domenica 8 aprile 2018

Notizie casalesi - 8 aprile 2018


FESTA PATRONALE DI SAN GIORGIO
IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI
Prenderanno il via giovedì 19 aprile le celebrazioni per la patronale di San Giorgio con la Messa d’inizio del triduo che verrà officiata alle 20,30 in chiesa parrocchiale, così come avverrà anche il giorno successivo; la preparazione si concluderà sabato 21 alle 18 con la Messa prefestiva animata dal coro Voce del Cuore. Domenica 22, alle 11 la Messa solenne con la presenza delle Priore, animata dalla corale Franco De Marchi di Casale e Crusinallo e, alle 16, la recita dei Vespri e la Processione per le vie del paese con gli stendardi di S. Giorgio e delle Frazioni e con la partecipazione del gruppo musicale Pietro Mascagni. Lunedì, ricorrenza del martirio del santo, alle 20,30 Messa solenne concelebrata da tutti i sacerdoti dell’Unità Pastorale Missionaria 15 di Gravellona Toce e presieduta da don Marco Barontini parroco di Campertogno, Scopello e Mollia.
I festeggiamenti di contorno inizieranno venerdì’ 20 aprile alle 19 con l’apertura del tendone gastronomico e, alle 21 della pesca di beneficenza ‘Tana del Drago; seguirà serata musicale con I Pentagrami.
Sabato 21 alle 16, presso il museo della Latteria, dal gruppo Alpini di Casale inaugurerà la mostra sulla prima guerra mondiale con un incontro dal titolo ‘Affinché’ il tempo non cancelli la memoria - Casale e il Cusio nella Grande guerra’ curato dallo storico, professor Antonio Ragozza. Alle 17 avrà inizio la vendita delle torte del pane presso la fontana del vino e alle 19 verranno inaugurate le mostre hobbistiche allestite nelle sale parrocchiali del Baitino. Il tendone gastronomico offrirà la Polenta del Fiore e alle 21,30 Filo Gasa presenterà ‘Il Milanestrone: Jannacci, Fo, Gaber e tanto altro’.
Domenica 22 alle 12 aperitivo alla Fontana del Vino, alle 15 concerto di campane curato dal campanaro Eric Procaccianti, alle 17 merenda alla Fontana del Vino e alle 21,30 serata musicale con NSJB.
Lunedì 23, alle 20 partirà dalla piazza della Chiesa la camminata non competitiva organizzata in ricordo di Fiorenzo Ranghino e, alle 21,30 piano bar con Ilaria Singer. Martedì 24, alle 21,30 concerto dei Bluesato Garantito.
Mercoledì 25 aprile, alle 9 avrà inizio il torneo Primi Calci e Piccoli Amici organizzato dalle società Ramatese e ASD Casale. Alle 10 commemorazione della Liberazione a cura dell’amministrazione comunale, con ritrovo al municipio, Messa al cimitero in suffragio dei Caduti e celebrazione ufficiale al parco delle Rimembranze. Alle 15 pomeriggio di festa a cura dell’associazione per la Promozione dell’Anziano presso l’oratorio Casa del Giovane e, alle 19 apertura della Corte del Vino con serata delle bollicine, buffet e risottata. Per finire, alle 21,30 serata musicale con Attenti a quel Duo.
Venerdì 27, alle 19 riapre la Corte del Vino e alle 21 Casale’s Got Talent, gara tra talenti a partecipazione libera. Sabato 28 al tendone serata del pesce e concerto di Bad Jack e Dj Set.
Domenica 29 aprile il paese si mobiliterà nel segno della solidarietà con le missioni del Burundi. Dalle 11 animazione per bambini, giochi per ragazzi, esibizioni di artisti di strada, mercatini e street food fino alle 21,30 quando suonerà MMS medley music story.
La sera di lunedì 30 ritorna il concerto degli Ants e alle 24 appuntamento con il Cantamaggio.
Martedì 1 maggio, dalle 9 torneo calcistico Pulcini e chiusura della festa con il grande concerto del gruppo musicale Pietro Mascagni e l’estrazione dei numeri vincenti della lotteria.
Infine domenica 6 maggio si avrà una coda dei festeggiamenti con la quarta edizione del Vespa Raduno di Casale.

RICORDO DI DON ANTONIO MIGLIACCA
Domenica 15 aprile la piccola comunità di Gattugno – frazione di Omegna, ma facente capo alla parrocchia di Montebuglio – ricorderà nel secondo centenario della scomparsa il suo illustre concittadino don Antonio Migliacca, parroco zelante di Massiola dove spese la maggior parte del suo ministero e morì in odore di santità il 16 aprile 1818.
Alle 10 verrà celebrata una Messa di suffragio nell’oratorio frazionale.


Nessun commento: