L’Amministrazione comunale invita i cittadini ad utilizzare percorsi alternativi.

ARTISTI ‘SPERDUTI’ NEI BOSCHI DI ARZO
Un buon successo di pubblico - soprattutto tenuto conto del tema, di non facile approccio – ha avuto l’iniziativa ‘Lost in Vanverville’, residenza artistica organizzata dall’associazione Artzo in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera. Grande soddisfazione è stata espressa da Alfred De Locatelli, Daniel Tummolillo e Francesca Adamini, organizzatori della giornata, e dai dieci studenti che vi hanno preso parte, indagando con le loro opere, realizzate con materiali reperiti sul posto, le possibili interazioni tra arte e ambiente naturale.



TRAIL ALPE QUAGGIONE
E’ in programma per martedì 2 giugno la prima edizione del Trail Alpe Quaggione, manifestazione podistica non competitiva su percorsi di 6 o 18 kilometri organizzata dalla Pro Loco di Casale Corte Cerro in collaborazione con Avis Ossolana. Il percorso prevede che i partecipanti partano dal campo sportivo di via Nazioni Unite e, dopo un anello nelle frazioni settentrionali,salgano a Quaggione per il sentiero di Piana Rovei e La Rusa per poi ridiscendere attraverso la bocchetta di Quaggione, Pianello e l’Urcia; passando per Crebbia e la Fontanaccia attraverseranno la Cereda e torneranno finalmente al punto di partenza. Il ritrovo è fissato alle 7,30, mentre la gara prenderà il via alle 9,30. L’iscrizione anticipata avrà il costo di 15 euro, ma sarà possibile registrarsi anche il giorno della gara, pagando in questo caso 18 euro. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina Facebook della Pro Loco casalese e a quella espressamente dedicata all’avvenimento.

GITA DELL’ORATORIO
Sabato16 maggio 2015 un gruppo di parrocchiani accompagnati dall'arciprete don Pietro Segato ha visitato i luoghi natii di don Bosco in occasione del bicentenario della sua nascita.
La bellissima e calda giornata di sole ha aiutato tutti a trascorrere una piacevole gita, in armonia e tranquillità. L'insegnamento di don Bosco di pregare e divertirsi, in questo luogo è visibile dagli innumerevoli gruppi di giovani e non che si trovavano nel grande piazzale con canti e giochi. La messa nella basilica inferiore, più piccola e raccolta, è stata condivisa con altri gruppi di pellegrini. La chiesa superiore, rivestita di pannelli di legno leggermente curvi e la scultura di Cristo Risorto invitano alla preghiera e ricordano che don Bosco aveva la certezza che in ognuno di noi si nasconde un energia positiva. La visita alla casa natale e ai musei ha concluso la giornata. Un grazie e un arrivederci a chi ha organizzato questa gita.
                                           luca




Omegna
I CLASSICI IN MUSICA CON I RAGAZZI DEL DALLA CHIESA
Gli allievi che frequentano il corso per Operatore dei servizi Socio sanitari all’istituto professionale Carlo Alberto Dalla Chiesa, in collaborazione con i ragazzi dell’istituto comprensivo Edmondo De Amicis, presentano lo spettacolo ‘I classici in musica’. L’appuntamento è per lunedì 1 giugno, alle 20,30 presso il teatro Sociale di Omegna. Porterà il suo contributo il noto artista Graziano Galatone, già interprete del personaggio di Capitano Febo nello spettacolo ‘Notre dame de Paris’.


Nessun commento: