domenica 10 luglio 2011

Notizie 10 luglio 2011

CASALESTATE 2011
Il ciclo di manifestazioni estive proposte dall’amministrazione comunale e dalla Pro Loco propone sabato 16 luglio il concerto del quintetto di ottoni Pentars Nova Brass. Alle 21 presso il giardino dell’edificio scolastico, al Motto o, in caso di maltempo, al Cerro di Ramate. Ingresso gratuito.
Da segnalare poi la presenza a Baveno del gruppo musicale Orkestra Szbylenka con lo spettacolo ‘Festival di festival’ che tanto successo aveva riscosso a Casale alcuni anni or sono. Domenica 24 luglio, alle 21 in piazza Dante Alighieri o, in caso di maltempo, alla sala polifunzionale Nostr@domus.
Assolutamente da rivedere…

A FAVORE DEGLI ANZIANI
Il consiglio direttivo dell’associazione per la Promozione dell’Anziano, riunitosi il 6 luglio, ha definito il programma delle attività per il prossimo autunno.
In programma ci sono la Giornata dell’anziano, con l’ormai consueto pranzo sociale, prevista per domenica 2 ottobre e la festa di fine anno, con la presentazione del Taquin dë cui dë Cäsàal 2012, che si terrà la domenica prima di Natale.
Sul piano culturale verranno invece riproposti i corsi di ginnastica dolce e di psicomotricità dell’età adulta – quest’ultimo meglio noto come ‘corso della memoria’ – con programmi e calendari da definire meglio a settembre. Per fine settembre o inizio ottobre prenderanno poi il via i nuovi corsi d’informatica, sia a livello base, per assoluti principianti, che con contenuti di livello più avanzato per coloro che possiedono già le conoscenze elementari; le iscrizioni sono aperte fin d’ora telefonando al recapito 0323 60975.
Infine l’associazione ricorda che prosegue la consueta attività di assistenza agli anziani e agli ammalati della comunità, con il servizio di terapia iniettiva a domicilio e il trasporto presso ospedali e case di cura per visite o cure mediche. In quest’ultimo settore le richieste sono in continuo aumento e diventa sempre più importante il reperimento di nuovi volontari che si dedichino a tale attività; chi avesse buona volontà e un poco di tempo a disposizione lo segnali ai volontari.

CARITAS INTERPARROCCHIALE
Il gruppo di lavoro della Caritas casalese è stato costituito e ha iniziato la sua attività con una raccolta di derrate alimentari a lunga conservazione da destinare alle persone meno abbienti della comunità. Pasta, riso, caffè, olio e scatolame vengono raccolti, sul modello delle collette alimentari, presso i negozi del comune o direttamente nelle case parrocchiali di Casale e Ramate; dal prossimo settembre verrà organizzato il punto di ascolto e distribuzione, sia per i generi alimentari che per altre necessità, quali articoli d’arredo o accessori per l’infanzia.
Nel frattempo il Gruppo Famiglie dell’oratorio Casa del Giovane ha deciso di destinare alle iniziative Caritas i proventi della grigliata che si terrà nella serata di sabato 23 luglio. A tale proposito si ricorda che il costo di partecipazione è previsto indicativamente in 15 euro e che le prenotazioni vanno effettuate entro il 20 luglio al recapito telefonico 0323 60975 o presso i ‘soliti’ volontari.

MUSEO DELLA LATTERIA SOCIALE
Volge al termine la vicenda della ex Latteria Consorziale Turnaria di Casale, la cui sede venne donata anni or sono dagli ultimi soci all’amministrazione comunale con l’impegno di destinarla a ‘scopi sociali e culturali’. Il comune, ancora retto dal sindaco Eligio Maggiola, decise immediatamente di ristrutturare l’antico edificio e di realizzarvi un museo della cultura contadina di montagna, che, oltre ai reperti del glorioso sodalizio ottocentesco, conservasse e permettesse di conoscere i diversi aspetti di quella che, ‘giorno per giorno’, fu la storia dei nostri antenati. Le successive amministrazioni raccolsero il testimone e così, attraverso un percorso lungo e complesso, il palazzotto è stato completamente restaurato e riportato allo stato in cui lo vollero, nel 1872, i fondatori. L’intervento di Ecomuseo Cusius del Lago d’Orta e Mottarone – di cui il comune di Casale è socio sostenitore e del quale esprime il presidente - in collaborazione con la comunità montana, ha permesso di ottenere un cospicuo finanziamento dalla Fondazione Cariplo di Milano, fondi con cui si provvederà nei prossimi mesi ad allestire l’esposizione museale e ad attrezzare i locali in modo che possano accogliere le visite delle scolaresche, le cospicue collezioni di documenti storici presenti nell’archivio comunale e tutta una serie di iniziative culturali legate alla storia e alle tradizioni del territorio.
Tutto ciò richiede però che si venga a costituire, intorno alla nuova struttura, un gruppo di persone che se ne prenda cura, che ne segua la nascita e l’evoluzione, in modo da garantire nel tempo il mantenimento e lo sviluppo delle attività di ricerca e documentazione necessarie a far sì che una tale realtà sia sempre viva e operante, fattore di stimolo allo sviluppo della vita culturale nel paese. In caso contrario si rischierebbe di realizzare l’ennesima ‘cattedrale nel deserto’, tanto bella quanto inutile.
A tal fine viene convocata, per sabato 23 luglio 2010, alle 15, presso le sale della biblioteca comunale di piazza della Chiesa, un’assemblea cui sono invitati tutti coloro che si ritengano in qualunque modo interessati a tale iniziativa. Quindi, ancora una volta… servono volontari!

LIETI EVEVTI
I migliori auguri a Valentina Turini e Tiziano Taccone che sabato 16 luglio celebreranno il loro matrimonio.
Auguri anche al piccolo Damiano Ciocca, che verrà battezzato in San Giorgio domenica 17 luglio.

Nessun commento: