domenica 13 settembre 2015

Notizie casalesi - 13 settembre 2015

FESTA DEL SACRO CUORE DI GESU’
La parrocchia di San Giorgio martire celebrerà nel prossimo fine settimana la festa del Sacro Cuore di Gesù, tradizionale appuntamento che la ripresa ufficiale delle attività pastorali.
Giovedì 17 settembre, alle 20,30 inizierà il triduo di preparazione con la celebrazione della Messa. Venerdì 18, alle confessioni per i ragazzi delle scuole e alle 20,30 la Messa presso l’oratorio di Arzo.
Sabato 19, alle 15, esposizione del SS. Sacramento e Confessioni individuali, alle 16 Adorazione guidata sino alle 17,45 quando verrà impartita la Benedizione Eucaristica e, subito dopo, celebrata la Messa prefestiva.
Domenica 20 le funzioni seguiranno il normale orario festivo.
Le offerte raccolte nei quattro giorni andranno a finanziare le numerose opere parrocchiali.

ATTIVITA’ PARROCCHIALI
L’assemblea delle tre parrocchie casalesi, svoltasi giovedì 10 settembre, ha permesso di analizzare la situazione della comunità e di programmare le attività per il prossimo periodo, sino alle festività di fine anno.
Il parroco, don Pietro Segato, con il suo coadiutore, padre Joseph Irudaya Raj, ha innanzitutto ricordato i lavori del Sinodo diocesano ancora in corso e dal quale stanno giungendo indicazioni e insegnamenti di particolare importanza.
I componenti del gruppo giovanile hanno comunicato l’intenzione di partecipare alla Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà a Cracovia, in Polonia, dal 26 luglio al 2 agosto 2016. A tale scopo organizzeranno nei prossimi mesi una serie di attività – cene, vendite benefiche feste – al fine di raccogliere i fondi per finanziare il viaggio.
Il nuovo anno inizierà domenica 20 settembre con la festa del Sacro Cuore di Gesù e proseguirà l’11 ottobre con la Giornata del Cammino, con la quale si darà inizio al nuovo anno catechistico assegnando il “Mandato” a tutti i catechisti.
Il gruppo Caritas interparrocchiale è giunto al quarto anno di attività e si è dato lo scopo primario di sensibilizzare alla carità, cioè, all’aiuto ai poveri, tutti i casalesi. A tale proposito si ricorda che l’invito a portare generi alimentari a lunga conservazione nei contenitori posti in fondo alle chiese è sempre valido. Si è poi in attesa di indicazioni da parte della Diocesi per contribuire ad affrontare l’emergenza profughi che sta diventando sempre più pressante.
Per quanto riguarda l’oratorio Casa del Giovane, dopo l’estate ragazzi pausa agostana, l’attività riprende, ma come sempre ha bisogno di nuovi collaboratori. Nell’edificio adiacente proseguono i lavori di ristrutturazione, che dovrebbero terminare a breve, così da offrire nuovi spazi per le diverse attività.

GITA SOCIALE
Il gruppo Anziani e Pensionati ha programmato la tradizionale gita d’autunno per mercoledì 23 settembre; destinazione la Certosa di Pavia.
Prossimamente verranno diffuse informazioni dettagliate, comunque già reperibili presso i “soliti” volontari.

LIETI EVENTI
I migliori auguri ai piccoli Matteo Porcino e Arthur Zamponi che domenica 20 settembre entreranno a far parte della comunità parrocchiale di Ramate con la celebrazione del Battesimo.


Nessun commento: