sabato 9 maggio 2015

LOST IN VANVERVILLE - Arte contemporanea ad Arzo

  LOST IN VANVERVILLE
artists and students recidence - 14.15.16.17 Maggio

Lost in Vanverville è un progetto che indaga il rapporto fra arte contemporanea e ambiente visto attraverso gli occhi di artisti, docenti e studenti di Accademia, insieme tesi alla realizzazione di opere site-specific su un tema particolare. Questo permette di riflettere sulla propria individualità in rapporto all’incontro con la realtà del luogo appoggiandosi alla profusione tematica proposta da S. Regazzoni in La filosofia di Lost. La ricerca della verità, il definire cosa si intende per isola, che cosa significa sopravvivere e con-vivere, il rapporto con l’altro, chiedersi che cos’è il mondo esterno a noi e anche il tema della morte e l’aderenza fra finzione realtà, avendo ben chiara la lungimirante metafora della radura di Heidegger che mostra la verità come non nascondimento. Esistono solo verità parziali così come uno spazio illuminato – radura – si  dischiude in un bosco ma questo spazio per essere tale necessita dell’oscurità del bosco, così alla base di ogni sistema complesso troviamo sempre un elemento di opacità. E l’isola è un sistema ad alto tasso di complessità.
Lost in Vanverville è un workshop di quattro giorni che farà nascere un parco arte-natura temporaneo usando il minor numero di materiali e sfruttando quelli offerti dall’ambiente stesso.
La passeggiata in California è anche un modo offerto a tutti per esplorare la condizione del perdersi.

VERNISSAGE: Domenica 17 Maggio, ore 15:00
DOVE: California - zona boschiva del comune di Casale CC (VCO), tra le frazioni di Arzo e Cafferonio
In caso di maltempo le opere verranno realizzate presso l'ex fabbrica Trelast di Via Pra Prin 5 e poi ultimate in sito Domenica per l'inaugurazione. Per i visitatori in caso di pioggia munirsi di stivali e impermeabili.
ORGANIZZA:ARTZO.LAB con il sostegno dell'ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA
Un progetto di Alfred de Locatelli in collaborazione con Daniel Tummolillo
Per informazioni: artzo.lab@gmail.com

Nessun commento: